-2°

politica

Pizzarotti: «Giudicatemi a fine mandato»

Alla libreria Feltrinelli ieri la presentazione de «Il primo cittadino» di Marta Serafini

Pizzarotti: «Giudicatemi a fine mandato»

Luigi Di Maio, il sindaco Federico Pizzarotti e Marta Serafini

Ricevi gratis le news
10

 

La difficoltà di rispondere alle alte aspettative sulla sua amministrazione e mantenere fede alle promesse fatte; il rapporto con i media; gli spazi di autonomia rispetto a Grillo; i problemi della democrazia partecipata. Di questo ha parlato ieri pomeriggio alla libreria Feltrinelli di via Farini il sindaco Federico Pizzarotti per la presentazione del volume scritto dalla giornalista di Corriere.it Marta Serafini, «Il primo cittadino» (Pizzarotti ha annunciato che devolverà la sua parte dei proventi all'Ospedale del bambino) (...)

Chiede di essere giudicato a fine mandato (...)

Le prossime mosse sull'inceneritore? «Intanto abbiamo fatto emergere problemi di iter di approvazione, la magistratura va avanti, ne riparleremo (...)». (...)

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • libero

    04 Dicembre @ 19.02

    Povero pizzarotti, non capisce che criticare i suoi dipendenti non fa altro che confermare quello che la gente pensa di lui e del partito che lo sostiene. Ma poi se è così bravo, perché il libro non se lo è scritto da solo, anziché avvalersi di una scrittrice!?! E talmente impegnato per i servizi comunali che lo si vede in giro ad oziare, a spese dei contribuenti!!! Bravoooooooooo!!!

    Rispondi

  • Andreaparma

    04 Dicembre @ 14.59

    Criticare Pizzarotti e la sua giunta, visto l'incompetenza e gli svarioni che fanno, è come sparare sulla Croce Rossa: tutto era ampiamente previsto. Oltre a criticare il M5S occorre censurare il comportamento di chi ha creato le condizioni affinché questi signori governassero la città. In primis la scelta del Pd di candidare Bernazzoli: la logica conservatrice de "l'usato sicuro" ha creato guasti enormi anche a livello nazionale con Bersani. Speriamo che RENZI, l'unico che può cambiare rotta a questo sciagurato paese, sia nominato segretario. Invito tutti, simpatizzanti Pd e non, ad andare alle primarie e votare Renzi. Se vince Cuperlo non cambia niente di niente, è l'emanazione dello status quo che ci sta rovinando tutti.

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    04 Dicembre @ 14.41

    Pizzarotti non capisce neanche che le critiche che gli arrivano adesso potrebbero aiutarlo a cambiare rotta, invece è come se io rifiutassi di avere dai professori di mio figlio i voti delle interrogazioni, e gli chiedessi di farmi solo sapere il giudizio di fine anno: se so che sta andando male, posso provare a farlo rimediare, altrimenti rischia di essere bocciato senza appello... Sempre per continuare l'analogia, visto che proprio non ci arriva, al sindaco chiederei di ritirarsi...

    Rispondi

  • bichouk

    04 Dicembre @ 14.00

    Da perfetto sconosciuto a sindaco passando per le iene con strafalcioni annessi fino ad arrivare alla pubblicazione di un libro....sembra davvero l'iter di un tronista della DeFilippi!

    Rispondi

  • alex

    04 Dicembre @ 13.16

    Non essendo in un sistema totalitario, per ogni funzione direttiva e/o politica debbono essere previste verifiche e quindi valutazioni periodiche sulla qualità del sistema: per cui non capiamo perchè dobbiamo aspettare la fine del mandato viste le evidenze finora riscontrate. Le sole parole non bastano, bisogna dimostrare qualcosa anche nel corso del mandato. La richiesta cmq è pari pari a quella dell' attuale PDC afferente al PD, partito dal quale non pensiamo che il M5S voglia prendere esempio! I Cittadini sono giudici severi quando capiscono che sono presi in giro. In più intorno alla figura del sindaco vi sono figure che sicuramente non aiutano a mettere in buona luce tutta l' amministrazione e cominciano a comparire incrinature (giustificate) anche all' interno (str. della Lupa).

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

6commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

PADOVA

Azienda non riusciva a trovare 70 operai: dopo l'appello 5mila domande

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande