20°

36°

Mostra

Tre autori fra costume e memoria

All'ArtGallery fino al 15 marzo. Armani, De Cuarto e Forleo in una rilettura del passato recente

Tre autori fra costume e memoria

Un'opera di Paolo De Cuarto

Ricevi gratis le news
0

 

E' una mostra trasversale nello spirito e nella volontà interdisciplinare di stupire, come la definiscono, con più ampie divagazioni artistiche, Achille Bonito Oliva e Umberto Scrocca, il critico e l’ ideatore dell’Eletronic Art Café. «Imagine ritorno al futuro», la nuova proposta dell’ArtGallery di borgo San Vitale, visibile fino al 15 marzo, apre alla memoria e al sogno, con animo giocoso ed un certo grado di nostalgia. Un ritorno alle nostre radici, un richiamo al vintage che coinvolge gli anni Settanta fino ad oggi, nella presentazione di opere originali e di rielaborazioni contemporanee, capaci di riportare indietro nel tempo. Uno sguardo al passato in cui cultura e costume sono alla base del progetto: la cultura delle immagini dove il ricordo onirico diviene materia ed uso della tecnologia nelle opere di Paolo De Cuarto e Davide Forleo ed il costume viene raccontato attraverso i disegni di Giorgio Armani.
Dello stilista milanese sono esposti una serie di bozzetti su carta, datati dal 1969 al 1985, e realizzati con pennarello, china e lapis, comprensivi dall’inserto di tessuto o di pelle da utilizzare nella realizzazione.
Provenienti da una collezione privata, ripercorrono le linee pulite, la fluidità e la destrutturazione tipiche dello stilista che guarda al mondo femminile con l’occhio di chi ne ha compreso le esigenze sociali, di emancipazione e di concretezza. Paolo De Cuarto riporta sulla tela la «pelle» di un vissuto dove le immagini di oggetti e pensieri frammentati, veri e propri reperti scampati all’oblìo, sollecitano la memoria recente, quella sorta di nostalgia verso un passato conosciuto. Gli interventi invasivi sul supporto, conferiscono, infatti, ad ogni rappresentazione un aspetto vissuto e nel contempo famigliare sia per le scelte oggettive che per quell’idea poetica del celare e dello scoprire che riporta alle origini delle cose.
L’immagine che ne risulta, decontestualizzata, diventa espressione di una nuova «metafisica» che vuol documentare non lo sradicamento dell’uomo ma quello «ludico» dell’oggetto così da sollecitare il ricordo della parte più intima del recente passato attraverso un vero e proprio recupero estetico.
Nato a Catanzaro De Cuarto (all'anagrafe Paolo Scozzafava) collabora a Milano come assistente artistico nello studio del Mimmo Rotella. Da questa esperienza nasce un grande sodalizio intellettuale. La collaborazione tra i due finisce alla fine del 2002 quando De Cuarto inizia a percorrere autonomamente la sua strada creativa.
Il progetto «People of the past, to day» presentato da Davide Forleo, guida lo spettatore in un mondo surreale, imprigionato tra passato e futuro, fatto di memoria ed invenzioni allusive.
Le composizioni, tratte da vecchie fotografie o cartoline, vengono rielaborate attraverso un contesto immaginario, di idee e di oggetti. Le sua stampa digitale su carta da parati riportano ad un gusto retrò, che fa da supporto ai personaggi i cui pensieri, desideri, necessità, si condensano nell’oggetto che delinea concretamente l’essenza della loro vita. Il risultato è una sorta di calligrafia contemporanea, visti anche i mezzi utilizzi, composta con pacata dissacrazione, quasi a voler testimoniare che passato, presente e futuro passano attraverso i sogni ed i bisogni umani.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti