14°

Arte

Monica: grazie a Pinuccio ho scoperto melodie eteree

«Il coro di Montecastello è diventato protagonista di un progetto unico di armonizzazione»

Monica: grazie a Pinuccio ho scoperto melodie eteree
0

 

Pinuccio Sciola ha un legame forte con Parma. Lo Csac, ad esempio, custodisce numerose sculture dell'artista sardo. «Conosco da tanto tempo Arturo Carlo Quintavalle e Gloria Bianchino - spiega - e anche nel 2012 il Centro studi e archivio della comunicazione di Parma ha ospitato un evento dedicato alle mie opere». Nell'occasione si è esibito anche il Coro Montecastello diretto dal maestro Giacomo Monica che con lo scultore sardo ha stretto un'amicizia profonda e una proficua collaborazione artistica.
«Ogni pietra ha la sua voce» dice convinto Monica. Tutto ha inizio negli anni Novanta quando Monica vede per la prima volta le sculture di Sciola, a Tadasuni, in provincia di Oristano, nel Museo degli strumenti della musica popolare sarda.
«Sono rimasto colpito - racconta il maestro con trasporto - tanto che ho iniziato a documentarmi sulle opere dell'artista e solo qualche anno dopo ho avuto l'opportunità di incontrarlo grazie a un amico comune di origine sarda che vive da tempo a Parma». Per Monica, docente del Conservatorio Boito che da sempre si dedica alla musica con passione autentica, è l'inizio di un cammino virtuoso. «Non si può capire fino in fondo la grandezza di questo artista fino a quando non si arriva a San Sperate - spiega Monica -. E' stato così anche per me e da quel giorno io e Pinuccio non ci siamo più persi di vista. Osservando il suo incommensurabile lavoro ho capito di essere di fronte a una grande risorsa: una volta animate le pietre possono dialogare con la voce umana». Ma attenzione: «Non stiamo parlando di percussioni - precisa - la scultura è quasi accarezzata e se a livello compositivo c'è il desiderio di ascoltare questi suoni spirituali, trasparenti e immediati, ci si può svuotare del bagaglio accademico per calarsi in una atmosfera unica. Sono le pietre a suggere melodie eteree».
Il riferimento è alla materia calcarea, perché «il basalto - sottolinea Monica - ha suoni più viscerali, cupi, quasi inquietanti. Richiamano il fuoco, il “ruggito” di un vulcano». La ricerca musicale è complessa e per palati fini. Passa attraverso la timbrica e poi l'altezza e il concatenamento dei suoni. Il risultato è sorprendente: Monica è già autore di tre brani realizzati con le pietre. E un assaggio molto apprezzato è stato il concerto «La voce nella natura e nell'uomo» che si è tenuto all'Auditorium del Carmine nel novembre scorso, quando le pietre di Sciola sono state interpretate dal maestro Monica e dal Coro Montecastello.
«I coristi sono diventati protagonisti di un progetto unico in cui le melodie scaturite dalla pietra si armonizzano con le voci - chiosa Monica - proprio per questo l'evento realizzato all'Auditorium ha riscosso grande successo, anche perché per la prima volta a Parma si è dato vita a un concerto-mostra con al centro la musica e una trentina di sculture».
L'asse Parma-San Sperate è dunque sempre più solido e lo scambio tra l'artista sardo e il maestro parmigiano è in continua evoluzione. E visto l'entusiasmo e la carica emotiva, c'è da scommettere che siamo solo all'inizio. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia