15°

Comune

Polemiche in Consiglio, Vagnozzi risponde a Dall'Olio: "Nessuna irregolarità da parte mia"

Secondo l'opposizione, il presidente non avrebbe dovuto permettere la discussione dell'odg Furfaro sul comparto Pasubio

Polemiche in Consiglio, Vagnozzi risponde a Dall'Olio: "Nessuna irregolarità da parte mia"
0

Il presidente del Consiglio comunale Marco Vagnozzi risponde al capogruppo del Pd Nicola Dall'Olio dopo le polemiche di ieri sull'odg di Furfaro sul comparto Pasubio. L'opposizione ha lasciato l'Aula accusando la maggioranza di presentare una delibera mascherata da ordine del giorno. Vagnozzi ha fatto proseguire il dibattito ma secondo l'opposizione ha sbagliato. 
Ora il presidente ribatte a Dall'Olio attraverso un comunicato: "Nessuna irregolarità da parte mia e le registrazioni lo dimostrano". 

 

Ecco il comunicato stampa di Vagnozzi: 

 

 

Leggo dalla rassegna stampa che il Consigliere Dall’Olio accusa me di non aver fatto rispettare il regolamento del Consiglio Comunale. Non intervengo mai su questioni politiche perché il ruolo che ricopro deve essere super partes, ma in questo caso occorre fare chiarezza.

Per l’esposizione dell’ordine del giorno del Consigliere Furfaro sono anche entrati nei banchi della Giunta dei tecnici. Mi è stato chiesto dal Consigliere Iotti se questa procedura fosse corretta. Ho risposto che i tecnici non sarebbero intervenuti, ma se ci fossero state delle domande dei Consiglieri, il supporto dei tecnici avrebbe aiutato a comprendere meglio i fatti. Non ho affatto detto che i tecnici avrebbero aiutato il Consigliere Furfaro e per fortuna le registrazioni ci sono a prova di quello che affermo. Quindi era un aiuto a tutti i Consiglieri per comprendere meglio la situazione ed i possibili scenari.

Interpellato il Segretario Generale ha risposto che i tecnici non intervengono durante la discussione degli ordini del giorno, ma il Consiglio rimane sovrano nelle decisioni.

Detto ciò, occorre precisare che i tecnici si sono allontanati dai banchi della Giunta, cosa che il Consigliere Dall’Olio ha omesso (volontariamente?) di dire.

L’accusa postami da Dall’Olio è quindi falsa e infondata.

La discussione sarebbe quindi stata tra Consiglieri e Assessore.

Quando c’è una discussione non è importante solo parlare, ma anche ascoltare. Purtroppo c’è qualcuno che ama solo il suono della sua voce, e quella degli altri è un mero fastidio.

Qualcuno ha deciso che oramai non era più il caso di discutere, ma questo rientra nelle singole facoltà di ognuno.

Ritengo che sia stata sottratta una discussione importante al Consiglio Comunale

Mi dispiace per la città che non ha potuto comprendere la situazione del comparto Pasubio ed i suoi possibili scenari, anche se è sempre possibile rimediare.

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

3commenti

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

2commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

4commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

carabinieri

Lite tra vicini, donna esplode colpi in aria a Boretto

E' stata denunciata, ha usato una scacciacani

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

5commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

8commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

il caso

Killer del catamarano: De Cristofaro è scomparso dal Portogallo

SOCIETA'

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti