19°

33°

ospedale

"Perchè sdoppiare Gastroenterologia?"

Interpellanza regionale di Sel sull'ipotesi di attivare una seconda struttura

"Perchè sdoppiare Gastroenterologia?"
Ricevi gratis le news
1

Interpellanza in Regione sul futuro della Gastroenterologia dell'Ospedale Maggiore di Parma. A firmarla, è il consigliere Gian Guido Naldi, del gruppo Sel-Verdi. Ecco il testo:

 

INTERPELLANZA
Premesso che
- presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma è attiva da alcuni anni l’Unità Operativa Complessa di Gastroenterologia ed endoscopia digestiva composta da un gruppo di giovani dirigenti medici che ha raggiunto ragguardevoli risultati sia in termini qualitativi che quantitativi; - in questi anni il reparto è stato anche sostenuto da Associazioni Onlus operanti nel settore attraverso il finanziamento di borse di studio, stage per formazione e aggiornamento dei medici,
acquisizione di strumenti per l’endoscopia diagnostica e operativa per un valore di oltre 600 mila
euro (solo di strumenti), aiuto umanitario ed economico ai pazienti afferenti al reparto specie se
indigenti e provenienti da fuori regione;
- almeno stando a quanto si apprende da fonti di stampa (fra le quali la Repubblica – Parma..it del
30 ottobre 2013), pare che le Amministrazioni competenti sarebbero intenzionate a riattivare una
seconda struttura di Gastroenterologia ed endoscopia (congelata alcuni anni orsono), assegnando ad
essa personale ed attrezzature attualmente anche in forza dell’Unità Operativa Complessa già
esistente;
- questa intenzione, se confermata, potrebbe apparire come una scelta non funzionale per la
continuità assistenziale di cui necessitano i pazienti cronici e i molti afferenti al reparto, in ragione
della particolarità delle patologie dai medesimi sofferte, che correrebbero infatti il rischio di perdere
punti di riferimento clinici ed umani consolidatisi e per loro fondamentali nell'affrontare la malattia;
- in un momento in cui il Servizio Sanitario Regionale, in conseguenza di quanto previsto dalla
spending review approvata dal Governo Monti e successivamente confermata dal Governo Letta,
deve fare i conti con i pesanti tagli nei trasferimenti statali, che inevitabilmente incidono sui livelli
assistenziali ed operativi (all’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, ad esempio, durante il
2013 sono stati fortemente limitati i trapianti di midollo osseo per la mancata copertura
economica), in considerazione del fatto che il reparto attualmente esistente sembra essere in grado
di soddisfare nei tempi e n ei modi dovuti le richieste assistenziali dell’Azienda Ospedaliero-
Universitaria, gli eventuali ulteriori costi dovuti alla costituzione di un secondo reparto di
Gastroenterologia ed endoscopia, non  sembrerebbero necessari;
chiede all’Assessore alle Politiche per la salute
- se non ritenga necessario, nell’ambito delle proprie competenze, verificare che il ventilato
“sdoppiamento” del’Unità Operativa Complessa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva di
Parma non corra il rischio di pregiudicare la qualità e la continuità di cura dei pazienti e non possa
comportare un maggiore costo a carico del Servizio Sanitario Regionale.
Il Consigliere
Gian Guido Naldi

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    05 Febbraio @ 11.29

    LA GASTROENTEROLOGIA A PARMA E' FINITA QUANDO SE N' E' ANDATO IL PROFESSOR FRANZE' . Forse se n' è andato proprio perchè ha sentito che aria tirava. CONTINUA , DA PARTE DELLA REGIONE EMILIA - ROMAGNA E DEI "MANAGERS" SUOI EMISSARI , LA PROGRESSIVA , INESORABILE DEMOLIZIONE DI QUELLO CHE E' STATO UNO DEI MIGLIORI OSPEDALI D' ITALIA. Del Reparto di Gastroenterologia restera' , in pratica , solo il Servizio di Endoscopia Digestiva , indispensabile per gastroscopie , colonscopie ed interventi connessi . Due Reparti comportano due Primari . Uno all' Ospedale ed uno all' Università ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Il "volo" di Tom Cruise per Mission Impossible 6

HOLLYWOOD

Tom Cruise si è rotto una caviglia sul set di "Mission Impossible 6" Video

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alfa, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

1commento

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

NELLA NOTTE

Fiamme sulla Torre del Mangia: paura a Siena Video

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti