10°

22°

POLITICA

Termovalorizzatore, Ghiretti: "E ora anche Raphael Rossi apre ai rifiuti da fuori provincia"

Il capogruppo di Parma Unita: "Imbarazzante che gli esponenti nominati dal sindaco dicano queste cose"

Termovalorizzatore, Ghiretti: "E ora anche Raphael Rossi apre ai rifiuti da fuori provincia"
Ricevi gratis le news
8

 

Il tema è quello che scalda gli animi dei cittadini e della politica: la raccolta differenziata e l'inceneritore. A intervenire, in seguito all'intervista della Gazzetta a  Raphael Rossi, presidente di Iren Emilia e nominato dal sindaco Pizzarotti,  è il capogruppo di Parma Unita Roberto Ghiretti. "Il signor Raphael Rossi, ieri consulente gratuito del Comune di Parma e oggi stipendiato di Iren Emilia, ha chiarito in un'intervista alcuni punti importanti rispetto al futuro della raccolta differenziata e dell'inceneritore di Parma.
Particolarmente illuminante il passaggio in cui Rossi ci propone il proprio punto di vista sul funzionamento della raccolta cittadina dicendosi soddisfatto dell'andamento del porta a porta e liquidando lo spuntare di discariche abusive in città come elemento per certi versi "fisiologico".
È del tutto evidente che il nostro non si fa un giro in città da molto tempo, perché solo questo può essere il motivo per delle dichiarazioni tanto superficiali ed ottimistiche.
Così come l'argomentazione con cui liquida l'ipotesi di realizzare almeno nel centro storico un sistema di cassonetti interrati: non consentirebbero la tariffazione puntuale. A quanto mi consta i sistemi avanzati sono dotati di chip e tessera di riconoscimento, fatto questo che consentirebbe eccome tutte le tariffazioni che si desiderano".

"Infine il passaggio più importante sul termovalorizzatore. Secondo Rossi nel prossimo futuro le strade sono essenzialmente due: o Iren decide di ridurre le potenzialità dell'impianto bruciando meno rifiuti “oppure l'immondizia da mandare nel forno non potrà che arrivare da fuori Parma”. - scrive, e cita, Ghiretti - Ecco che ancora una volta leggo di aperture possibilistiche da parte di esponenti vicini all'attuale amministrazione comunale rispetto al tema dei rifiuti extra provinciali.Sono molto a disagio nel constatare che questo tema – sul quale ricordo che tutti i candidati a Sindaco si erano espressi in modo chiaro – viene usato in maniera a dir poco “elastica” dal Movimento 5 stelle: quando si tratta di attaccare la Regione e il Pd si dà fuoco alle polveri della polemica allarmistica; quando a parlare è un amministratore di nomina politica vicino al movimento cala il silenzio. Noi come Comune di Parma siamo soci di Iren, abbiamo persone (Rossi e Bagnacani) che rappresentano la città e la sua amministrazione nei posti chiave. È giunto il momento che il Sindaco faccia sentire la propria voce anche attraverso di loro".
"Lo stesso - continua - devono fare i vertici del Pd locale rispetto a Bologna. Io non sono minimamente interessato a fare polemiche con la Regione o con questo o quel partito. Considero l'ipotesi pianificatoria regionale un errore che penalizza ingiustamente un'area con eccellenze agroalimentari importanti e da salvaguardare. Chiedo alle forze politiche del territorio di dare prova di coerenza e coesione rispettando gli impegni presi, presentando una posizione forte e per quanto possibile unitaria su tutti i tavoli in cui sarà necessario far sentire la nostra voce, ciascuno per la sua parte, ciascuno per quanto è in suo potere."

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giorgio mezzatesta

    26 Marzo @ 07.50

    una cosa non la capisco: a Parma arriveremo presto a fare il 70% della differenziata e dovremo prendere i rifiuti degli altri che magari non la fanno neppure? La differenziata va fatta per difendere l'aria che respiriamo, l'ambiente. Se la dobbiamo fare per respirare le immondizie bruciate degli altri mi pare veramente paradossale! Il Pd continua a sbagliare sul termovalorizzatore e perderà, a Parma, un mare di consensi(compreso il mio).

    Rispondi

  • Sara

    25 Marzo @ 21.56

    Mi sono veramente rotta! Non se ne può più della raccolta rifiuti che fa schifo, ora ci manca che prendiamo anche i rifiuti da fuori. Poi piangiamo se ci ritroviamo con i tumori in aumento! Certo in una zona come Parma dove l'agroalimentare era punto di eccellenza mi sembra giusto mescolare il salame con il fumo! Vorrà dire che faremo il salame affumicato! Schifo... e io pago!

    Rispondi

  • tnt

    25 Marzo @ 17.12

    Il sistema di raccolta differenziata dovrebbe premiare i cittadini virtuosi: meno si produce di residuo, meno si inquina sul territorio. Se si dovessero prendere i rifiuti "da fuori" questo meccanismo si interromperebbe e la mia (e non solo) attenzione alla raccolta differenziata cambierebbe dall'oggi al domani!

    Rispondi

  • Romeo

    25 Marzo @ 17.12

    Apertura? Ma dove l'ha letta? E' una semplice affermazione di Rossi che tra l'altro mi sembra anche con nota negativa. Ma non si perde occasione per fare brutte figure?

    Rispondi

  • leoprimo

    25 Marzo @ 16.44

    Peccato che il Sindaco abbia fatto del NO all'inceneritore il cavallo di battaglia della sua campagna elettorale e che molti voti li abbia racimolati grazie a tale spot. Ora pare che tutti i simpatizzanti del M5S accettino di buon grado qualunque refolo esca dalle bocche degli Amministratori, difendendoli a spada tratta da qualunque attacco. Mi ricordano i simpatizzanti e sostenitori del vecchio Pci che qualunque idea esprimesse il Migliore era da ritenersi vangelo anche a scapito del buon senso.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

4commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Turista morto in Santa Croce: tre avvisi di garanzia

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

SPORT

F1 GP USA

Prime libere, Hamilton davanti a Vettel

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro