16°

30°

POLITICA

Pizzarotti: "Il governo deve a Parma 10 milioni"

Il sindaco lo scrive su Facebook, dove ha raggiunto i 50mila "mi piace"

Pizzarotti pagina facebook
Ricevi gratis le news
11

"Il governo deve a Parma 10 milioni di euro". Parla di sindaco: l'affermazione, infatti, è sulla pagina facebook di Federico Pizzarotti. Ecco il testo completo:

Alla prossima Giunta Anci ricorderò ai miei colleghi sindaci il patto, mai visto scritto, che il vecchio Governo ha preso con i sindaci: non tagliare i servizi al cittadino per rimpolpare l’enorme debito dello Stato. Non sono i cittadini a dover pagare le colpe dei politici, e non lo dovranno essere nemmeno adesso che le cose sono cambiate. Lo ricorderò perché a parole sono stati tutti capaci di dirci che avrebbero portato la nave in porto. Ce lo hanno detto un anno fa, ce lo hanno ribadito a fine anno e ancora una volta a gennaio. Adesso sta finendo febbraio e il tempo scade, e non per loro, ma per le nostre famiglie. Allora bisogna essere chiari quando si parla: non serve dirlo cento volte, ne basta una e poi farlo. Ai parmigiani il Governo deve ancora 10 milioni di euro, che vuol dire soldi per i nostri parchi, per le nostre strade, per la cultura, per lo sviluppo dell’economia e soprattutto per le persone in difficoltà. La nave in porto ce la portiamo noi, il governo faccia il necessario: dia ai parmigiani quello che spetta loro.

Intanto, proprio a proposito di Facebook (dove oggi il sindaco parla anche della "Cambiale di matrimonio" al Regio come di un esempio dele inziative di Parma per dare spazio ai giovani e non farli andare all'estero), Pizzarotti ha superato i 50mila "Mi piace": una conferma di una popolarità che lo pone fra i politici più noti, anche al di là dei confini di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    21 Febbraio @ 19.36

    Silenzioso, non è che i soldi non si sa dove utilizzarli, sono soldi già utilizzati per spese non dipendenti dal comune....

    Rispondi

  • Stefano

    21 Febbraio @ 14.03

    reinard.alfa@gmail.com

    Se lo stato non sono i cittadini allora chi deve pagare i debiti dello stato? Basta saperlo.

    Rispondi

  • gigiprimo

    21 Febbraio @ 13.56

    vignolipierluigi@alice.it

    di quei 50.306, quanti sono targati Parma città? poi come ha scoperto che ci vengono quei soldi? forse ha assoldato la ditta 'ponzi'? o sono soldi 'vecchi', mai arrivati anche se richiesti?. Però adesso, ammesso e non concesso che arrivino, cosa ne farà? forse comincerà a togliere le 'vele' della ghiaia? o smobiliterà il ponte coperto? o forse comprerà qualche semaforo eliminando le rotonde?

    Rispondi

  • Artico

    21 Febbraio @ 13.53

    Caro Sindaco, con il Reggiano Del Rio al fianco di Renzi quei soldi Parma NON li avrà mai..quindi mettiti l'anima in pace..dopo Prodi un altro "nemico" della bella Parma.

    Rispondi

  • Greg

    21 Febbraio @ 13.32

    Fossi in Renzi risponderei al sindaco con le stesse parole di Grillo: " Non sono democratico con te, non ti riconosco, pensa all'inceneritore tu, sei giovane ma anche vecchio ecc..." .

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile»

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti