12°

22°

"Caso" Gibertoni

Barbara Miele: "Uno vale uno non significa uno vale l'altro"

luigi di maio  vice presidente della Camera barbara miele movimento 5 stelle
Ricevi gratis le news
0

Riguardo al ricorso sulla mancata elezione di Giulia Gibertoni (M5S) in Europa, Barbara Miele, in una nota, spiega i motivi della scelta. Il ricorso è stato presentato, dice, per una questione di trasparenza e per "tutelare un principio di legalità e di rispetto delle regole e delle procedure a garanzia delle medesime". "Uno vale uno - spiega- non significa uno vale l'altro". 


Ecco la nota di Barbara Miele:

 

Credo che il M5S sia sinonimo di trasparenza e di regole uguali per tutti.

Di ascolto e di rispetto del volere dei cittadini. Di conseguenza, di tutela assoluta degli strumenti democratici che abbiamo, tra cui quello più importante: il voto.

Mi sono sentita di portare avanti questo ricorso esplicitamente come una richiesta di chiarezza, doverosa e dovuta innanzitutto al M5S e agli elettori, e che nulla ha a che fare con personalismi o presunte discordie interne che non ci sono né devono essere create ad arte per ostacolare la ricerca della verità.

Verità che per noi, elettori del M5S, resta la prima cosa.

Mi pare di aver esercitato un diritto garantitomi dalla legge in quanto elettrice e portatrice di un interesse legittimo specifico. Uno vale uno non significa uno vale l'altro. Altrimenti non avrebbe senso esprimere una preferenza e l'importanza della stessa, cosa che oltretutto stiamo portando avanti a livello nazionale come Movimento 5 Stelle.

Io credo che, nella confusione e nella forse non corretta gestione delle fasi di scrutinio elettorale, della quale dubito in senso ampio a danno del M5S, forse anche per la scarsa presenza di rappresentanti di lista, sia stato possibile commettere errori grossolani, quali proclamare un eletto, pubblicare la sua elezione sul sito del Ministero dell'Interno, e a distanza di due settimane, dire ooops ci siamo sbagliati.... Il mio ricorso mira a tutelare un principio di legalità e di rispetto delle regole e delle procedure a garanzia delle medesime.

Chiarezza, trasparenza, rispetto dei cittadini: queste sono le nostre priorità e le regole che non dovremmo mai dimenticare.

Quello che faccio è quindi nell'interesse di tutti. E' un legittimo diritto. Ed è un interesse collettivo, per il quale mi attendevo un sostegno, non commenti sgradevoli, attacchi personali su facebook o insinuazioni in merito a contrapposizioni tra due esponenti del M5S.

In questa ricerca di chiarezza dovremmo essere tutti uniti.

Invece questi attacchi regolari dall'interno, queste strumentalizzazioni mi lasciano davvero perplessa e non ne capisco il motivo. Mi chiedo quindi cosa devo ancora aspettarmi.

La guerra non è interna, ma è una guerra tra il M5S e la mancanza di trasparenza, tra noi e i retaggi della vecchia politica, clientelismi, tranelli, raccomandazioni, assenza di meritocrazia.

Questo ricorso è una lanterna, che segue l'unico strumento di tutela che abbiamo: quello della legalità e del rispetto di questo principio.
Barbara Miele

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

«Anziana scippata, evento traumatico»

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

VIAGGI NELLA FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

FIDENZA

Muore a 51 anni 11 giorni dopo l'incidente in bici

SORBOLO

«Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»