12°

scuola

Dall'Olio: "Ricomincia la scuola ma non ci sono i nonni vigili: urge una soluzione"

Il capogruppo del Partito Democratico: “Il Comune, invece di risolvere i problemi, li crea?”

Dall'Olio: "Ricomincia la scuola ma non ci sono i nonni vigili: urge una soluzione"
11

 

 

“Il Comune, invece di risolvere i problemi, li crea?”. A chiederselo è Nicola Dall'Olio, che alla riapertura delle scuola torna sulla vicenda del mancato rinnovo dell'accordo tra Comune Auser per i nonni vigili. Che puntualmente non si sono presentati al suonare della campanella dopo le festività.

"Quando Pizzarotti si era insediato aveva declamato - come cifra innovativa del suo mandato - la promozione del volontariato a servizio della comunità e a sostegno dell'azione del Comune, in una sorta di nuovo patto tra cittadini e amministrazione comunale - scrive in una nota il capogruppo PD in Consiglio Comunale - Quello che fin qui abbiamo visto, accanto ad alcune iniziative ancora da valutare e ad altre azioni del tutto velleitarie, è stato invece il progressivo smantellamento delle convenzioni in essere con le associazioni che si occupano di gestire e coordinare i volontari, come l'Auser".

"L'ex comandante della polizia municipale Patrizia Verrusio, quella che si faceva venire a prendere in stazione con la macchina di servizio, e l'assessore Cristiano Casa hanno a più riprese dichiarato che c'erano dei problemi con le convenzioni di AUSER e con i relativi importi dei rimborsi spese, tali da motivarne il mancato rinnovo.
Il risultato è che dal primo gennaio non ci sono più i volontari a supporto del personale delle biblioteche e che dall'inizio dell'anno scolastico non si vedono più i nonni vigili davanti alle scuole a garantire la sicurezza stradale per i bambini.- continua Dall'Olio - . La sostituzione con agenti della polizia municipale si è rivelata nei fatti una alternativa inadeguata con costi ben più elevati. Il Comune deve inoltre sottrarre personale ad altri compiti e garantisce una presenza oraria di gran lunga inferiore a prima. Nel frattempo 52 anziani invece di svolgere una importante e riconosciuta funzione sociale se ne stanno a casa, e ci troviamo con gli accessi delle scuole non più adeguatamente presidiati. Sono tornati i problemi più volte evidenziati dalle numerose lettere dei genitori, realtivi al controllo della velocità di passaggio delle auto davanti agli istituti scolastici.
Sarebbe questa la promozione del volontariato? Invece di trincerarsi dietro regolamenti e scontrini, il Comune di Parma farebbe bene a trovare gli accordi e le soluzioni per ripristinare un servizio essenziale che esiste e funziona in tutti gli altri comuni della provincia. E' questo quello che si chiede a un'amministrazione che governa: risolvere i problemi, se davvero ci sono, e non fermarsi alla loro enunciazione."

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    11 Gennaio @ 21.32

    Si immanuel sono sempre lo stesso, per la raccolte differenziata io più o meno la vedo allo stesso modo dei nonni vigili, sembra che qualcuno faccia il furbo con i soldi pubblici (anche a me piacerebbe farmi pagare da altri quando vado a fare la spesa ma non mi sogno nemmeno di farlo e anzi quando anni fa avevo diritto a dei rimborsi spese, naturalmente solo rendicontati con tetto di spesa giornaliero e votati al risparmio, bene quando potevo fregare qualcosa non facevo nulla anzi sempre e dico sempre invece di cenare al risporante la sera magari mangiavo a mezzanotte ma a casa mia senza ottenere nulla) guadagnando alle spalle di latri, naturalmente non è un gran comportamento ma anche sporcare la città non lo è, quando qualcuno ti viene a dire di boicottare il comune buttando la spazzatura in strada non è un buon comportamento. A proposito, visto che io e te non siamo mai d'accordo sui rifiuti, bene dove abito sono passati questa mattina a ritirare la plastica, ritiro settimanale, bene un mio vicino di casa ha messo sul marciapiede la plastica oggi pomeriggio.... Chiedo a voi chi ha sbagliato in questo caso, iren che fa la raccolta, il mio comune che ha appaltato ad iren la raccolta differenziata o magari folli e pizzarotti che non sono assolutamente amministratori del mio comune ma che gente come Ghiretti o Dall'Olio per non parlare dell'altro consigliere di minoranza sorbolese di cui non ricordo il nome, indica come responsabili della sporcizia nella città di parma? Non so comunque se è peggio uno che si comporta male rubando o boicottando qualche cosa o chi consapevole e a conoscenza della verità continua a veicolare l'opinione pubblica dando appositamente la colpa alle persone sbagliate? Sai immanuel, adesso vado fuori tema ma sai che ci sono politici che in un certo senso sperano nella pena di morte ai due marò detenuti in India per poter dimostrare che questo governo nazionale è un fallimento?

    Rispondi

  • Immanuel

    11 Gennaio @ 12.37

    Mi trovo invece d'accordo in pieno con Maurizio. Non lo sono per quello che riguarda l'immondizia ma per questa cosa il tuo discorso è sicuramente il più ragionevole (sempre che tu sia lo stesso Maurizio !!!)

    Rispondi

  • Maurizio

    10 Gennaio @ 21.44

    Nessuno dice che bisogna fare tutto gratis, quà si parla di rimobrsi spese rendicontati.... Probabilmente chi si lamenta è abituato a ricevere rimborsi spese non proprio rendicontati al 100%.... A parte il fatto che è normale frodare anche con il rendiconto, basta avere ad esempio un rimborso spese per un pasto senza limite di spesa, porti la famiglia al ristorante poi chiedi di segnare un solo coperto... Scena purtroppo già vista dal sottoscritto

    Rispondi

  • Immanuel

    10 Gennaio @ 19.41

    Tanto i figli non ce li mandi tu a scuola, vero Harris? Si fa alla svelta a risolvere il problema ...

    Rispondi

  • HARRIS

    10 Gennaio @ 13.56

    @augusta. La soluzione: se gli Auser non voglio fare il servizio gratis come previsto dalle disposizione delle Regione Emilia Romagna si fa senza volontari. Semplice. Non è mica obbligatorio averli davanti alle scuole. HARRIS81

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery