14°

polesine parmense

Polesine, scontro in Consiglio sulla questione sicurezza

Respinta la mozione della minoranza su telecamere e istituti di vigilanza

Polesine, scontro in Consiglio sulla questione sicurezza
0

Scontro in consiglio comunale a Polesine sull’approvazione della «mozione sicurezza» presentata dai tre consiglieri di minoranza Brunella Mainardi, Damiano Cavalli e Paolo Mori. Mozione che impegnava l’amministrazione a predisporre un sistema di videosorveglianza con telecamere funzionanti ed efficienti e una convenzione con un istituto di vigilanza. Sull’istallazione di telecamere l’amministrazione si è dimostrata favorevole, affermando che aveva già provveduto ad una mappatura di quelle esistenti sul territorio; contraria invece a una convenzione con gli istituti di vigilanza già provata e rivelatasi (secondo quanto affermato da alcuni consiglieri) inutile. La minoranza ha allora proposto di stralciare la parte riguardante la convenzione con gli istituti di vigilanza, lasciando solo quella per l’installazione delle telecamere, invitando i consiglieri alla votazione favorevole. Se sulle prime l’accordo sembrava raggiunto, l’intervento del capogruppo di maggioranza Andrea Pisaroni ha cambiato gli equilibri. Pisaroni infatti ha annunciato il suo voto contrario asserendo che la mozione era inutile, visto che anche la maggioranza in campagna elettorale aveva fatto della sicurezza un punto importante e proprio lui in prima persona aveva predisposto la mappatura delle telecamere.
Il capogruppo di minoranza Brunella Mainardi ha ribattuto definendo la posizione di Pisaroni «pregiudiziale ed esclusivamente politica, mirata solo a bocciare la mozione perché presentata dalla minoranza, non tenendo conto del contenuto». L’assessore Vanna Rivara ha poi precisato che i tempi dati dalla mozione (6 mesi) erano troppo stretti e la cosa non era quindi attuabile. La Mainardi ha ribattuto sostenendo che, a suo avviso, il tema sicurezza non era considerata da parte dell’amministrazione una priorità. «Per noi è tutto una priorità» ha ribattuto il sindaco Sabrina Fedeli trovando la controreplica di Brunella Mainardi che ha ricordato che: «priorità significa dare la precedenza a qualcosa di più importante, non può essere tutto una priorità». L’opposizione ha quindi chiesto di portare ai voti la mozione così come era stata presentata senza stralciare nulla, ottenendone la bocciatura. A margine del consiglio Brunella Mainardi ha detto: «Mi dispiace molto che si sia arrivati alla bocciatura solo per una mera presa di posizione politica. La nostra volontà era quella, comunque, di instaurare un rapporto di collaborazione con l’amministrazione; il paese è piccolo, nelle ultime amministrative praticamente diviso a metà, pensavamo che ci venisse offerta una possibilità, per il bene di tutti, di collaborare. Sono dispiaciuta ed amareggiata per come si è sviluppato il dibattito in Consiglio; perché, se anche l’amministrazione era d’accordo sulla prima parte della mozione, non l’ha votata? Forse perché l’abbiamo presentata noi? Fino ad ora non ho mai votato contro qualcosa per partito preso, ma valutando, di volta in volta, il contenuto ed entrando nel merito delle cose». A lei ha replicato quindi il sindaco Sabrina Fedeli affermando che «anche per noi la sicurezza è importante, per potere procedere con l’installazione di nuove telecamere dobbiamo attendere che il contratto con l’attuale ditta fornitrice termini, poi si procederà brevemente al ripristino di tutte le telecamere posizionandole in posizione strategiche in collaborazione con le forze dell’ordine. Proprio con queste organizzeremo campagne di prevenzione truffe e informative generali. Non mi pare quindi che questa amministrazione non sia sensibile all’argomento sicurezza. Mi spiace - ha aggiunto - che sia stato male interpretato il concetto di “priorità”: al momento vedo prioritaria la sicurezza sulle strade, ne abbiamo diverse da sistemare, alcune in condizioni davvero pericolose. La sicurezza non va vista solo in termini di furti ma, se vogliamo, molto rientra nella sicurezza: argini, scuole, viabilità, proprio per questo motivo una amministrazione deve tenere in considerazione anche eventi improvvisi che vanno a rivedere il concetto di priorità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia