POLITICA

"Comune o Parma infrastrutture: chi dice la verità?"

Millecolori e il bilancio della partecipata: "Discrepanze per milioni di euro nei numeri dichiarati dai due soggetti: informeremo la Corte dei Conti"

 "Comune o Parma infrastrutture: chi dice la verità?"
Ricevi gratis le news
0

"Buon bilancio a tutti". E' - l'ironica - frase conclusiva dell'intervento dell'associazione Millecolori sul tema del bilancio di Parma Infrastrutture. Una nota dura, che annuncia anche un ricorso alla Corte dei Conti per la discrepanza di numeri (che dovrebbero essere gli stessi) relativi a crediti e debiti dichiarati da una parte dal Comune e dell'altra dalla società partecipata. 

"Il Sindaco sbandiera che i conti del Comune sarebbero a posto, ma dal verbale dell’assemblea di Parma Infrastrutture tenutasi l’11/6/2014 (verbale redatto dal dott. Canali), pubblicato on line dalla stampa locale, è emerso che:

a) Parma Infrastrutture dichiara di avere un credito nei confronti del Comune di Parma al 31/12/2013 di € 17.197.000,00 mentre il Comune di Parma dichiara che quel credito sarebbe di soli € 9.338.00,00.
Una differenza di € 7.800.000,00;

b) Parma Infrastrutture dichiara di avere un debito nei confronti del Comune di Parma di € 804.000,00 mentre il Comune dichiara che quel debito sarebbe di € 8.849.000,00.
Una differenza di € 8.146.000,00
Quindi, se avesse ragione Parma Infrastrutture, nel bilancio comunale consuntivo 2013 sarebbero stati indicati quasi 16.000.000,00 (sedicimilioni) non veri (maggior passivo per € 7.800.000,00 e minore attivo per € 8.146.000,00), sempre che il Comune non abbia rivisto la sua posizione o intenda farlo il nuovo Amministratore Unico di Parma Infrastrutture, se più accondiscendente nei confronti del socio-padrone Comune.
Ovviamente di questo informeremo la Corte dei Conti per le opportune verifiche, ritenendo che sia giunto il momento di dire basta alla finanza creativa alla parmigiana, sia che ciò sia riferibile al Comune o che lo sia a Parma Infrastrutture.
Dispiace constatare che i consiglieri comunali pentastellati, che hanno votato il bilancio consuntivo 2013, lo abbiano fatto senza curarsi di guardare quei documenti.
Aspetteremo poi con interesse l’approvazione del bilancio di Parma Infrastrutture per vedere cosa dirà su tali importanti questioni il nuovo A.U. di Parma Infrastrutture".
"Infatti semplificando e andando al di là delle fredde cifre - continua Millecolori -:

A) il socio di maggioranza (il Comune con quasi il 100%) vuole un bilancio che preveda per se stesso meno debiti e più crediti nei confronti della sua società;

B) il precedente Amministratore della società dott.ssa Pedroni non ha accettato i dictat comunali, ha sbattuto la porta e se ne è andata;

C) chi ci rimette sono i creditori di Parma Infrastrutture che, per volontà del Comune, corrono il rischio di vedere la società con 16.000.000 di euro in meno che, se avesse ragione la dott.sa Pedroni, dovrebbero costituire un debito del Comune nei riguardi di Parma Infrastrutture, con il risultato che quest’ultima avrebbe potuto liquidare parte dei propri debiti con i fornitori ed il Comune avrebbe avuto un consuntivo con un aggiuntivo passivo di circa €.16.000.000,00.
Tutti questi sono fatti recenti, dei quali le Amministrazioni che hanno preceduto l’attuale (certo non prive di altre colpe) non posso essere accusate, così come non posso essere accusate di quanto segue.
Il Comune di Parma per l’esercizio 2014 (stando all’indicato verbale assembleare) dovrebbe versare a Parma Infrastrutture €. 16.199.000,00.
Al giugno 2014 il Comune non aveva versato un euro per tale esercizio 2014, con ciò aggravando l’esposizione finanziaria della società.
Con questi numeri forse sarebbe il caso che il Sindaco non si prestasse a passerelle televisive presentandosi come salvatore della patria, ma piuttosto che si applicasse a predisporre finalmente quel bilancio consolidato del Gruppo Parma che la Corte dei Conti ha già richiesto e che, pensiamo, tutti i cittadini vorrebbero conoscere.
Auspichiamo di non dover assistere ad una nuova fiction dal titolo: “il ritorno di Pinocchio”.
Ognuno potrà scegliere quale personaggio interpretare. Noi un’idea l’abbiamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Episodio di omo-transfobia in via Cavour, 37enne insultato

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

9commenti

elezioni

Da "Mamme del mondo" a "W la fisica" (oltre a Lega e M5S), ecco i primi simboli presentati Foto

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"