18°

parliamone sul web

Baby-gang, pestaggio al parco, rissa in Piazza, branco a Trecasali...Che succede fra i ragazzi di Parma?

La parola ai lettori

Piazza Garibaldi: volanti polizia per rissa fra giovani

Piazza Garibaldi: volanti polizia per rissa fra giovani

23

Premessa numero 1: niente allarmismi, niente luoghi comuni. Ma solo una riflessione da condividere, proprio per evitare che il problema salga di tono.

Premessa numero 2: fin dagli anni '80, quando campeggiava in tanti titoli, il termine "disagio giovanile" risulta fuori luogo. Se fra i giovani c'è un disagio, infatti, è evidente che tale disagio non può non essere condiviso con altre generazioni: in particolare quella dei genitori e di tutti coloro che ai giovani dovrebbero fornire, nei rispettivi ruoli, una guida e un esempio.

Una volta chiarito questo, mettiamo in fila i fatti della cronaca delle ultime settimane.

"Baby-gang" è forse un termine eccessivo, visto che alla fin fine non sono uscite denunce o provvedimenti particolari delle forze dell'ordine. Però, che in Galleria Polidoro e altre zone del centro siano state segnalate situazioni di disagio, da parte di commercianti o passanti, è un dato di fatto.

Il pestaggio al parco Falcone-Borsellino può essere rimasto un episodio isolato, ma è certamente grave. E la passività di chi si trovava intorno al luogo dell'aggressione, con l'unica eccezione coraggiosa di un altro ragazzo, testimonia il rischio che a certe prepotenze ci si possa abituare, e che certe zone della città finiscano per essere considerate zone franche per quelle prepotenze.

La rissa di giovedì in Piazza è un fuoco che si acceso e subito spento, anche per il pronto arrivo delle forze dell'ordine. Ma proprio quell'immagine delle Volanti davanti ai bar della piazza principale di Parma ha dato, ai tanti parmigiani che si trovavano in centro a quell'ora, l'immagine di una situazione che corre sul filo, e di tensioni che covano fra i borghi del centro.

Sulla Gazzetta di oggi, infine, la notizia più grave: l'incursione di un branco di minorenni in una festa di Capodanno, con vandalismi, minacce e l'aggressione a uno dei ragazzi che partecipavano alla festa (prognosi di 20 giorni: quindi non proprio un buffetto...).

Casi isolati, forse. Episodi lontanissimi, per fortuna, da quelli - tragici - che hanno insanguinato gli anni '70 e '80. Quindi, lo ripetiamo ancora, nessuna esagerazione, nessuna criminalizzazione, e soprattutto nessuna catalogazione di una categoria che, per sua natura, non è etichettabile.

Però, forse, sarebbe opportuno che come in passato seppero fare i Mario Tommasini e gli Ulisse Adorni (per citare due personaggi di ideologia diversissima), la città si ponesse qualche domanda sulla situazione dei ragazzi di Parma, su ciò che la città offre a loro, e - naturalmente - su ciò che loro stessi vorrebbero e vorrebbero fare.  Il nostro spazio commenti è a disposizione di tutti: ragazzi, genitori, insegnanti, educatori...... 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gazzetta

    07 Gennaio @ 11.01

    REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Per ora ci pare più corretta la nostra versione, rispetto alla sua: o comunque questo è ciò che è stato denunciato dalle vittime. Se però lei ne sa di più, siamo qui pronti a intervistarla. Faccia la sua parte, invece di impartire discutibili lezioncine di giornalismo dietro il suo anonimato...

    Rispondi

  • sbairds

    07 Gennaio @ 10.42

    Branco a Trecasali? Veramente era sono un ragazzo ubriaco... non che la cosa sia meno grave, ma almeno riportate le notizie correttamente...

    Rispondi

  • Maurizio

    06 Gennaio @ 21.09

    bichouk, senza contare che magari se tu riprendi un tuo alunno rischi anche di subire le lamentele dei genitori.... @MATTEO: Per tua informazione sono di Parma, sono parmigiani del sasso, sono di buona famiglia ma scusami un attimo, qual'è il problema adesso? cos'è adesso rodi perchè ti ho indicato la provenienza? Adesso che lo sai il problema improvvisamente scompare?

    Rispondi

  • marco850

    06 Gennaio @ 08.35

    Magari beccarli e fargli fare 6 mesi di notte (a gratis!!!) a fare con le loro manine la cernita dell'immondizia al termovalorizzatore li scanterebbe e magari così passa anche la mattana di andare in casa d'altri a far danni e massacrare un ragazzino

    Rispondi

  • pue

    05 Gennaio @ 17.33

    parlo da papà, sicuramente molti sanno chi sono questi ragazzi perciò non ci vuole molto seguirli e a prenderli. Comunque se non abbiamo le capacità di andarli a prendere con le persone che dovrebbero far rispettare la legge: 1)°basta farsi legge da soli perchè sono solo dei piccoli esaltati che hanno solo coraggio quando sono in gruppo. 2)° sarebbe sufficiente parlarne meno, per evitare che questi si esaltino vedendosi descritti come dei cattivi. grazie Gio

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Prostituta uccisa a Bologna, confessa un suo cliente

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

20commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

7commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017