10°

22°

politica

Pizzarotti boccia Renzi: "Rottamazione? No: sono i soliti nomi"

"Il Governo trovi i soldi per i Comuni o pagheremo tutto salato"

Pizzarotti boccia Renzi: "Rottamazione? No: sono i soliti nomi"
12

"Sarebbe dovuto essere un governo con una porta chiusa al passato e una aperta al cambiamento. Ora invece sappiamo che oltre la rottamazione ci sono i soliti nomi": il sindaco a 5 Stelle di Parma, Federico Pizzarotti, commenta così su Facebook il nuovo Governo di Matteo Renzi.

"Svelato il trucco – prosegue – a Parma si continua comunque dritti come un treno: ora sempre più convinto che il cambiamento parta dal basso, dalle nostre città e dai nostri cittadini. Da questo governo mi aspetto che in tempi brevi trovi delle risposte per i bilanci dei Comuni, altrimenti questo balletto di poltrone lo pagheremo tutti molto salato. I servizi sociali, la scuola e le famiglie non possono aspettare questi giochetti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • dimaggiogianni

    24 Febbraio @ 13.32

    Amministrare una città importante come Parma non è una cosa facile, e questa nuova amministrazione sta tentando di recuperare quel rapporto con i cittadini che precedentemente si era affievolito. Detto questo, va riconosciuto che gli enti locali si sono visti tagliare i fondi dallo stato centrale in maniera drastica, se non addirittura drammatica. E la mancata esecuzione di determinate opere o interventi pubblici nella nostra città e una conseguenza di questo braccino corto da parte di Roma. Quale credibilità può avere un uomo che fino a pochissimi giorni fa diceva che la sua eventuale elezione a premier sarebbe dovuta passare dal voto dei cittadini ed invece mi sembra non abbia perso tempo a scalzare un suo collega di partito pur di salire a palazzo chigi?

    Rispondi

  • Maurizio

    23 Febbraio @ 21.17

    Strana gente i parmigiani, si lamentano col sindaco perchè ci sono le buche senza pensare che i soldi per le buche non ci sono perchè qualcuno li ha spesi ad esempio in rose sul lungoparma mai piantate, il passaggi pedonali che sembrano stazioni spaziali, in ponti sospesi su fiumi importanti come il torrente parma..... Poi d'un tratto vogliono al governo della città chi li ha ridotti in quel modo.... Poi per le strade è interessante sapere che si lamentano ma perchè non si chiedono di chi sia la competenza? Del comune? Di una società in particolare? Società magari che prende i soldi ma si dimentica di fare il lavoro?

    Rispondi

  • SILENZIOSO

    23 Febbraio @ 14.37

    Grande Statista, cominci a guardare quel letamaio di città che è diventata Parma grazie a Lei e ai suoi accoliti ! Pensi a coloro cui ha raddoppiato le rette degli asili ! Allo stato pietoso delle strade, al cimitero del commercio in centro, ai suoi regolamenti teocratici....Poi vada anche diritto come un treno, ma si ricordi che ogni tanto anche in ferrovia ci sono le curve. Citando Battiato : "povera Parma"

    Rispondi

  • marco850

    23 Febbraio @ 13.33

    io sarei felice se Pizzarotti, invece di fare il censore, cominciasse a fare per bene il sindaco di questa città, cosa che finora non ha fatto. Quando poi dimostrerà il suo valore sapendo amministrare decentemente una piccola città di provincia, ammesso che ne sia capace, potrà pontificare a livello nazionale, sempre in servile osservanza ai diktat di Adolf Grillo

    Rispondi

  • Andreaparma

    23 Febbraio @ 11.26

    Veramente la Bonino ha affermato pubblicamente e in televisione che Renzi l'ha chiamata al telefono per comunicarle la decisione di non riconfermarla. E credo l'abbia fatto con dispiacere. Per Harris 81. Spero continui con questa lena a fare i Suoi commenti: ogni commento pubblicato, uno o due voti in meno per il M5S.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Consiglio

Il bilancio del Comune, Dall'Olio: "Multe per 13 milioni". Duro scontro Bosi-Nuzzo

Nel 2016 avanzo di 54 milioni. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

3commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

4commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Gazzareporter

Strada Beneceto: raccolta... poco "differenziata"

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

Politica

Addio a Giorgio Guazzaloca: strappò il Comune di Bologna alla sinistra nel 1999

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport