20°

34°

Consiglio

Polemica per la via dedicata all'eccidio di Katyn

Nell'intitolazione le "vittime" diventano "caduti". Lettera dell'ambasciatore della Polonia. Pellacini (Udc): "Offesa la nazione polacca"

Polemica per la via dedicata all'eccidio di Katyn
Ricevi gratis le news
8

 

Il Consiglio comunale all’unanimità nel 2010 aveva deciso per "Vittime di Katyn" ma sui cartelli stradali della nuova via di Parma è apparso "Caduti di Katyn". Un cambio di denominazione che oggi ha fatto insorgere l'ambasciatore di Polonia e il consigliere comunale parmigiano dell’Udc Giuseppe Pellacini.
A Katyn un eccidio fu perpetrato, durante la Seconda guerra mondiale, dall’Armata Rossa ai danni di circa ventimila fra soldati e civili polacchi. 

"Una modifica (voluta dalla commissione presieduta dall’assessore alla Cultura Laura Ferraris) che falsa la stessa verità storica di quanto accaduto, offendendo non solo chi ne fu vittima, ma la stessa nazione polacca", ha sottolineato oggi Pellacini, forte della missiva inviata dal rappresentante italiano del governo polacco Wojciech Ponikiewski. "Parlando dell’eccidio di Katyn, nella lingua polacca viene utilizzato esclusivamente il termine vittime, mai caduti - scrive l'ambasciatore nella lettera inviata al consigliere comunale dell’Udc -. Cambiare la denominazione in questo caso significa dare un altro senso alla verità storica". 

Della questione si occuperà domani (martedì 15 aprile) il Consiglio, dove Pellacini porterà la richiesta del ripristino dell'intitolazione originaria.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andreaparma

    15 Aprile @ 14.26

    La Ferraris non ne fa una giusta neppure per sbaglio. Comunque, consoliamoci con le splendide e numerose iniziative culturali intraprese da questo infaticabile e dinamico assessore.

    Rispondi

  • gigiprimo

    15 Aprile @ 13.26

    vignolipierluigi@alice.it

    caro parole d'oro: non hai compreso il paragone, e non sarò certo io a spiegartelo, rimani pure col dubbio!

    Rispondi

  • Goldwords

    15 Aprile @ 10.33

    @Roberta, mo co dit??? Hai letto chi lo ha deciso? te lo riporto qui o leggi sopra l'articolo, quello della toponomastica non c'entra niente, ha ricevuto un ordine: "Una modifica (voluta dalla commissione presieduta dall’assessore alla Cultura Laura Ferraris)" Poi la mano è stata molto diversa, se vuoi ti metto pure qualche link, dove si spiega la morte di questi 15.000 poveretti, una mano diversa da quella delle fosse Ardeatine, anzi opposta!!! @per il commento delle 21: Un sofisma niente, quelli di Nassirya sono caduti, se fossero stati uccisi prigionieri o legati o senza combattere, sarebbero vittime, ti faccio un esempio che forse ti chiarisce meglio, un caduto sul lavoro è uno che muore in una fonderia dentro una colata di ferro, una vittima è uno che muore dopo anni, per un cancro da amianto. Leggetevi le cose prima di parlare o scrivere!!! Il fatto che molti non lo sappiano, non è un problema, lo è invece se a non saperlo è l'Assessore alla CULTURA!!!

    Rispondi

  • Enrico

    15 Aprile @ 10.18

    Rispondo alla persona che tra i commenti è l'unico a non firmarsi e che sostiene che tra vittime e caduti non ci sia nessuna differenza. I casi sono due: o questa persona non conosce la lingua italiana, oppure è un nostalgico comunista; di quelli, tanto per intenderci, che tendono continuamente a e per falsa ideologia a sottovolutare, o peggio a voler nascondere, i crimini commessi dai comunisti. La differenza esiste eccome! Vada a leggersela su un buon vocabolario, non sulle pagine dell'Unità o sulle cronistorie della guerra civile in Italia scritte dall'Anpi!!

    Rispondi

  • salamandra

    14 Aprile @ 21.59

    In effetti fu un eccidio e credo anche io vada cambiato in "vittime". Pollice verso per la Ferraris. E comunque sarei curioso di conoscere le motivazioni fornite dalla commissione per il cambio.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Conferenza stampa per l’uscita di “Gracias a la vida” il singolo di Gessica Notaro

MUSICA

Esce il 23 agosto "Gracias a la vida", il singolo di Gessica Notaro

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

Tg Parma

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

berceto

Lucchi: "Tolleranza zero per i ladri d'acqua"

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

3commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua. L'ira di Lucchi

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

"C'è chi ha dimenticato le valigie in città..." Foto

2commenti

Stazione

Pusher in guerra per la gestione dello spaccio

8commenti

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Incidente in montagna

Precipitata per 50 metri sul Cusna: resta in Rianimazione la 42enne ferita

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

BEDONIA

E' morto Ragazzi, l'architetto di Berlusconi

Sponz Fest

Il festival di Capossela targato Parma: Franco Bassi, Diego Sorba e Antonio Pompò

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Corea, volano parole. Speriamo non missili

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

MODENA

E' morto il bimbo investito dall'auto del padre

chiesa

Preti pedofili, Papa Francesco chiede perdono: "Una mostruosità"

1commento

SPORT

Tg Parma

Parma, cercasi punta: Caputo in pole, idee Antenucci e Ceravolo Video

AMICHEVOLE

Contro i viola buoni segnali per il Parma

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

ferragosto

E voi quanti galleggianti avete mangiato? Foto

2commenti

MOTORI

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente