18°

32°

POLITICA

"Comune o Parma infrastrutture: chi dice la verità?"

Millecolori e il bilancio della partecipata: "Discrepanze per milioni di euro nei numeri dichiarati dai due soggetti: informeremo la Corte dei Conti"

 "Comune o Parma infrastrutture: chi dice la verità?"
Ricevi gratis le news
0

"Buon bilancio a tutti". E' - l'ironica - frase conclusiva dell'intervento dell'associazione Millecolori sul tema del bilancio di Parma Infrastrutture. Una nota dura, che annuncia anche un ricorso alla Corte dei Conti per la discrepanza di numeri (che dovrebbero essere gli stessi) relativi a crediti e debiti dichiarati da una parte dal Comune e dell'altra dalla società partecipata. 

"Il Sindaco sbandiera che i conti del Comune sarebbero a posto, ma dal verbale dell’assemblea di Parma Infrastrutture tenutasi l’11/6/2014 (verbale redatto dal dott. Canali), pubblicato on line dalla stampa locale, è emerso che:

a) Parma Infrastrutture dichiara di avere un credito nei confronti del Comune di Parma al 31/12/2013 di € 17.197.000,00 mentre il Comune di Parma dichiara che quel credito sarebbe di soli € 9.338.00,00.
Una differenza di € 7.800.000,00;

b) Parma Infrastrutture dichiara di avere un debito nei confronti del Comune di Parma di € 804.000,00 mentre il Comune dichiara che quel debito sarebbe di € 8.849.000,00.
Una differenza di € 8.146.000,00
Quindi, se avesse ragione Parma Infrastrutture, nel bilancio comunale consuntivo 2013 sarebbero stati indicati quasi 16.000.000,00 (sedicimilioni) non veri (maggior passivo per € 7.800.000,00 e minore attivo per € 8.146.000,00), sempre che il Comune non abbia rivisto la sua posizione o intenda farlo il nuovo Amministratore Unico di Parma Infrastrutture, se più accondiscendente nei confronti del socio-padrone Comune.
Ovviamente di questo informeremo la Corte dei Conti per le opportune verifiche, ritenendo che sia giunto il momento di dire basta alla finanza creativa alla parmigiana, sia che ciò sia riferibile al Comune o che lo sia a Parma Infrastrutture.
Dispiace constatare che i consiglieri comunali pentastellati, che hanno votato il bilancio consuntivo 2013, lo abbiano fatto senza curarsi di guardare quei documenti.
Aspetteremo poi con interesse l’approvazione del bilancio di Parma Infrastrutture per vedere cosa dirà su tali importanti questioni il nuovo A.U. di Parma Infrastrutture".
"Infatti semplificando e andando al di là delle fredde cifre - continua Millecolori -:

A) il socio di maggioranza (il Comune con quasi il 100%) vuole un bilancio che preveda per se stesso meno debiti e più crediti nei confronti della sua società;

B) il precedente Amministratore della società dott.ssa Pedroni non ha accettato i dictat comunali, ha sbattuto la porta e se ne è andata;

C) chi ci rimette sono i creditori di Parma Infrastrutture che, per volontà del Comune, corrono il rischio di vedere la società con 16.000.000 di euro in meno che, se avesse ragione la dott.sa Pedroni, dovrebbero costituire un debito del Comune nei riguardi di Parma Infrastrutture, con il risultato che quest’ultima avrebbe potuto liquidare parte dei propri debiti con i fornitori ed il Comune avrebbe avuto un consuntivo con un aggiuntivo passivo di circa €.16.000.000,00.
Tutti questi sono fatti recenti, dei quali le Amministrazioni che hanno preceduto l’attuale (certo non prive di altre colpe) non posso essere accusate, così come non posso essere accusate di quanto segue.
Il Comune di Parma per l’esercizio 2014 (stando all’indicato verbale assembleare) dovrebbe versare a Parma Infrastrutture €. 16.199.000,00.
Al giugno 2014 il Comune non aveva versato un euro per tale esercizio 2014, con ciò aggravando l’esposizione finanziaria della società.
Con questi numeri forse sarebbe il caso che il Sindaco non si prestasse a passerelle televisive presentandosi come salvatore della patria, ma piuttosto che si applicasse a predisporre finalmente quel bilancio consolidato del Gruppo Parma che la Corte dei Conti ha già richiesto e che, pensiamo, tutti i cittadini vorrebbero conoscere.
Auspichiamo di non dover assistere ad una nuova fiction dal titolo: “il ritorno di Pinocchio”.
Ognuno potrà scegliere quale personaggio interpretare. Noi un’idea l’abbiamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

4commenti

nella notte

Scontro auto-scooter in via Toschi: 20enne al Pronto soccorso

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

8commenti

brescia

Il ritorno di Ghirardi? "Cellino un amico, se vuole lo aiuto"

L'ex presidente del Parma: "Aspettiamo che la giustizia faccia il suo corso"

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

sondaggio

I tifosi "promuovono" il nuovo tris di maglie del Parma

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

1commento

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

9commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

15commenti

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

1commento

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

14commenti

ITALIA/MONDO

paura

Rotterdam, nessun terrorismo: era un installatore di bombole ubriaco

modena

Gambizzato davanti ristorante a Savignano, fermato 37enne

SPORT

Calciomercato

Paletta, accordo Milan-Lazio

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

SOCIETA'

televisione

La caduta della Guaccero in diretta è virale

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente