17°

32°

mercato

Dall'Olio: sulla Ghiaia manca un progetto

"Non bastano gli annunci"

Dall'Olio: sulla Ghiaia manca un progetto
Ricevi gratis le news
9

Ghiaia e Piazzale della Pace: ci vogliono progetti non annunci. Lo dice il capogruppo Pd Nicola DAll'Olio, in un comunicato nel quale critica la giunta comunale. Ecco il testo:

Dopo lo sgombero delle casette di legno, il mercato di Via Verdi è tornato a riunirsi in Piazzale della Pace, un fatto di per sé positivo, celebrato più e più volte in questi giorni dall’Assessore Casa e dal Comune.

Ma questo fatto esternamente positivo non deve servire per nascondere i tanti nodi critici del mercato della Ghiaia e di Piazzale della Pace lasciati irrisolti dal Comune e dallo stesso Assessore. Oltre a non avere trovato una soluzione per la dozzina di esercenti ancora presenti nelle casette di legno, che sono stati ‘esodati’ senza troppi complimenti, l’assessore, al di là dei proclami di “rendere attrattiva la Ghiaia 365 giorni all’anno”, non pare avere un vero progetto per rilanciare la piazza e il mercato.

Nel marzo scorso, come PD di Parma, con un’iniziativa tenutasi proprio in Ghiaia, avevamo proposto l’istituzione di un mercato alimentare, inizialmente bisettimanale e in prospettiva permanente, sull’esempio di quanto avviene con successo in altre città italiane ed europee. L’Assessore Casa, invitato all’incontro, aveva colto l’occasione per annunciare alla stampa l’avvio da aprile di un mercato alimentare settimanale. Ad oggi non se ne è visto niente. L’annuncio era evidentemente privo di fondamento e aveva come unico scopo quello di prendersi la scena.

A pochi passi dalla Ghiaia, Piazzale della Pace, nonostante la rimozione delle casette, continua a versare in una situazione di disordine, di sporcizia, di degrado. Le fontane sono senz’acqua da anni, nelle fioriere fanno bella mostra cartacce e arbusti rinsecchiti, i bidoni rossi della spazzatura sono distribuiti alla rinfusa su un prato che sembra un campo di patate, i basamenti delle orrende torri faro sono diventati supporti per pitture e graffiti, i voltoni e i contrafforti della Pilotta continuano ad essere usati come pisciatoio.

Tutti gli interventi realizzati dall’amministrazione comunale, a cominciare dal bar di dubbio gusto estetico, appaiono improvvisati e temporanei. Manca anche qui un piano riconoscibile, un progetto di arredo urbano e di fruizione turistica e sociale che tenga conto del contesto architettonico della piazza.

La Pilotta e Piazzale della Pace sono la porta di ingresso dei visitatori della città, il biglietto da visita del nostro centro monumentale. Più che di misure estemporanee, c’è bisogno di un progetto di riqualificazione da realizzarsi in collaborazione con Soprintendenza e Università e con un percorso veramente partecipato che veda coinvolti esercenti e residenti e, in generale, la cittadinanza.

Come avevamo già proposto con un intervento a inizio anno, i locali espositivi sotto i voltoni potrebbero ospitare l’ufficio turistico e un book-shop dedicato alla città; il cortile del guazzatoio, un gioiello ai più sconosciuto, andrebbe aperto e animato con una caffetteria; l’illuminazione dovrebbe essere ripensata in un progetto coerente che combini sicurezza e valorizzazione della piazza e delle parti monumentali; gli arredi andrebbero uniformati togliendo quelli mobili e posticci; i cortili e le pareti della Pilotta utilizzati come spazi e scenografie per un programma di eventi di qualità e per spettacoli innovativi di musica e luci, come il video-mapping.

Le proposte ci sono tutte e sono già state fatte più volte da parte dell’opposizione, checché ne dica Pizzarotti. Ma qui non c’è né la volontà politica, né la capacità di saperle coglierle e metterle in pratica. Solo la furbizia di utilizzarle di tanto in tanto per acquisire visibilità mediatica promettendo cose regolarmente disattese. Un vizio inguaribile di questa amministrazione.

Nicola Dall'Olio
Capogruppo PD Consiglio comunale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    22 Agosto @ 15.51

    Dany prima di parlare vai a vederti tutto quello che ha fatto e per chi lo ha fatto da parlamentare a Roma poi ne riparliamo, a me lei non piace assolutamente ma ha fatto più di chi come la lega fa soltanto a parole

    Rispondi

  • Danyel

    22 Agosto @ 14.57

    @Maurizio:infatti lo so...la Kyenge e' il classico esempio della "dabenaggine" dei dirigenti Pd che, pur di apparire "buoni" in non so quale consesso(forse col papa ed i votanti cattolici filo-emigrati?), prima mettono una sconosciuta senza arte ne parte come ministro , da dove loda uno scriteriato/viziato come Balotelli, poi la presentano in un colleggio elettorale fino al momento sicuro come l'Emilia e la mandano al parlamento europeo, dove difendera' i prodotti di Parma? Si domani, forse difendera', essendo nella cerchia di romano(prodi) i vini di Reggio o la mortadella di Bologna, non certo il prosciutto di Parma! E la stessa si vanta anche di avere avuto un casino di preferenze di parmigiani! Beh', se e' vero(ma io penso che le percentuali bulgare le abbia prese a Reggio, su "consiglio" di Prodi!), chi e' causa del suo mal pianga se' stesso!Parmigiani e parmensi, scantiamoci!!!

    Rispondi

  • dino

    22 Agosto @ 14.51

    Ma se non sbaglio la ghiaia nasce da un project-financing ed è in gestione della Bonatti. Non vedo perchè debba spendere altri soldi il comune! Comunque sono d'accordo con il commento: "via Le tettoie"!

    Rispondi

  • salamandra

    22 Agosto @ 12.25

    Il progetto ce l'ho io: 1. spostare le tettoie in periferia (sarebbe meglio venderle ad un altro comune, ma chi vuoi mai che le acquisti?) e 2. ricostruire le casette dei negozianti (evitando accuratamente i progettisti attuali). Peccato che non ci siano i soldi per farlo e peccato che Ubaldi quella piazza l'abbia "venduta" a privati.

    Rispondi

  • Francesco

    21 Agosto @ 22.34

    Parla proprio Dall'Olio.....se fosse per il suo bel partitino dovremmo avere un mini inceneritore anche in Pilotta....e forse sarebbe meglio.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti