BUONE NOTIZIE

Quando la politica dà l'esempio

Parmafacciamosquadra: dai consiglieri comunali 2.000 euro moltiplicati per 4

Consiglio comunale: parmafacciamosquadra

Consiglio comunale: parmafacciamosquadra

2

 

Comunicato stampa
Parma facciamo squadra: dai consiglieri comunale 2.000 euro moltiplicati per 4
Ci hanno messo la faccia e non solo. E così tutti consiglieri comunali hanno scelto di devolvere il gettone di un giorno di consiglio alla campagna Parma facciamo squadra.  I 2000 euro donati sono diventati 8000 perché Chiesi, Fondazione Cariparma e Barilla, per ogni euro raccolto ne hanno aggiunto un altro, moltiplicando per quattro la solidarietà. Il denaro è stato impiegato per l’acquisto di alimenti che, da oggi, saranno distribuiti fra quelle famiglie che, quotidianamente, si rivolgono ai due market solidali Emporio Parma e Emporio Valtaro e alle mense Caritas di Parma e Fidenza.
Un gesto concreto che si va ad aggiungere a quello delle numerosissime squadre cittadine (venti gruppi di ambasciatori di questa impresa solidale) scese in campo a sostegno delle 2500 famiglie che, sul nostro territorio, non ce la fanno più a causa della crisi. 
“Il Consiglio Comunale al completo - afferma il presidente Marco Vagnozzi – ha dimostrato ancora una volta con questo gesto la sensibilità ai problemi della città e l’attenzione verso coloro che fanno più fatica e che pagano più duramente il prezzo della crisi in un momento così difficile”.
Tutti invitano a donare una spesa attraverso il sito www.parmafacciamosquadra.it ,dove è possibile scegliere i prodotti alimentari di cui c’è bisogno.  
E’ un’intera città che fa quadrato per dare una risposta forte e corale a un problema che è possibile risolvere solo insieme. La campagna, partita quest’autunno, si concluderà il 13 gennaio, festa del patrono cittadino. 
Comunicato stampa


Ci hanno messo la faccia e non solo. E così tutti consiglieri comunali hanno scelto di devolvere il gettone di un giorno di consiglio alla campagna Parma facciamo squadra.  I 2000 euro donati sono diventati 8000 perché Chiesi, Fondazione Cariparma e Barilla, per ogni euro raccolto ne hanno aggiunto un altro, moltiplicando per quattro la solidarietà. 

 

Il denaro è stato impiegato per l’acquisto di alimenti che, da oggi, saranno distribuiti fra quelle famiglie che, quotidianamente, si rivolgono ai due market solidali Emporio Parma e Emporio Valtaro e alle mense Caritas di Parma e Fidenza.Un gesto concreto che si va ad aggiungere a quello delle numerosissime squadre cittadine (venti gruppi di ambasciatori di questa impresa solidale) scese in campo a sostegno delle 2500 famiglie che, sul nostro territorio, non ce la fanno più a causa della crisi. 

“Il Consiglio Comunale al completo - afferma il presidente Marco Vagnozzi – ha dimostrato ancora una volta con questo gesto la sensibilità ai problemi della città e l’attenzione verso coloro che fanno più fatica e che pagano più duramente il prezzo della crisi in un momento così difficile”.Tutti invitano a donare una spesa attraverso il sito www.parmafacciamosquadra.it ,dove è possibile scegliere i prodotti alimentari di cui c’è bisogno.  E’ un’intera città che fa quadrato per dare una risposta forte e corale a un problema che è possibile risolvere solo insieme. La campagna, partita quest’autunno, si concluderà il 13 gennaio, festa del patrono cittadino. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Borettini

    03 Dicembre @ 14.13

    Farebbe piacere passare dalla carità una volta all'anno alla carità ogni domenica. Santa Domenica!!

    Rispondi

  • Biffo

    02 Dicembre @ 15.53

    Il Banco alimentare per i poveracci non deve rimanere un'iniziativa caritatevole una tantum, deve divenire un'istituzione permanente; bisognerebbe anche vedere, seriamente., di risolvere certe problematiche di povertà assoluta, non credo che sia poi una cosa impossibile. Non è sufficiente fare la carità, da bravi bimbi primi della classe, una volta all'anno, la gente ha fame sempre, almeno per un paio di pasti al giorno; ed ha anche, soprattutto, fame di giustizia e di eguaglianza. Ricordate la canzoncina innocua , cantata dalla Pavone, che impersonava Gian Burrasca, La pappa col pomodoro? Un popolo affamato fa la rivoluzion, diceva.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Calcio

Brodino per il Parma

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti