13°

parma alla moviola

Parma: il ruolo dei "Cinque stelle della porta accanto"

Pizzarotti ha ancora bisogno di Grillo. Ma forse è vero anche il contrario...?

Festa M5s il giorno della vittoria di PIzzarotti
Ricevi gratis le news
2

Per chi segue la politica anche   negli aspetti legati alla comunicazione, quella precedente era stata una settimana molto interessante, che in qualche modo preannunciava i fatti di ieri.

Prima il  discorso "informale" di Renzi (comunque lo si giudichi, un politico al quale i Cinque stelle fanno più fatica ad attribuire un'immagine di vecchia politica, come un anno fa con Bersani e  due anni fa a Parma con Bernazzoli). Poi il dibattito interno allo stesso Movimento 5 stelle, con la vicenda delle espulsioni lacerante e carica di dubbi anche per molti militanti.

In mezzo a questi eventi nazionali, abbiamo seguito un paio di interventi di Federico PIzzarotti. Il primo tutto locale: a Radio Parma, per due ore, il sindaco aveva retto le domande e le critiche (sia quelle di Giuliano Molossi sia quella che giungevano in diretta dagli ascoltatori) con sicurezza e spigliatezza. Cosa che naturalmente non preclude ad ognuno il diritto di giudicare bene o male il suo operato politico di sindaco. Ma in fatto di comunicazione, è evidente che Pizzarotti è ulteriormante cresciuto, dopo avere in passato già dimostrato di saper superare anche i "trabocchetti" di intervistatrici come la Gruber o la Bignardi.

E poche sere fa a Milano, il sindaco di Parma aveva confermato in chiave nazionale questa immagine del M5s di Parma: una immagine più "rassicurante" rispetto agli eccessi di un Grillo e alle perplessità che genera un Casaleggio. Ma tutto (compresi i dubbi espressi dai pentastellati parmigiani sulla vicenda-espulsioni) senza mai regalare agli "assalti" dei cronisti, nè alle "provocazioni" di Civati, l'assist di una dichiarazione anti-Grillo su cui molti speravano per un titolone...

Insomma, pur nelle evidenti diversità di tono e a volte di pensiero, gli interventi di PIzzarotti (e di Bosi e degli altri) erano apparsi comunque costruttivi e "rispettosi".

E in fondo, anche se quel titolo non piacque a tutti i M5s, la prima pagina della Gazzetta del maggio 2012 ("Ha vinto Grillo / PIzzarotti sindaco") aveva fotografato e suddiviso le due componenti di quella vittoria 5 stelle che non ha poi trovato tantissime repliche: da una parte la travolgente carica innovativa ma a volte "esuberante" del leader genovese, ma dal'altra l'immagine nuova (anche se inesperta) e più rassicurante del candidato parmigiano.

La differenza, a ben ricordare,  la marcò a Parma lo stesso Grillo quando sulla battaglia - realisticamente impossibile da vincere - sull'inceneritore, non disse "Dovranno passare sul nostro cadavere", ma - scherzando solo in parte - "Dovranno passare su PIzzarotti".....

Oggi, la questione di immagine e di comunicazione sembra per la prima volta diventare questione politica. Lasciamo ad altri prevederne gli sviluppi. Ma proprio parlando di comunicazione, oggi si può dire che certamente Pizzarotti ha ancora bisogno di Grillo.....però, forse, oggi anche Grillo potrebbe aver bisogno dei parmigiani "Cinque Stelle della porta accanto", perchè "espellere" o "scomunicare"  il mite PIzzarotti potrebbe mettere a nudo definitivamente una reale  carenza di libertà interna in un movimento che ha suscitato tanti entusiasmi ma anche qualche dubbio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

10commenti

Lagastrello

Scivola sul monte Bragalata: escursionista soccorso

protesta

Oggi anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

2commenti

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

1commento

gazzareporter

I parcheggi? In via Mascagni-via Catalani sono sulle strisce

A Lesignano

Nuovi lavori al centro dato alle fiamme

1commento

SERIE B

Il Cittadella stende il Palermo (3-0): il Parma conserva il primato

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

Cinema

Archibugi: «Ma i ragazzi non sono tutti sdraiati»

FORNOVO

Stazione in mano agli sbandati

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

2commenti

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Tensione

Stato di allerta in Libano: esercito al confine con Israele

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

3commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

maleducazione

Lezione del conducente dello scuolabus al bullo

1commento

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica