-3°

"Caso" Gibertoni

Barbara Miele: "Uno vale uno non significa uno vale l'altro"

luigi di maio  vice presidente della Camera barbara miele movimento 5 stelle
Ricevi gratis le news
0

Riguardo al ricorso sulla mancata elezione di Giulia Gibertoni (M5S) in Europa, Barbara Miele, in una nota, spiega i motivi della scelta. Il ricorso è stato presentato, dice, per una questione di trasparenza e per "tutelare un principio di legalità e di rispetto delle regole e delle procedure a garanzia delle medesime". "Uno vale uno - spiega- non significa uno vale l'altro". 


Ecco la nota di Barbara Miele:

 

Credo che il M5S sia sinonimo di trasparenza e di regole uguali per tutti.

Di ascolto e di rispetto del volere dei cittadini. Di conseguenza, di tutela assoluta degli strumenti democratici che abbiamo, tra cui quello più importante: il voto.

Mi sono sentita di portare avanti questo ricorso esplicitamente come una richiesta di chiarezza, doverosa e dovuta innanzitutto al M5S e agli elettori, e che nulla ha a che fare con personalismi o presunte discordie interne che non ci sono né devono essere create ad arte per ostacolare la ricerca della verità.

Verità che per noi, elettori del M5S, resta la prima cosa.

Mi pare di aver esercitato un diritto garantitomi dalla legge in quanto elettrice e portatrice di un interesse legittimo specifico. Uno vale uno non significa uno vale l'altro. Altrimenti non avrebbe senso esprimere una preferenza e l'importanza della stessa, cosa che oltretutto stiamo portando avanti a livello nazionale come Movimento 5 Stelle.

Io credo che, nella confusione e nella forse non corretta gestione delle fasi di scrutinio elettorale, della quale dubito in senso ampio a danno del M5S, forse anche per la scarsa presenza di rappresentanti di lista, sia stato possibile commettere errori grossolani, quali proclamare un eletto, pubblicare la sua elezione sul sito del Ministero dell'Interno, e a distanza di due settimane, dire ooops ci siamo sbagliati.... Il mio ricorso mira a tutelare un principio di legalità e di rispetto delle regole e delle procedure a garanzia delle medesime.

Chiarezza, trasparenza, rispetto dei cittadini: queste sono le nostre priorità e le regole che non dovremmo mai dimenticare.

Quello che faccio è quindi nell'interesse di tutti. E' un legittimo diritto. Ed è un interesse collettivo, per il quale mi attendevo un sostegno, non commenti sgradevoli, attacchi personali su facebook o insinuazioni in merito a contrapposizioni tra due esponenti del M5S.

In questa ricerca di chiarezza dovremmo essere tutti uniti.

Invece questi attacchi regolari dall'interno, queste strumentalizzazioni mi lasciano davvero perplessa e non ne capisco il motivo. Mi chiedo quindi cosa devo ancora aspettarmi.

La guerra non è interna, ma è una guerra tra il M5S e la mancanza di trasparenza, tra noi e i retaggi della vecchia politica, clientelismi, tranelli, raccomandazioni, assenza di meritocrazia.

Questo ricorso è una lanterna, che segue l'unico strumento di tutela che abbiamo: quello della legalità e del rispetto di questo principio.
Barbara Miele

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

7commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day