-2°

10°

polesine parmense

Polesine, scontro in Consiglio sulla questione sicurezza

Respinta la mozione della minoranza su telecamere e istituti di vigilanza

Polesine, scontro in Consiglio sulla questione sicurezza
0

Scontro in consiglio comunale a Polesine sull’approvazione della «mozione sicurezza» presentata dai tre consiglieri di minoranza Brunella Mainardi, Damiano Cavalli e Paolo Mori. Mozione che impegnava l’amministrazione a predisporre un sistema di videosorveglianza con telecamere funzionanti ed efficienti e una convenzione con un istituto di vigilanza. Sull’istallazione di telecamere l’amministrazione si è dimostrata favorevole, affermando che aveva già provveduto ad una mappatura di quelle esistenti sul territorio; contraria invece a una convenzione con gli istituti di vigilanza già provata e rivelatasi (secondo quanto affermato da alcuni consiglieri) inutile. La minoranza ha allora proposto di stralciare la parte riguardante la convenzione con gli istituti di vigilanza, lasciando solo quella per l’installazione delle telecamere, invitando i consiglieri alla votazione favorevole. Se sulle prime l’accordo sembrava raggiunto, l’intervento del capogruppo di maggioranza Andrea Pisaroni ha cambiato gli equilibri. Pisaroni infatti ha annunciato il suo voto contrario asserendo che la mozione era inutile, visto che anche la maggioranza in campagna elettorale aveva fatto della sicurezza un punto importante e proprio lui in prima persona aveva predisposto la mappatura delle telecamere.
Il capogruppo di minoranza Brunella Mainardi ha ribattuto definendo la posizione di Pisaroni «pregiudiziale ed esclusivamente politica, mirata solo a bocciare la mozione perché presentata dalla minoranza, non tenendo conto del contenuto». L’assessore Vanna Rivara ha poi precisato che i tempi dati dalla mozione (6 mesi) erano troppo stretti e la cosa non era quindi attuabile. La Mainardi ha ribattuto sostenendo che, a suo avviso, il tema sicurezza non era considerata da parte dell’amministrazione una priorità. «Per noi è tutto una priorità» ha ribattuto il sindaco Sabrina Fedeli trovando la controreplica di Brunella Mainardi che ha ricordato che: «priorità significa dare la precedenza a qualcosa di più importante, non può essere tutto una priorità». L’opposizione ha quindi chiesto di portare ai voti la mozione così come era stata presentata senza stralciare nulla, ottenendone la bocciatura. A margine del consiglio Brunella Mainardi ha detto: «Mi dispiace molto che si sia arrivati alla bocciatura solo per una mera presa di posizione politica. La nostra volontà era quella, comunque, di instaurare un rapporto di collaborazione con l’amministrazione; il paese è piccolo, nelle ultime amministrative praticamente diviso a metà, pensavamo che ci venisse offerta una possibilità, per il bene di tutti, di collaborare. Sono dispiaciuta ed amareggiata per come si è sviluppato il dibattito in Consiglio; perché, se anche l’amministrazione era d’accordo sulla prima parte della mozione, non l’ha votata? Forse perché l’abbiamo presentata noi? Fino ad ora non ho mai votato contro qualcosa per partito preso, ma valutando, di volta in volta, il contenuto ed entrando nel merito delle cose». A lei ha replicato quindi il sindaco Sabrina Fedeli affermando che «anche per noi la sicurezza è importante, per potere procedere con l’installazione di nuove telecamere dobbiamo attendere che il contratto con l’attuale ditta fornitrice termini, poi si procederà brevemente al ripristino di tutte le telecamere posizionandole in posizione strategiche in collaborazione con le forze dell’ordine. Proprio con queste organizzeremo campagne di prevenzione truffe e informative generali. Non mi pare quindi che questa amministrazione non sia sensibile all’argomento sicurezza. Mi spiace - ha aggiunto - che sia stato male interpretato il concetto di “priorità”: al momento vedo prioritaria la sicurezza sulle strade, ne abbiamo diverse da sistemare, alcune in condizioni davvero pericolose. La sicurezza non va vista solo in termini di furti ma, se vogliamo, molto rientra nella sicurezza: argini, scuole, viabilità, proprio per questo motivo una amministrazione deve tenere in considerazione anche eventi improvvisi che vanno a rivedere il concetto di priorità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

2commenti

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

22commenti

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

SPORT

sci

Valanga rosa: Plan de Corones vince la Brignone, la Bassino 3/a

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto