Primarie

Pd: 9 candidati per 5 posti alle Regionali

In lizza anche il segretario provinciale Cardinali

Pd: 9 candidati per 5 posti alle Regionali
Ricevi gratis le news
2

Sono 9 i candidati che si contenderanno i posti per entrare nella lista di 5 candidati consiglieri regionali del Pd e fra loro c'è, come
previsto, anche il segretario provinciale Alessandro Cardinali.
A presentare la propria candidatura nei termini previsti, cioè oggi entro le 13, sono stati 5 donne e 4 uomini. Le primarie si svolgeranno sabato dalle 15,30 alle 20 e saranno riservate ai soli iscritti al partito. Il regolamento approvato dalla direzione provinciale prevede che i posti da assegnare direttamente con le primarie siano soltanto 2, mentre altri 2 verranno scelti dalla direzione stessa tenendo conto anche (ma non solo) del risultato delle primarie con il criterio dell'alternanza di genere (quindi due uomini e due donne). Il quinto posto è stato invece già riservato al consigliere uscente Gabriele Ferrari, che si ricandida così per il secondo mandato.

Questi i nomi dei candidati:

Tra gli uomini ci sono Massimo Iotti, consigliere comunale di Parma da due legislature e già sindaco di Sorbolo, Alessandro Cardinali, segretario provinciale del Pd in carica e consigliere a Tornolo dove è stato sindaco per due mandati, Filippo Carraro, ex Rifondazione comunista, già assessore provinciale e quindi assessore comunale a San Secondo e Stefano Bovis, ex sindaco di Langhirano e consigliere della Comunità montana Ovest.
Tra le donne invece si sono candidate Lucia Mirti, ex vicesindaco di Fontevivo e membro della segreteria provinciale, Barbara Lori, ex sindaco di Felino, Carla Mantelli, per due legislature consigliere comunale di opposizione a Parma, Gabriella Corsaro, membro dell'assemblea nazionale del Pd e infine Liana Lambertini, attuale vicesindaco di Mezzani nella giunta guidata da Romeo Azzali. Nelle candidature non ci sono esponenti dell'area di Salsomaggiore e Fidenza. 

 

IL COMUNICATO STAMPA DEL PARTITO DEMOCRATICO

Gabriella Corsaro, Liana Lambertini, Barbara Lori, Carla Mantelli, Lucia Mirti, Stefano Bovis, Alessandro Cardinali, Massimo Iotti e Filippo Carraro. Sono nove le candidature certificate dalla Segreteria provinciale del Partito democratico di Parma alle consultazioni degli iscritti che si terranno il 4 ottobre per la scelta dei candidati al consiglio regionale dell’Emilia-Romagna.

IL SISTEMA DI VOTO - Cinque uomini e quattro donne che si sono fatti avanti per entrare nella lista dei candidati al parlamentino di Bologna. Il quattro ottobre gli iscritti del Pd saranno chiamati ad esprimersi con il voto in assemblee che si svolgeranno contemporaneamente in tutta la provincia.

LA SCELTA DEI CANDIDATI - I due candidati (un uomo e una donna) che otterranno il maggior numero di preferenze entreranno direttamente in lista affiancando il consigliere uscente Gabriele Ferrari. Gli altri due saranno scelti successivamente dall’elenco di chi si è candidato, dalla direzione provinciale tenendo conto del voto degli iscritti, della necessità di rispettare la parità di genere prevista dalla legge e assicurare la rappresentanza di tutto il territorio provinciale. I cinque esponenti scelti con questo sistema saranno i candidati parmigiani alle elezioni, che si terranno il 23 novembre, per la scelta del nuovo Presidente e dell’Assemblea legislativa della regione Emilia-Romagna.

IL VOTO - Sabato 4 ottobre saranno organizzate, dalle 17 alle 20, delle riunioni di circolo per il dibattito a cui seguirà il voto con doppia preferenza di genere, un uomo e una donna. Potranno votare i nuovi iscritti 2014 (al 22 settembre 2014) e gli iscritti 2013 che rinnoveranno l’adesione al PD entro il momento del voto.

INFORMAZIONI - Tutte le informazioni sui candidati e sui loro programmi sono già presenti sul sito del Partito democratico provinciale www.pdparma.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    30 Settembre @ 08.35

    Cari candidati, chiunque di voi venga eletto, ricordatevi quando sarete a Bologna della vostra città, di tutti i problemi che la affliggono. Non siate gli schiavetti dei "baroni" del partito che stanno massacrando la nostra città con lo scopo di dimostrare il fallimento dell'amministrazione a 5 stelle. Inceneritore, aeroporto, infrastrutture, ospedale, ecc

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene record, perché e come è succeso

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è succeso

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perchè Parma non capì il suo talento?

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS