19°

29°

PIACENTINO

Il cadavere nel Trebbia era legato. E' stato gettato da un ponte

Il cadavere nel Trebbia era legato. E' stato gettato da un ponte
Ricevi gratis le news
0

E’ stato un villeggiante che passeggiava con il cane sul greto del fiume Trebbia, in provincia di Piacenza, a scoprire il cadavere di un uomo chiuso all’interno di un sacco nero dell’immondizia e gettato in mezzo ai sassi in località Rivalta di Gazzola. Mani e piedi legati, ma non incaprettato. Morto da almeno quattro giorni e gettato giù da un ponte. Il macabro ritrovamento è avvenuto nel pomeriggio, quando sul posto sono arrivati i carabinieri del Nucleo investigativo di Piacenza.

SENZA IDENTITA' Al momento non si sa ancora nulla dell’identità della vittima. Sono in corso le indagini dei Carabinieri insieme ai colleghi della stazione di Rivergaro. Il corpo, trovato avvolto in due o tre sacchi neri dell’immondizia, era integro, e sarà l’autopsia che verrà effettuata nelle prossime ore a stabilire le cause del decesso. Sicuramente quando il sacco è stato gettato dal ponte, da un’altezza di circa sei metri, l’uomo era già morto. In quel punto in questi giorni c'è poca acqua, quindi l’involucro non è stato portato via dalla corrente.

UN GIALLO E’ dunque un giallo a tutti gli effetti quello sul quale ora devono lavorare i carabinieri piacentini. Sul posto è arrivato anche il sostituto procuratore della Repubblica Emilio Pisante. Quasi certamente, stando ai rilievi scientifici effettuati e alla posizione in cui è stato trovato il sacco, l’involucro con il cadavere è stato gettato da un’auto di passaggio sul ponte, non si sa quanto tempo fa. L’omicidio potrebbe essere avvenuto ovunque prima che l’assassino, o gli assassini, arrivassero nel Piacentino per sbarazzarsi del corpo. Ma, ovviamente, non è nemmeno escluso al momento che il delitto invece sia avvenuto poco distante.

LI' DA GIORNI? La vittima indossava ancora gli abiti, e il corpo era integro e probabilmente la morte risale ad alcuni giorni fa. Al momento non si sa se avesse con sé dei documenti, e questo rende l’identificazione ancora più difficoltosa. Si tratta inoltre di una zona di forte passaggio automobilistico, ma piuttosto isolata per le abitazioni, quindi non sono utili anche le testimonianze dei vicini su da quanto tempo il sacco si trovasse in quel punto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti