15°

29°

politica

Dall'Olio a Pizzarotti: "Delirio d'onnipotenza"

Il capogruppo del Pd in Consiglio comunale: "Debito dimezzato? Lo dimostri"

Dall'Olio a Pizzarotti: "Delirio d'onnipotenza"

Pizzarotti e Dall'Olio

Ricevi gratis le news
12

"Si autoproclama prossimo presidente della Provincia, vede complotti ovunque e racconta che a Parma va tutto bene, dalla differenziata al debito pubblico, anche se del bilancio consolidato non c’è traccia. Pizzarotti sembra ormai preda di un delirio di onnipotenza e di una incontinente smania di stare sotto i riflettori: è proprio vero che il potere e la visibilità mediatica danno alla testa, soprattutto in chi non ha la preparazione e l’esperienza per gestirli".
"Così Nicola Dall’Olio, capogruppo del Pd in Consiglio comunale a Parma, ha commentato l’intervento del sindaco Federico Pizzarotti ospite martedì sera della giornalista Lilli Gruber su La 7.
Per l’ennesima volta sulla Tv nazionale senza alcun contraddittorio, si autoproclama prossimo presidente della Provincia dimostrando di non avere mai letto il decreto Del Rio e di non conoscere il sistema di voto che prevede l’elezione del nuovo presidente da parte dei sindaci e dei consiglieri comunali del territorio. Pizzarotti non ha la maggioranza dei voti e in assenza di alleanze, che si fatica a vedere all’orizzonte, difficilmente potrà essere eletto alla guida della Provincia".
Non solo: "Parla di Parma come di un Comune virtuoso, in cui tutto va bene. Stando alle sue dichiarazioni il debito si è ridotto ulteriormente, tanto da essere stato praticamente dimezzato. Peccato che non si sia ancora visto il tanto promesso bilancio consolidato, l’unico documento che può davvero certificare la situazione debitoria del Comune, e che di molte partecipate in stato critico, come Parma Infrastrutture, non si sappia assolutamente nulla da più di un anno, con buona pace della trasparenza".
"In questo panorama – aggiunge - le critiche per le promesse mancate provenienti da una parte del M5S locale vengono addirittura attribuite a una manovra del Pd, una sorta di Spectre capace di creare fantomatiche associazioni per condizionare l’opinione pubblica. Chi vive a Parma sa bene come vanno le cose, e raccontare le favole in televisione non basta per risolvere i reali problemi dei cittadini. Pizzarotti si sta dimostrando sempre più inadeguato a ricoprire un ruolo delicato e complesso come il sindaco di una città. Altri tre anni di favole mediatiche e chi rischia di essere azzerato non è il debito, ma la città di Parma".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Uccio

    12 Giugno @ 13.36

    Caro Dall'Olio visto come sbavi ora non riuscendo a scalzare Il sindaco con ogni mezzo (nonostante l'assist che ti ha dato Grillo con l'autogol del post dal suo blog e la sponsorizzazione della Gazzetta nei tuoi confronti), pensa come sbaverai quando Pizzarotti sarà il tuo nuovo capo come presidente della provincia, secondo la riforma demenziale voluta dal tuo partito; PD (che vuol dire Partito a D........e)

    Rispondi

  • Paolo

    12 Giugno @ 11.39

    Addirittura. Cosa fa il sindaco? Lancia una bomba atomica e cancella la città. Propongo il silurato dall'Olio ministro della paura.

    Rispondi

  • renzo

    12 Giugno @ 09.39

    Appunto Dall'Olio chi vive a Parma sa come vanno le cose,e non è raccontando favole ai giornali criticando a priori che si fanno gli interessi della città.

    Rispondi

  • leandro

    12 Giugno @ 07.56

    Dall'olio è un fine conoscitore della materia( mi riferisco alla politica delirante) in campagna elettorale per le passate elezioni politiche non era al fianco destro di Bersani quando era per loro ormai una certezza "smacchiare" il Giaguaro?

    Rispondi

  • annamaria

    12 Giugno @ 00.56

    Non è Dall'Olio che deve dimostrare dove sono i debiti, è Pizzarotti che deve dimostrare di averli davvero dimezzati e come. Non è Dall'olio che deve gestire il rudo, è Il Pizza che deve trovare la soluzione per tutti quelli che si lamentano su questi forum che non sanno dove mettere la loro spazzatura; e guardate che non si può più sostenere che sono solo i parmigiani incivili a creare il problema (magari quelli del PD?): è troppo comodo, possibile che siano tutti degli animali, incapaci di un minimo di correttezza? Due anni fa,quando la città ha votato questo sindaco, allora i parmigiani andavano bene, vero? Se poi, invece di entrare nel merito di quello che Dall'Olio dice , preferite attaccarlo personalmente (come la vecchia politica che tanto disprezzate), fate pure. Ma il rudo rimane nelle strade ( e voi andate alla tanto famigerata tv per smentirlo)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti