11°

29°

Comunicato stampa

Ma esiste qualcuno in Regione che si occupi di Ambiente?

L'assessore all'Ambiente del Comune di PArma Gabriele Folli interviene nuovamente sulla questione del piano regionale rifiuti

L'assessore Gabriele Folli

L'assessore Gabriele Folli

2

 

"Ma esiste qualcuno in Regione che si occupi di Ambiente?" L’assessore all’Ambiente del Comune a 5
Stelle di Parma, Gabriele Folli, sollecita così a esprimersi contro il "disegno del governo di liberalizzare i flussi dei rifiuti facendo diventare l’Emilia-Romagna la pattumiera d’Italia", il presidente Vasco Errani, che trattiene la delega all’Ambiente dopo la revoca all’allora assessore Idv Sabrina Freda, "rea di aver detto – rileva Folli – che gli inceneritori in Emilia-Romagna sono troppi e non ci sono abbastanza rifiuti per farli marciare a pieno regime".

"Si sta varando un Piano regionale rifiuti che detterà legge per i prossimi 15 anni – ricorda Folli – e con una situazione di emergenza ambientale per la qualità dell’aria che respiriamo in pianura padana. Hera e Iren sono due Spa, società di diritto privato che operano in un regime di concorrenza e di mercato" anche nell’incenerimento di rifiuti, mentre i compiti di Regione ed Enti locali dovrebbero ridurre "il più possibile lo spreco di risorse e le emissioni degli impianti di incenerimento".

"Ad inizio dicembre – prosegue – tutti i sindaci dei comuni capoluogo in regione hanno scritto a Ministro dell’Ambiente e Presidente della Regione per opporsi al disegno del governo di liberalizzare i flussi", ma "da allora non vi è stato nessun cenno di risposta e nemmeno Vasco Errani si è esposto".

Il consigliere regionale M5S, Andrea Defranceschi, appoggia Folli e riformula "la sua domanda: esiste qualcuno in Regione che sui occupi di rifiuti e non degli interessi delle multi utilities?". Afferma che "non solo il Piano è in ritardo (avrebbe dovuto essere presentato a metà dicembre), ma anche che non se ne vede una fine. Solo proiezioni. Persino l’ambizioso piano di riduzione del 20-25% dei rifiuti prodotti non si dice 'comè si otterrà". Anche per altri aspetti "ci dicono si rimanda a uno specifico progetto di legge che sarà di iniziativa della maggioranza. Quando?". Perchè "nel frattempo la legislatura finisce".

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stunese

    17 Gennaio @ 19.59

    non avete ancora capito è tutto deciso a tavolino è inutile protestare ora ve la dovete tenere ora

    Rispondi

  • Vercingetorige

    13 Gennaio @ 18.38

    L' IMPORTANTE E' CHE NON SE NE OCCUPI LUI ! Di quel che sta facendo coi rifiuti a Parma ne abbiamo più che abbastanza ! "La "qualità dell' aria" , che pur preoccupa , non dipende dagli inceneritori , com ' è dimostrato dai dati che si registrano all' uscita dei camini. Il piano del Governo consiste nell' evitare di costruire , in Italia, nuovi inceneritori , e di usare quelli esistenti . E' quel che dicevano i katharnafili . Non va più bene ? Not in my backyard ? Il progetto non riguarda solo l' Emilia - Romagna (ne dicesse una giusta , per caso ! ) , ma anche altre Regioni, quali la Toscana e la Lombardia. Si preoccupi del fatto che Parma non è mai stata così sozza come da quando , della Nettezza Urbana , si occupano lui e la Gestione Corretta ( sic ! ) dei Rifiuti !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

1commento

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

1commento

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

TORINO

Rally, auto fuori strada travolge il pubblico: muore un bimbo

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

CICLISMO

Giro: Pinot trionfa ad Asiago, Quintana sempre in rosa

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover