13°

31°

scuola

Dall'Olio: "Ricomincia la scuola ma non ci sono i nonni vigili: urge una soluzione"

Il capogruppo del Partito Democratico: “Il Comune, invece di risolvere i problemi, li crea?”

Dall'Olio: "Ricomincia la scuola ma non ci sono i nonni vigili: urge una soluzione"
11

 

 

“Il Comune, invece di risolvere i problemi, li crea?”. A chiederselo è Nicola Dall'Olio, che alla riapertura delle scuola torna sulla vicenda del mancato rinnovo dell'accordo tra Comune Auser per i nonni vigili. Che puntualmente non si sono presentati al suonare della campanella dopo le festività.

"Quando Pizzarotti si era insediato aveva declamato - come cifra innovativa del suo mandato - la promozione del volontariato a servizio della comunità e a sostegno dell'azione del Comune, in una sorta di nuovo patto tra cittadini e amministrazione comunale - scrive in una nota il capogruppo PD in Consiglio Comunale - Quello che fin qui abbiamo visto, accanto ad alcune iniziative ancora da valutare e ad altre azioni del tutto velleitarie, è stato invece il progressivo smantellamento delle convenzioni in essere con le associazioni che si occupano di gestire e coordinare i volontari, come l'Auser".

"L'ex comandante della polizia municipale Patrizia Verrusio, quella che si faceva venire a prendere in stazione con la macchina di servizio, e l'assessore Cristiano Casa hanno a più riprese dichiarato che c'erano dei problemi con le convenzioni di AUSER e con i relativi importi dei rimborsi spese, tali da motivarne il mancato rinnovo.
Il risultato è che dal primo gennaio non ci sono più i volontari a supporto del personale delle biblioteche e che dall'inizio dell'anno scolastico non si vedono più i nonni vigili davanti alle scuole a garantire la sicurezza stradale per i bambini.- continua Dall'Olio - . La sostituzione con agenti della polizia municipale si è rivelata nei fatti una alternativa inadeguata con costi ben più elevati. Il Comune deve inoltre sottrarre personale ad altri compiti e garantisce una presenza oraria di gran lunga inferiore a prima. Nel frattempo 52 anziani invece di svolgere una importante e riconosciuta funzione sociale se ne stanno a casa, e ci troviamo con gli accessi delle scuole non più adeguatamente presidiati. Sono tornati i problemi più volte evidenziati dalle numerose lettere dei genitori, realtivi al controllo della velocità di passaggio delle auto davanti agli istituti scolastici.
Sarebbe questa la promozione del volontariato? Invece di trincerarsi dietro regolamenti e scontrini, il Comune di Parma farebbe bene a trovare gli accordi e le soluzioni per ripristinare un servizio essenziale che esiste e funziona in tutti gli altri comuni della provincia. E' questo quello che si chiede a un'amministrazione che governa: risolvere i problemi, se davvero ci sono, e non fermarsi alla loro enunciazione."

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    11 Gennaio @ 21.32

    Si immanuel sono sempre lo stesso, per la raccolte differenziata io più o meno la vedo allo stesso modo dei nonni vigili, sembra che qualcuno faccia il furbo con i soldi pubblici (anche a me piacerebbe farmi pagare da altri quando vado a fare la spesa ma non mi sogno nemmeno di farlo e anzi quando anni fa avevo diritto a dei rimborsi spese, naturalmente solo rendicontati con tetto di spesa giornaliero e votati al risparmio, bene quando potevo fregare qualcosa non facevo nulla anzi sempre e dico sempre invece di cenare al risporante la sera magari mangiavo a mezzanotte ma a casa mia senza ottenere nulla) guadagnando alle spalle di latri, naturalmente non è un gran comportamento ma anche sporcare la città non lo è, quando qualcuno ti viene a dire di boicottare il comune buttando la spazzatura in strada non è un buon comportamento. A proposito, visto che io e te non siamo mai d'accordo sui rifiuti, bene dove abito sono passati questa mattina a ritirare la plastica, ritiro settimanale, bene un mio vicino di casa ha messo sul marciapiede la plastica oggi pomeriggio.... Chiedo a voi chi ha sbagliato in questo caso, iren che fa la raccolta, il mio comune che ha appaltato ad iren la raccolta differenziata o magari folli e pizzarotti che non sono assolutamente amministratori del mio comune ma che gente come Ghiretti o Dall'Olio per non parlare dell'altro consigliere di minoranza sorbolese di cui non ricordo il nome, indica come responsabili della sporcizia nella città di parma? Non so comunque se è peggio uno che si comporta male rubando o boicottando qualche cosa o chi consapevole e a conoscenza della verità continua a veicolare l'opinione pubblica dando appositamente la colpa alle persone sbagliate? Sai immanuel, adesso vado fuori tema ma sai che ci sono politici che in un certo senso sperano nella pena di morte ai due marò detenuti in India per poter dimostrare che questo governo nazionale è un fallimento?

    Rispondi

  • Immanuel

    11 Gennaio @ 12.37

    Mi trovo invece d'accordo in pieno con Maurizio. Non lo sono per quello che riguarda l'immondizia ma per questa cosa il tuo discorso è sicuramente il più ragionevole (sempre che tu sia lo stesso Maurizio !!!)

    Rispondi

  • Maurizio

    10 Gennaio @ 21.44

    Nessuno dice che bisogna fare tutto gratis, quà si parla di rimobrsi spese rendicontati.... Probabilmente chi si lamenta è abituato a ricevere rimborsi spese non proprio rendicontati al 100%.... A parte il fatto che è normale frodare anche con il rendiconto, basta avere ad esempio un rimborso spese per un pasto senza limite di spesa, porti la famiglia al ristorante poi chiedi di segnare un solo coperto... Scena purtroppo già vista dal sottoscritto

    Rispondi

  • Immanuel

    10 Gennaio @ 19.41

    Tanto i figli non ce li mandi tu a scuola, vero Harris? Si fa alla svelta a risolvere il problema ...

    Rispondi

  • HARRIS

    10 Gennaio @ 13.56

    @augusta. La soluzione: se gli Auser non voglio fare il servizio gratis come previsto dalle disposizione delle Regione Emilia Romagna si fa senza volontari. Semplice. Non è mica obbligatorio averli davanti alle scuole. HARRIS81

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover