social

Terza spunta di Whatsapp una bufala? 10 motivi per sperarlo

Ricevi gratis le news
2

Molti giornali italiani hanno pubblicato la notizia del prossimo arrivo della terza “spunta” su Whatsapp, l’app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo, la piattaforma che, di fatto, ha sostituito gli sms. Eppure, la rivista specializzata Wired, avverte, tramite il suo sito internet che possa trattarsi di una bufala messa in circolo da un’agenzia di stampa spagnola e ripresa, senza troppa attenzione, da giornali, anche autorevoli, italiani. Intanto, l’unico dato certo è che dall’azienda, acquistata lo scorso febbraio da Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, per 19 miliardi di dollari, non è arrivata alcuna comunicazione ufficiale. Per ora, rimangono soltanto due baffi di fianco all’orario del messaggio: il primo, che certifica l’avvenuta spedizione, e il secondo, che conferma la ricezione da parte del destinatario, ossia che il suo dispositivo è connesso a internet. Nessuna notifica di lettura, quindi. Qui sotto, 10 motivi per cui sarebbe bene che le cose rimanessero così.

1 – Sarebbero proprio finite tutte le scuse. Anche l’ultimo baluardo del paraculismo, “Scusa non ho letto il messaggio”, non sarebbe più credibile.

2 – Andrebbe in fumo il mercato degli ansiolitici: mai più scene isteriche e attacchi di panico nel tentativo di capire se dall’altra parte è stato letto il nostro messaggio.

3 – Privacy nel rudo.

4 – Sarebbe inutile l’accorgimento, di inestimabile valore, di eliminare la visualizzazione dal proprio profilo dell’“ultima visita”.

5 – Già ti faccio sapere quando sono “online”, già puoi sapere se ho ricevuto il tuo messaggio, ma farti anche sapere se l’ho letto è inaccettabile.

6 – Come si diceva? “Alza la cornetta che Mondial Casa ti aspetta?”. Bene: se è urgente, alza la cornetta, che al massimo non ti rispondo.

7 – Non ci sarebbe più spazio per l’immaginazione.

8 – Aumenterebbero gli incidenti stradali. Tutti quelli che si sentono in dovere di rispondere istantaneamente, una volta notificata la lettura, per non fare la figura del menefreghista, si vedrebbero costretti a rispondere mentre guidano. Un conto è leggere un messaggio alla guida (prassi comunque pericolosissima e da estirpare), tutt’altra cosa, da debosciati, scriverne uno.

9 – I migranti digitali (cfr. Treccani: “Chi ha imparato a utilizzare le tecnologie digitali in età adulta”) dovrebbero continuare a migrare parecchio prima di capirne il senso e la differenza con la seconda spunta.

10 – Se hai un po’ di esperienza con Whatsapp, non serve certo la terza spunta per sapere se il destinatario ha letto o meno il messaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • E

    07 Settembre @ 19.01

    Gia disattivata l ultima visita.....purtroppo nn si puo mettersi invisibili quando si e' online gia basta avanza la terza opzione si puo pure evitare

    Rispondi

  • Antonio B

    07 Settembre @ 10.18

    Però , diciamocela tutta , fin che ci lasciano ancora la possibilità di scegliere va ancora bene , allora si potrebbe scegliere la via più logica , se non fosse che la logica ormai è andata a farsi benedire negli ultimi anni con la costante iniezione di strumenti che ci fanno apparire indispensabili ma che in realtà ci complicano solo la vita ... qual'è la via più logica ? : disattivare whatsapp , oppure la più drastica , definitiva e liberatoria di gettare lo smartphone nel cesso.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

1commento

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

4commenti

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

2commenti

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

13commenti

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

europa league

Le star del Borussia in hotel a Parma (e allenamento a Collecchio) Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day