-1°

14°

Parma

Cgil critica le dichiarazioni del sindaco sui dipendenti: "Esterrefatti, un attacco gratuito"

Ancora polemiche sul libro di Pizzarotti

Cgil critica le dichiarazioni del sindaco sui dipendenti: "Esterrefatti, un attacco gratuito"
1

 

 

 

Con un comunicato intitolato “Le colpe dei lavoratori nelle fatiche letterarie del Sindaco”, il segretario generale di Fp Cgil Sauro Salati interviene sulle polemiche sollevate in Consiglio comunale riguardo ad alcune dichiarazioni sui dipendenti e il loro rapporto con la politica che Federico Pizzarotti fa nel libro presentato ieri. Saslati dice che di fronte alle parole del sindaco "si resta esterrefatti per diversi motivi". 


Ecco il comunicato della Cgil: 

“Le recenti fatiche letterarie del Sindaco di Parma non possono lasciare indifferenti i lavoratori del Comune e le loro rappresentanze sindacali. Nella fattispecie, secondo la FP CGIL provinciale, il generico richiamo alle responsabilità di quei dipendenti che secondo Pizzarotti avrebbero “visto e sentito degli illeciti e che sono stati zitti” durante la giunta Vignali, rappresenta una strumentalizzazione e una deformazione del ruolo dei dipendenti pubblici, sport fin troppo praticato negli ultimi anni.

Non pago, il Sindaco ha rincarato la dose, mettendo l’accento sulla difficoltà di far funzionare la macchina Comunale anche a causa delle presunte responsabilità dei lavoratori, a suo dire troppo politicizzati. Per Pizzarotti avere a che fare con persone che non la pensano come lui sarebbe un errore del sistema. C’è chi la chiama democrazia.
Alle parole del Sindaco si resta esterrefatti per diversi motivi; in particolare scrivere che qualche settore o servizio non funziona senza fare nomi e cognomi, è un’inqualificabile generalizzazione, che peraltro dà l'idea di un’amministrazione allo sbando.
Non si può negare che qualche singola persona, per paura, possa non aver voluto sentire o vedere quanto stava succedendo durante la giunta Vignali, ma le decine di sopralluoghi della Guardia di Finanza e della Procura della Repubblica, non ancora conclusi, hanno dimostrato come il corpo dei dipendenti del Comune sia nel suo complesso onesto.
Gli arresti di più dirigenti a tempo determinato nominati a suo tempo dalla politica hanno segnato lo spartiacque tra coloro che avevano collaborato fattivamente e coloro che avevano subito la situazione (va ricordato che le indagini non sono ancora concluse).
Allora perché un attacco cosi gratuito ai dipendenti? I servizi della scuola per l'infanzia funzionano a prescindere, le attività della Polizia Municipale anche, i servizi sociali affrontano con grande senso di responsabilità le difficoltà derivanti dalla crisi e il numero crescente di persone che vi accedono, gli uffici erogano ai cittadini quanto loro richiedono. Quindi? Non sarà che si vuole scaricare su altri la responsabilità del mancato governo della macchina Comunale?
Il bando di mobilità per il nuovo Direttore del Personale con tanto di graduatoria in essere non ha ancora visto la nomina del Dirigente. Il bando di concorso da Direttore Generale che doveva riorganizzare il Comune si è perso nelle nebbie dei Portici del Grano.
La responsabilità di queste mancate nomine è tutta del Sindaco. Sarebbe opportuno che non si ostinasse ad attribuire ai dipendenti ruoli che non hanno e che si impegnasse a riorganizzare quanto prime le Funzioni della Macrostruttura o diversamente le responsabilità dello sfascio del Comune di Parma saranno davvero solo sue. Forse una nota di scuse ai suoi dipendenti a questo punto non guasterebbe”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefano

    04 Dicembre @ 15.34

    al peggio non c'è mai fine

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati davanti al Maggiore: 60enne arrestato

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia