-2°

i pericoli della rete

«Denunciato per un mi piace? Assurdo»

Fa discutere la vicenda del like su facebook che può costare una condanna

«Denunciato per un mi piace? Assurdo»
Ricevi gratis le news
4

 

Rischia il carcere per un «Mi piace» su Facebook: è terremoto nelle scuole.

(...) Gli adolescenti  spendono qualche minuto per discutere della vicenda. «Francamente credo sia una pena eccessiva: ci sono reati ben più gravi che vengono puniti, paradossalmente, in maniera più lieve» - assicura Nicoletta Fodoleri, appena uscita dall’Ipsia.
«Se no toccherebbe a tutti essere puniti per aver espresso il proprio pensiero» - le fa eco Rita Festa. «Per fortuna che dovremmo essere in un paese democratico - sbottano invece Mohamed Zagari e Leonard Hasa -. Il libero pensiero non è reato... giusto?». ..................Articolo completo sulla Gazztta di Parma in edicola

La vicenda

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alberto

    09 Febbraio @ 11.37

    spett.le redazione : non condivido affatto il suo dissenso. sa perché non sono daccordo sulle sue critiche , per un motivo molto semplice : la disonestà di questo individuo che , mentre la maggior parte delle persone "sopravvive" con pensioni/stipendi da fame lui non si vergogna neanche un po' anzi cerca delle scuse per il suo comportamento inqualificabile. la moglie poi cerca di imitarlo più che può. in questa nostra realtà economica se tutti quanti fossimo persone "oneste" e responsabili , non ci sarebbe bisogno di mettere certe leggi per impedire simili abusi. abbiamo veramente la necessità di un ritorno alla mentalità dei nostri nonni , quando l'onestà era di moda e si pubblicavano sui giornali il furto di una caramella come di un fatto grave. adesso tutti i giorni , purtroppo, dobbiamo leggere di truffe, furti in appartamenti, violenze alle persone come se fosse una cosa "normale". se questo è il "progresso" ,beh , allora preferisco non adeguarmi e rimanere ancorato al passato. è vero , non si deve augurare il male a nessuno , ma almeno un po' di mal pancia glielo posso augurare?

    Rispondi

  • Alberto

    31 Gennaio @ 14.41

    che mastrapasqua sia un personaggio biasimevole ed immorale , non cìè dubbio. però augurargli l'impiccagione , beh direi che è eccessivo. che poi lo stipendio di cui si è impossessato lo spenda in medicine , questo sì gli si può augurare. REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Alberto, mi permette di dissentire ? Uno come Mastrapasqua ,lo puoi criticare, puoi chiedere che non abbia più gli incarichi che ha, puoi chiedere una legge che metta un tetto a questi scandali...ma il giorno in cui nessuno augurerà ad altri nè impiccagione nè medicine avremo fatto un passo avanti. Tutti. (Altrimenti a sua volta lei esprime in qualche modo una cultura "cattiva": l'ultima cosa di cui abbiamo bisogno in questo clima di "tutti contro tutti". Parere personale, ovviamente)

    Rispondi

  • Valerio

    31 Gennaio @ 11.17

    raq.cantiere.hera@gmail.com

    Piu' per il "mi piace", lo punirei per aver usato facebook...

    Rispondi

  • transformer

    31 Gennaio @ 10.41

    Se penso i tanti "mi piace" visti in questi giorni sotto "impiccate Mastropasqua" e frasi affini c'è da aver paura. Per fortuna ho resistito alle tentazioni.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

6commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

PADOVA

Azienda non riusciva a trovare 70 operai: dopo l'appello 5mila domande

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande