11°

29°

protesta

Lampedusa, il deputato "parmigiano" Pd Chaouki si barrica nel centro d'accoglienza

Dopo il video choc che mostrava i migranti denudati per sottoporli a un trattamento anti-scabbia. "Questo è un luogo indegno"

Khalid Chaouki

Il deputato Khalid Chaouki è barricato nel centro d'accoglienza a Lampedusa

21

 

L
LAMPEDUSA (AGRIGENTO), 22 DIC – Il deputato del Pd Khalid Chaouki è barricato da questa mattina nel Centro di prima accoglienza e soccorso di Lampedusa per protestare contro le condizioni in cui si trovano i migranti. L’iniziativa del parlamentare, resa nota attraverso il suo profilo Twitter, fa seguito alle polemiche legate al video choc trasmesso dal Tg2, con i profughi denudati per essere sottoposti a un trattamento anti scabbia. Chaouki sostiene che non intende desistere dalla sua protesta fino a quando gli ospiti della struttura non saranno trasferiti.
Ieri anche il segretario nazionale del Pd, Matteo Renzi, aveva visitato il Centro di accoglienza incontrando alcuni profughi siriani scampati al naufragio del 3 ottobre scorso, trattenuti sull'isola perchè testimoni dell’inchiesta condotta dalla Procura di Agrigento, che avevano chiesto di potere tornare ad essere liberi. 

"Il centro d’accoglienza di Lampedusa è un luogo indegno, ci sono ancora 7 sopravvissuti al naufragio del 3 ottobre e 6 migranti in sciopero della sete e della fame da due giorni", ha detto  Chaouki, che ha studiato all'Università di Parma - - Resterò fino a quando non sarà trovata una soluzione".
Chaouki, 30 anni, di origini marocchine, è arrivato alle 10 di stamane nel centro d’accoglienza di Lampedusa. "Sono venuto a vedere quello che succedeva – spiega – dopo l’informativa di ieri del ministro dell’Interno Angelino Alfano. Non mi pare che le cose siano come le descrive lui: ci sono più di 200 migranti che vivono qui da mesi, quando le norme internazionali prevedono una permanenza massima di 96 ore. Sette eritrei, sopravvissuti al naufragio del 3 ottobre, sono ancora qui".
"Nel centro – aggiunge – le condizioni sono disastrose: entra acqua dal tetto, alcune stanze sono allagate. Davanti ai morti di due mesi e mezzo fa, abbiamo assistito al lutto e al cordoglio e siamo ancora alle promesse".
"Oggi ho mangiato con i migranti e resterò qui a dormire - conclude – fino a quando non sarà ripristinata la legalità e l'Italia non si adeguerà alle norme del diritto internazionale".
"Il Pd è con te. Centri come quelli di Lampedusa non possono essere tollerati. E li chiamano di accoglienza...". È il tweet inviato a Khalid Chaouki, il parlamentare del Pd che si è barricato nel centro d’accoglienza di Lampedusa, dal deputato dei democratici Davide Faraone, componente della segreteria del Pd, che ha anche chiamato al telefono il suo collega.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marirhugo

    23 Dicembre @ 21.56

    tra i propositi del govereno Letta per il 2014 c'e' la revisione della Bossi-Fini e norme sulla cittadinanza per i nati in italia da stranieri. I magistrati di Agrigento lamentano di essere costretti ad incrimiinare 16000 persone causa la legge Bossi-Fini. Quando un cittadino di un paese. lontano dall'europa, in guerra , per esempio il Sudan, parte per venire qui in Europa ha grosso modo il 10-15% di probabilita' di arrivarci vivo.E quando e se arriva di incanto diventa un criminale. A questa persona sarebbe bello far leggere le carognate che si leggono sopra questo spazio commenti; dove si trova perfino chi ci dice quant'e' fortunato chi riesce a scampare dalle brutalita' che avvengono nei loro paesi. dove si tagliano l mani ai ladri la testa agli spacciatoi ecc.ecc. Proprio cosi' fortunati,veramente fortunati. Almeno fino a quando non si riesce a rimandarli nei loro paesi come i soliti 4 gatti di questo spazio commenti, vorrebbe per questi fortunati.

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    23 Dicembre @ 20.29

    giannicesari

    Rileggevo i commenti dei lettori e, sebben sei siano pochini per fare testo, vedo una certa unaniminità nel puntare alla solidarietà fra noi connazionali, ormai dimenticati da certe parti politiche che spendono parole e risorse favore di persone estranee alla ns cultura e Nazione. Poi con rammarico penso alle mie gravissime colpe, errori che mi macchieranno a vita. Molti anni fa ho rischiato di fare una cosa giusta, votare per Berlinguer, ma quando era venuta la prima votazione compatibile alla mia età, era troppo tardi perchè Egli non era più. Da allora ho commesso un mare di immonde sciocchezze: ho dato il voto ad Occhetto, D'Alema....addirittura Prodi! Alle ultime ho votato Bersani.....mò basta! C'ho messo più tempo della gente normale ma c'è sò arrivato anch'io. Non so chi vincerà le prossime elezioni, ma di sicuro so chi arriverà secondo (o addirittura terzo!). Italia, made in italy, tradizioni italiane, famiglia italiana, del resto m'importa 'na fava!

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    23 Dicembre @ 20.12

    giannicesari

    Il "ripristino della legalità" reclamato dall'Onorevole inizia col "no permesso di soggiorno? non visto d'ingresso? non documenti? a casa!!!!"

    Rispondi

  • porro

    23 Dicembre @ 19.37

    Questa mattina per caso sono passato davanti ad una sezione della CGIL - protezione dei consumatori ed ho letto un volantino sull'assistenza agli anziani dove veniva lamentata la carenza (o inesistenza) del rispetto del protocollo fissato per il dimesso dall'ospedale privo di autonomia. Uno stampato rivolto al Comune scritto fitto in una intera pagina. Anche per disabili e anziani italiani la crisi s'è fatta pesantemente sentire... Ricordo certe domande di una volta. Potete salvare/aiutare solo uno dei due gruppi. Tra: 1) il fornire assistenza gli anziani italiani dimessi dall'ospedale senza autonoma capacità, oppure, 2) dare assistenza agli immigrati, cosa scegliereste? "Chao u ki" è capace di scegliere senza provare dolore per gli altri. "Caro" deputato italiano perchè invece di rinunciare ai propri benefici si barrica? Ho letto gli altri commenti e pare che il 100% propenda per gettare la chiave (non della città) nel mar di Lampedusa affermando; "Ciao chi è venuto qui e tornerà là per il bene di tutti".

    Rispondi

  • popsylon

    23 Dicembre @ 15.59

    Se il siriano che ha fatto il filmato con lo smartphone, riesce a ricaricarlo tutti i giorni al centro di accoglienza, può essere contento del trattamento.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Ritratti, curiosità, Storia: un altro weekend con le mostre di Fotografia Europea

REGGIO EMILIA

Ritratti, curiosità, Storia: un altro weekend con Fotografia Europea Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

2commenti

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari ai Grondelli Video

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

1commento

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

TORINO

Rally, auto fuori strada travolge il pubblico: muore un bimbo

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

Calciomercato

Milan, ultimatum a Donnarumma

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover