21°

33°

scuola

Dall'Olio: "Ricomincia la scuola ma non ci sono i nonni vigili: urge una soluzione"

Il capogruppo del Partito Democratico: “Il Comune, invece di risolvere i problemi, li crea?”

Dall'Olio: "Ricomincia la scuola ma non ci sono i nonni vigili: urge una soluzione"
Ricevi gratis le news
11

 

 

“Il Comune, invece di risolvere i problemi, li crea?”. A chiederselo è Nicola Dall'Olio, che alla riapertura delle scuola torna sulla vicenda del mancato rinnovo dell'accordo tra Comune Auser per i nonni vigili. Che puntualmente non si sono presentati al suonare della campanella dopo le festività.

"Quando Pizzarotti si era insediato aveva declamato - come cifra innovativa del suo mandato - la promozione del volontariato a servizio della comunità e a sostegno dell'azione del Comune, in una sorta di nuovo patto tra cittadini e amministrazione comunale - scrive in una nota il capogruppo PD in Consiglio Comunale - Quello che fin qui abbiamo visto, accanto ad alcune iniziative ancora da valutare e ad altre azioni del tutto velleitarie, è stato invece il progressivo smantellamento delle convenzioni in essere con le associazioni che si occupano di gestire e coordinare i volontari, come l'Auser".

"L'ex comandante della polizia municipale Patrizia Verrusio, quella che si faceva venire a prendere in stazione con la macchina di servizio, e l'assessore Cristiano Casa hanno a più riprese dichiarato che c'erano dei problemi con le convenzioni di AUSER e con i relativi importi dei rimborsi spese, tali da motivarne il mancato rinnovo.
Il risultato è che dal primo gennaio non ci sono più i volontari a supporto del personale delle biblioteche e che dall'inizio dell'anno scolastico non si vedono più i nonni vigili davanti alle scuole a garantire la sicurezza stradale per i bambini.- continua Dall'Olio - . La sostituzione con agenti della polizia municipale si è rivelata nei fatti una alternativa inadeguata con costi ben più elevati. Il Comune deve inoltre sottrarre personale ad altri compiti e garantisce una presenza oraria di gran lunga inferiore a prima. Nel frattempo 52 anziani invece di svolgere una importante e riconosciuta funzione sociale se ne stanno a casa, e ci troviamo con gli accessi delle scuole non più adeguatamente presidiati. Sono tornati i problemi più volte evidenziati dalle numerose lettere dei genitori, realtivi al controllo della velocità di passaggio delle auto davanti agli istituti scolastici.
Sarebbe questa la promozione del volontariato? Invece di trincerarsi dietro regolamenti e scontrini, il Comune di Parma farebbe bene a trovare gli accordi e le soluzioni per ripristinare un servizio essenziale che esiste e funziona in tutti gli altri comuni della provincia. E' questo quello che si chiede a un'amministrazione che governa: risolvere i problemi, se davvero ci sono, e non fermarsi alla loro enunciazione."

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    11 Gennaio @ 21.32

    Si immanuel sono sempre lo stesso, per la raccolte differenziata io più o meno la vedo allo stesso modo dei nonni vigili, sembra che qualcuno faccia il furbo con i soldi pubblici (anche a me piacerebbe farmi pagare da altri quando vado a fare la spesa ma non mi sogno nemmeno di farlo e anzi quando anni fa avevo diritto a dei rimborsi spese, naturalmente solo rendicontati con tetto di spesa giornaliero e votati al risparmio, bene quando potevo fregare qualcosa non facevo nulla anzi sempre e dico sempre invece di cenare al risporante la sera magari mangiavo a mezzanotte ma a casa mia senza ottenere nulla) guadagnando alle spalle di latri, naturalmente non è un gran comportamento ma anche sporcare la città non lo è, quando qualcuno ti viene a dire di boicottare il comune buttando la spazzatura in strada non è un buon comportamento. A proposito, visto che io e te non siamo mai d'accordo sui rifiuti, bene dove abito sono passati questa mattina a ritirare la plastica, ritiro settimanale, bene un mio vicino di casa ha messo sul marciapiede la plastica oggi pomeriggio.... Chiedo a voi chi ha sbagliato in questo caso, iren che fa la raccolta, il mio comune che ha appaltato ad iren la raccolta differenziata o magari folli e pizzarotti che non sono assolutamente amministratori del mio comune ma che gente come Ghiretti o Dall'Olio per non parlare dell'altro consigliere di minoranza sorbolese di cui non ricordo il nome, indica come responsabili della sporcizia nella città di parma? Non so comunque se è peggio uno che si comporta male rubando o boicottando qualche cosa o chi consapevole e a conoscenza della verità continua a veicolare l'opinione pubblica dando appositamente la colpa alle persone sbagliate? Sai immanuel, adesso vado fuori tema ma sai che ci sono politici che in un certo senso sperano nella pena di morte ai due marò detenuti in India per poter dimostrare che questo governo nazionale è un fallimento?

    Rispondi

  • Immanuel

    11 Gennaio @ 12.37

    Mi trovo invece d'accordo in pieno con Maurizio. Non lo sono per quello che riguarda l'immondizia ma per questa cosa il tuo discorso è sicuramente il più ragionevole (sempre che tu sia lo stesso Maurizio !!!)

    Rispondi

  • Maurizio

    10 Gennaio @ 21.44

    Nessuno dice che bisogna fare tutto gratis, quà si parla di rimobrsi spese rendicontati.... Probabilmente chi si lamenta è abituato a ricevere rimborsi spese non proprio rendicontati al 100%.... A parte il fatto che è normale frodare anche con il rendiconto, basta avere ad esempio un rimborso spese per un pasto senza limite di spesa, porti la famiglia al ristorante poi chiedi di segnare un solo coperto... Scena purtroppo già vista dal sottoscritto

    Rispondi

  • Immanuel

    10 Gennaio @ 19.41

    Tanto i figli non ce li mandi tu a scuola, vero Harris? Si fa alla svelta a risolvere il problema ...

    Rispondi

  • HARRIS

    10 Gennaio @ 13.56

    @augusta. La soluzione: se gli Auser non voglio fare il servizio gratis come previsto dalle disposizione delle Regione Emilia Romagna si fa senza volontari. Semplice. Non è mica obbligatorio averli davanti alle scuole. HARRIS81

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

Finta ricerca su Star Wars finisce su 3 riviste scientifiche

FAKE NEWS

Finta ricerca su Star Wars finisce su tre riviste scientifiche

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma, arrestato

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

2commenti

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

23commenti

Fraore

Black-out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

UN MACEDONE

Ricercato per condanna a Parma, arrestato al confine a Trieste

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

1commento

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

5commenti

INTERVISTA

Bonatti, utili triplicati e maxi-commessa in Egitto

Intervista al presidente Paolo Ghirelli: il 90% dei ricavi (saliti a 800 milioni) all'estero. E il portafoglioordini sale a 1,4 miliardi di euro

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

trentino

Ferito da orso: ordinata la cattura. "E abbattimento se necessario"

3commenti

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

Formula 1

Kubica torna davvero in pista in F1

SOCIETA'

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori