14°

28°

regione

Otto consiglieri Pd indagati: tra loro Richetti e Bonaccini

Primi esiti dell'inchiesta per le spese "pazze" dei consiglieri. Doccia gelata sulle primarie per le elezioni regionali

Matteo Richetti e  Stefano Bonaccini

Matteo Richetti e Stefano Bonaccini

Ricevi gratis le news
26

(ANSA) - BOLOGNA, 9 SET - Sono otto i consiglieri regionali del Pd dell’Emilia-Romagna indagati per peculato nell’inchiesta della Procura di Bologna sulle spese dell’assemblea legislativa. E' probabile che le iscrizioni riguardino anche altri gruppi, così come è possibile che il numero aumenti. E tra loro ci sono anche Stefano Bonaccini, candidato alle primarie del centro sinistra in Emilia-Romagna e segretario regionale autosospeso del Pd, e Matteo Richetti, che questa mattina aveva rinunciato - senza dare spiegazioni ufficiali - alla candidatura.

 

Bonaccini è indagato nell’inchiesta per peculato della Procura di Bologna. Lo conferma il suo legale, avv. Vittorio Manes. «Ho appreso da poco - ha detto l'avv. Manes raggiunto dall’ANSA - che la Procura di Bologna sta svolgendo indagini anche sul mio assistito, così come su altri. E ci siamo subito messi a disposizione per chiarire ogni eventuale addebito». 

In mattinata, dopo l’annuncio del ritiro, si era appreso dell’iscrizione nel registro degli indagati del principale sfidante di Bonaccini, Matteo Richetti, il deputato Pd che è stato presidente dell’assemblea legislativa regionale.

Richetti non aveva dato spiegazioni pubbliche sulla sua mancata candidatura in tempi utili, se non parlare ai suoi sostenitori di una decisione personale che chiedeva fosse rispetatta.

La cronaca della giornata

 Il deputato modenese Matteo Richetti si è ritirato dalle primarie del centrosinistra alla presidenza della Regione Emilia-Romagna. Pur senza annunciare un suo passo indietro, non ha infatti presentato, la propria candidatura, al termine fissato alle 12. Il comitato organizzatore delle primarie sta in queste ore verificando la validità delle firme degli altri due candidati Pd, Stefano Bonaccini e Roberto Balzani, ai quali dovrebbe aggiungersi Matteo Riva del Centro democratico. 

 Richetti, che non ha motivato pubblicamente la decisione di ritirarsi dalle primarie del centrosinistra per la presidenza della Regione Emilia-Romagna, ha inviato un messaggio ai propri sostenitori.
Nel messaggio - a quanto si è appreso - Richetti annuncia il ritiro ma non fa endorsement per nessuno degli altri due renziani che restano in campo: l’autosospeso segretario regionale e responsabile Enti locali nella segreteria di Renzi, Stefano Bonaccini, e l’ex sindaco di Forlì, il renziano della prima ora Roberto Balzani.
Inoltre, il deputato motiva il gesto come una decisione personale che chiede di rispettare. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    10 Settembre @ 20.04

    Harris lascia perdere che alcuni grillini sono sotto la lente d'ingrandimento per i rimborsi.....

    Rispondi

  • Dario

    10 Settembre @ 13.28

    Ma non capisco: vi scandalizzate perchè una persona indagata decide di farsi da parte prima ancora di essere eletta per fare in modo che la giustizia faccia il suo corso? Ah capisco. Avete sempre votato gente che quando veniva indagata correva a farsi eleggere. Vedere uno che fa un passo indietro dev'essere sconvolgente per molti.

    Rispondi

  • allucinante

    10 Settembre @ 13.25

    Si certo hai ragione Alessandro essere indagato non vuol dire essere colpevole a quei livelli infatti il 90% degli indagati risultano sempre immacolati...... POVERINI....

    Rispondi

  • Margherita

    10 Settembre @ 12.57

    Signor Alessandro: non c'è fumo senza fuoco per cui, considerata la prassi dilagante nella nostra classe politica, SICURAMENTE gli indagati qualche scheletrino nel cassetto lo avranno sicuramente...comunque aspettiamo pure che la giustizia faccia il suo corso....aspettiamo...aspettiamo...aspettiamo....

    Rispondi

  • Davide

    10 Settembre @ 12.08

    Guai a toccare quelli del PD...se sono onesti sono onesti....se li pizzicano si dimettono e ritornano più onesti degli onesti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti