10°

COMMISSIONE URBANISTICA

Ex Csac e Lenz di proprietà del Comune

L'assessore Alinovi: il resto di questo ex capannone industriale avrà funzione residenziale

Ex Csac e Lenz di proprietà del Comune
0

 

Il padiglione Nervi dell’ex Csac e i locali che ospitano il teatro Lenz diventeranno di proprietà del Comune, e l’ente si impegnerà a mantenere una funzione socio culturale dei luoghi. Gli alloggi Erp (edilizia residenziale pubblica) saranno lasciati invece al privato, la Pasubio Sviluppo spa. Queste le principali novità in vista per il comparto Pasubio e messe nero su bianco nella Ridefinizione dell’accordo transattivo risalente al 21 maggio 2012, presentato ieri sera in commissione Urbanistica dall’assessore Michele Alinovi.
«Abbiamo deciso di modificare una variante urbanistica che non condividevamo e che nemmeno la Regione condivideva», premette Alinovi, ricordando anche che alcune clausole dei vecchi accordi - come l’eventualità di vedere realizzati nell’ex Csac e nell’ex Scedep due piccoli supermercati -  avrebbero fatto il finanziamento regionale che si aggira attorno ai 5 milioni di euro. «Nel nuovo accordo - precisa Alinovi - prevediamo il trasferimento al Comune della proprietà del padiglione Nervi e dei locali dell’ex Scedep occupati dal teatro Lenz». Il resto di questo ex capannone industriale potrà, per una quota pari al 20 per cento, avere funzione residenziale, «in quanto è importante non avere un complesso monofunzionale, in modo da garantire una frequentazione costante degli spazi». In base alle anticipazioni di Alinovi, emerge che nel comparto Pasubio «potrà trovare spazio un albergo o un residence», mentre verrà sicuramente realizzato un supermercato di 800 metri quadrati,  «grande cioè come l’Unes del Barilla center». Il supermarket non troverà comunque spazio nei due ex capannoni industriali.
Per l’assessore alla Cultura, Laura Ferraris, l’ex Csac «potrà diventare un centro di formazione culturale aperto a tutto il quartiere», anche grazie alla collaborazione con l’associazione giovani artisti. L’idea però non convince il capogruppo del Partito democratico, Nicola Dall’Olio. «Le funzioni legate alla cultura proposte all’interno degli spazi dell’ex Csac credo che siano inconsistenti, soprattutto sotto un profilo economico. Sarebbe molto più indicato dedicare quegli spazi al Tecnopolo». Una delle ultime novità del comparto Pasubio riguarda il secondo piano del parcheggio sotterraneo: la proprietà non sarà pubblica ma privata, e il privato avrà la facoltà di decidere se realizzare box o un parcheggio a pagamento.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

8commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

polfer

Teneva 17 dosi di cocaina nel reggiseno: arrestata

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

3commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

calendario

Scorci, tradizioni e personaggi. Dodici mesi di Parma illustrata

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti