10°

22°

polesine parmense

Polesine, scontro in Consiglio sulla questione sicurezza

Respinta la mozione della minoranza su telecamere e istituti di vigilanza

Polesine, scontro in Consiglio sulla questione sicurezza
Ricevi gratis le news
0

Scontro in consiglio comunale a Polesine sull’approvazione della «mozione sicurezza» presentata dai tre consiglieri di minoranza Brunella Mainardi, Damiano Cavalli e Paolo Mori. Mozione che impegnava l’amministrazione a predisporre un sistema di videosorveglianza con telecamere funzionanti ed efficienti e una convenzione con un istituto di vigilanza. Sull’istallazione di telecamere l’amministrazione si è dimostrata favorevole, affermando che aveva già provveduto ad una mappatura di quelle esistenti sul territorio; contraria invece a una convenzione con gli istituti di vigilanza già provata e rivelatasi (secondo quanto affermato da alcuni consiglieri) inutile. La minoranza ha allora proposto di stralciare la parte riguardante la convenzione con gli istituti di vigilanza, lasciando solo quella per l’installazione delle telecamere, invitando i consiglieri alla votazione favorevole. Se sulle prime l’accordo sembrava raggiunto, l’intervento del capogruppo di maggioranza Andrea Pisaroni ha cambiato gli equilibri. Pisaroni infatti ha annunciato il suo voto contrario asserendo che la mozione era inutile, visto che anche la maggioranza in campagna elettorale aveva fatto della sicurezza un punto importante e proprio lui in prima persona aveva predisposto la mappatura delle telecamere.
Il capogruppo di minoranza Brunella Mainardi ha ribattuto definendo la posizione di Pisaroni «pregiudiziale ed esclusivamente politica, mirata solo a bocciare la mozione perché presentata dalla minoranza, non tenendo conto del contenuto». L’assessore Vanna Rivara ha poi precisato che i tempi dati dalla mozione (6 mesi) erano troppo stretti e la cosa non era quindi attuabile. La Mainardi ha ribattuto sostenendo che, a suo avviso, il tema sicurezza non era considerata da parte dell’amministrazione una priorità. «Per noi è tutto una priorità» ha ribattuto il sindaco Sabrina Fedeli trovando la controreplica di Brunella Mainardi che ha ricordato che: «priorità significa dare la precedenza a qualcosa di più importante, non può essere tutto una priorità». L’opposizione ha quindi chiesto di portare ai voti la mozione così come era stata presentata senza stralciare nulla, ottenendone la bocciatura. A margine del consiglio Brunella Mainardi ha detto: «Mi dispiace molto che si sia arrivati alla bocciatura solo per una mera presa di posizione politica. La nostra volontà era quella, comunque, di instaurare un rapporto di collaborazione con l’amministrazione; il paese è piccolo, nelle ultime amministrative praticamente diviso a metà, pensavamo che ci venisse offerta una possibilità, per il bene di tutti, di collaborare. Sono dispiaciuta ed amareggiata per come si è sviluppato il dibattito in Consiglio; perché, se anche l’amministrazione era d’accordo sulla prima parte della mozione, non l’ha votata? Forse perché l’abbiamo presentata noi? Fino ad ora non ho mai votato contro qualcosa per partito preso, ma valutando, di volta in volta, il contenuto ed entrando nel merito delle cose». A lei ha replicato quindi il sindaco Sabrina Fedeli affermando che «anche per noi la sicurezza è importante, per potere procedere con l’installazione di nuove telecamere dobbiamo attendere che il contratto con l’attuale ditta fornitrice termini, poi si procederà brevemente al ripristino di tutte le telecamere posizionandole in posizione strategiche in collaborazione con le forze dell’ordine. Proprio con queste organizzeremo campagne di prevenzione truffe e informative generali. Non mi pare quindi che questa amministrazione non sia sensibile all’argomento sicurezza. Mi spiace - ha aggiunto - che sia stato male interpretato il concetto di “priorità”: al momento vedo prioritaria la sicurezza sulle strade, ne abbiamo diverse da sistemare, alcune in condizioni davvero pericolose. La sicurezza non va vista solo in termini di furti ma, se vogliamo, molto rientra nella sicurezza: argini, scuole, viabilità, proprio per questo motivo una amministrazione deve tenere in considerazione anche eventi improvvisi che vanno a rivedere il concetto di priorità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

1commento

mafia

Riina non sta bene, non si può muovere dall'ospedale di Parma: slitta il processo

Carcere Parma, per motivi salute no trasferimento da ospedale

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

6commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

2commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

prossimo avversario

Posticipo del lunedì: Entella-Empoli 2-3

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel