21°

36°

La maestri e romanini

Tar e Cciaa: “Riconsiderare la chiusura e graduare l’abolizione del contributo”

Tar e Cciaa: “Riconsiderare la chiusura  e graduare l’abolizione del contributo”
Ricevi gratis le news
1

I parlamentari Patrizia Maestri e Giuseppe Romanini hanno sottoscritto due emendamenti al decreto sulla Pubblica Amministrazione in corso di esame alla Camera dei Deputati.

«Dopo aver raccolto diversi contributi di merito, pubblicati anche sulla stampa locale, e condiviso la decisione con i colleghi eletti in territori sedi di sezioni staccate dei Tribunali Amministrativi Regionali, abbiamo sottoscritto un emendamento che chiede l’abrogazione della norma che ne prevede la chiusura il prossimo 1 ottobre. Due sono le considerazioni che ci hanno portato a questa presa di posizione: in primo luogo l’alto grado di efficienza della giustizia amministrativa della sede di Parma che ha garantito a cittadini, imprese e pubblica amministrazione la risoluzione delle controversie in tempi certi e celeri; in secondo luogo la probabile inconsistenza dei risparmi che tale provvedimento vorrebbe conseguire. Tale soppressione, infatti, se non accompagnata da una ridefinizione dei confini delle circoscrizioni giudiziarie oltre che da un piano rigoroso per lo smaltimento degli arretrati, per la riorganizzazione delle sedi e la gestione del personale, rischia di produrre un aggravio della spesa pubblica invece che un risparmio. Senza considerare i maggiori costi che, ovviamente, si caricherebbero su cittadini e imprese».
«Abbiamo inoltre sottoscritto un emendamento», hanno dichiarato i due parlamentari parmigiani «che interviene sull’art. 28 del decreto che prevede il dimezzamento dell’importo del diritto annuale dovuto dalle imprese alle Camere di Commercio: si tratta della principale fonte di finanziamento per il sistema camerale, costituendo circa il 70% delle entrate e non può subire un taglio così drastico senza avere gravi conseguenze sulla gestione organizzativa delle Camere di Commercio, con inevitabili impatti sull’occupazione, oltre che sulle importanti attività da queste svolte e sui servizi resi alle imprese, come il cofinanziamento dei consorzi di garanzia».
«Questi emendamenti, ovviamente, non sono per la “conservazione”» hanno concluso Maestri e Romanini «La riforma della pubblica amministrazione deve certamente avere come obiettivi semplificazione, maggiore efficienza e riduzione dei costi per lo Stato, i cittadini e le imprese. Occorre tuttavia la gradualità necessaria a rendere veramente efficaci le trasformazioni che il Governo sta proponendo».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rafrufus

    12 Luglio @ 02.15

    Il TAR a Parma è inutile!!! Basta pagliacciate. Gente come l'on. Maestri dovrebbe iniziare a lavorare invece di cercare voti dalle varie clientele che si prensentano di volta in volta. P.s. Maestri che piangeva per l'imboscata a Prodi, quest'ultimo protagonista dello scippo della medio padana a favore della sua reggio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Elisoccorso

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti