10°

22°

pgn

il mARTEdì - Giuseppe Vitale

il mARTEdì - Giuseppe Vitale

Giuseppe Vitale

Ricevi gratis le news
0

Giuseppe Vitale, l’uomo che disegnava ai bambini. Illustratore, grafico ed educatore di professione, questo creativo 31enne è un raffinato artista adottato da Parma qualche anno fa (disegno, ma anche fotografia e musica sono le sue vocazioni). Originario di Napoli, nella nostra città si è laureato in Storia medievale per poi specializzarsi in illustrazione per l’infanzia con un master a Padova. Con lui abbiamo provato a tuffarci in un’infanzia a colori, fra chiacchiere e disegni.

Quando e perché inizi a illustrare/creare?Quali sono i tuoi interessi in ambito artistico?

A disegnare comincio da piccolo. Con la differenza che non ho mai smesso.
All'inizio era per comunicare qualcosa di me, adesso pure… con la differenza che ho la fortuna di comunicare meglio e a più persone tramite immagini.
Mi interesso di disegno, fotografia come ricerca e scelta, teoria del colore e teorie sulla percezione, antropologia. Non dimentichiamo la musica, che pratico e che è in parallelo con il disegno condividendone anche le intenzioni, ma con diversi risultati.

Di che si compone il tuo “Immaginario”?

Principalmente di colori, subito dopo di animali. Da qualche anno uccellini, ma anche gatti, alberi e foglie. Un immaginario viene "da dentro", ma per crearlo ho dovuto guardare molto "fuori". 

In che percentuale ti senti ancora bambino?

100%, o, meglio, diciamo che mi piacerebbe. In realtà non ho ancora raggiunto quel senso morale ed etico di un bambino nella vita pratica.
Molto del mio tempo lo passo con loro: imparo ed educo. Mi educano ed io imparo.
Ma il bello è che sono bambino anche senza di loro. Bambino non significa "piccolo" per me e nemmeno "infantile". Bambino significa persona, in questi termini io punto ad esserlo.
 
Arte per te è…

Una parola abusata così come la parola "artista", perché nell'immaginario collettivo è veramente distorta. Arte è mestiere e competenza, in questo senso posso dire di conoscere un’arte e di migliorarla giorno per giorno.Un artista dedica tutta la sua vita (tutta) a questa ricerca ed in questi termini io non lo sono.
 
Che spazio ha l’arte nella tua vita? Passatempo, vocazione o professione?

Coincidono purtroppo. Purtroppo perché il limite che vede me disegnare per lavoro o per passatempo è sottile e nella vita c'è anche altro.
Ho uno spazio fisso dove lavorare e sempre pronto un kit per disegnare ovunque.
Passatempo perché mi libera e mi diverte.
Vocazione perché nel bene o nel male non ho mai mollato.
Professione perché dicono che se fai una cosa almeno per tre anni consecutivi diventi competente. In questo senso mi sento di dire sì, la mia è anche una professione.
 
Adulti e bambini: per chi è più facile e divertente creare? E perché?

È più facile per i bambini, ma nemmeno tutti a dire il vero, ognuno ha le sue doti. Anche gli adulti possono farlo si tratta solo di liberarli da stereotipi.
A volte basta un minuto a volte anni. Nel mio caso sono serviti anni e lacrime: è un lavoro di introspezione.

Chi sono i tuoi artisti favoriti?

Non mi passa la cotta per Klee ed i suoi scritti teorici, poi viene Munari, l'arte Medievale, arti primitive e arti minori, ma anche tantissimi altri.
 
Che progetti hai in mente per il futuro?

Mi piacerebbe poter continuare a ragionare e a lavorare per immagini con semplicità.


Per saperne di più su Giuseppe visitate i suoi siti
http://giuseppevitale.tumblr.com/
http://immaginariofotografico.tumblr.com/
http://lequattromani.tumblr.com/

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

Municipale

Incidente stradale, ieri sera, in Località "Il Moro"

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Sport USA

NFL, altro successo per i Falcons

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery