"Caso" Gibertoni

Barbara Miele: "Uno vale uno non significa uno vale l'altro"

luigi di maio  vice presidente della Camera barbara miele movimento 5 stelle
Ricevi gratis le news
0

Riguardo al ricorso sulla mancata elezione di Giulia Gibertoni (M5S) in Europa, Barbara Miele, in una nota, spiega i motivi della scelta. Il ricorso è stato presentato, dice, per una questione di trasparenza e per "tutelare un principio di legalità e di rispetto delle regole e delle procedure a garanzia delle medesime". "Uno vale uno - spiega- non significa uno vale l'altro". 


Ecco la nota di Barbara Miele:

 

Credo che il M5S sia sinonimo di trasparenza e di regole uguali per tutti.

Di ascolto e di rispetto del volere dei cittadini. Di conseguenza, di tutela assoluta degli strumenti democratici che abbiamo, tra cui quello più importante: il voto.

Mi sono sentita di portare avanti questo ricorso esplicitamente come una richiesta di chiarezza, doverosa e dovuta innanzitutto al M5S e agli elettori, e che nulla ha a che fare con personalismi o presunte discordie interne che non ci sono né devono essere create ad arte per ostacolare la ricerca della verità.

Verità che per noi, elettori del M5S, resta la prima cosa.

Mi pare di aver esercitato un diritto garantitomi dalla legge in quanto elettrice e portatrice di un interesse legittimo specifico. Uno vale uno non significa uno vale l'altro. Altrimenti non avrebbe senso esprimere una preferenza e l'importanza della stessa, cosa che oltretutto stiamo portando avanti a livello nazionale come Movimento 5 Stelle.

Io credo che, nella confusione e nella forse non corretta gestione delle fasi di scrutinio elettorale, della quale dubito in senso ampio a danno del M5S, forse anche per la scarsa presenza di rappresentanti di lista, sia stato possibile commettere errori grossolani, quali proclamare un eletto, pubblicare la sua elezione sul sito del Ministero dell'Interno, e a distanza di due settimane, dire ooops ci siamo sbagliati.... Il mio ricorso mira a tutelare un principio di legalità e di rispetto delle regole e delle procedure a garanzia delle medesime.

Chiarezza, trasparenza, rispetto dei cittadini: queste sono le nostre priorità e le regole che non dovremmo mai dimenticare.

Quello che faccio è quindi nell'interesse di tutti. E' un legittimo diritto. Ed è un interesse collettivo, per il quale mi attendevo un sostegno, non commenti sgradevoli, attacchi personali su facebook o insinuazioni in merito a contrapposizioni tra due esponenti del M5S.

In questa ricerca di chiarezza dovremmo essere tutti uniti.

Invece questi attacchi regolari dall'interno, queste strumentalizzazioni mi lasciano davvero perplessa e non ne capisco il motivo. Mi chiedo quindi cosa devo ancora aspettarmi.

La guerra non è interna, ma è una guerra tra il M5S e la mancanza di trasparenza, tra noi e i retaggi della vecchia politica, clientelismi, tranelli, raccomandazioni, assenza di meritocrazia.

Questo ricorso è una lanterna, che segue l'unico strumento di tutela che abbiamo: quello della legalità e del rispetto di questo principio.
Barbara Miele

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

PIENA

Enza in piena: evacuazioni in corso a Casaltone e Lentigione Foto

emergenza

La Parma esonda a Colorno: acqua nel cortile della Reggia. Evacuata la piazza Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

emergenza

Lentigione finisce sott'acqua: evacuazioni in corso Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

SEMBRA IERI

Una "pennellata" di teatro con Maurizio Schiaretti (1993)

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS