-5°

regionaLI

Primarie Pd: vincono Iotti e la Lori

Scelti i primi due candidati consiglieri che affiancano Ferrari

Massimo Iotti e Barbara Lori

Massimo Iotti e Barbara Lori

4

Ieri primarie del Pd per scegliere due candidati consiglieri alla Regione Emilia-Romagna che affiancheranno in lista il consigliere regionale uscente, Gabriele Ferrari. Il più votato è stato Massimo Iotti (820 preferenze), seguono Alessandro Cardinali (735) e Barbara Lori (581). La lista del Pd sarà composta rispettando la parità di genere, quindi saranno Massimo Iotti e Barbara Lori a entrare nella competizione elettorale. Altri due saranno scelti dalla direzione provinciale. Alle primarie, che si sono svolte nei circoli di città e provincia, hanno partecipato 1945 iscritti.

Ecco i voti ottenuti dai singoli candidati:

Massimo Iotti: 820
Alessandro Cardinali: 735
Barbara Lori: 581
Lucia Mirti: 436
Carla Mantelli: 362
Filippo Carraro: 232
Liana Lambertini: 229
Gabriella Corsaro: 94

Sulla base di quanto deliberato dalla Direzione Provinciale lo scorso 22 settembre, Massimo Iotti e Barbara Lori affiancheranno automaticamente Gabriele Ferrari, consigliere uscente, in lista. Gli ulteriori due candidati saranno inseriti dalla Direzione Provinciale stessa tenendo in considerazione la graduatoria delle preferenze, l’obbligo di legge di assicurare la parità di genere e la volontà di garantire rappresentanza al territorio provinciale.
I dati delle preferenze e dei votanti si intendono acquisiti in via provvisoria fino alla verifica puntuale dei verbali da parte della Segreteria Provinciale.

“Accogliamo con grande soddisfazione l’esito della consultazione che ha visto un’importante partecipazione degli iscritti del PD di Parma che, evidentemente, hanno apprezzato la possibilità di esprimersi direttamente nella scelta dei candidati al Consiglio Regionale. Oggi è stata anche l’occasione per molti di rinnovare l’adesione al partito e per confrontarsi sulle linee guida programmatiche elaborate dalla Segreteria Provinciale. Lunedì 6 ottobre è convocata la Direzione Provinciale per l’approvazione definitiva della lista da sottoporre al voto della Direzione Regionale”, ha comunicato Matteo Caselli, che regge pro tempore la segreteria provinciale dopo l'autosospensione di Alessandro Cardinali, che figurava tra i candidati.
 
Nelle precedenti primarie i sostenitori del Pd avevano scelto il modenese Stefano Bonaccini come candidato del centrosinistra per la presidenza della Regione.

Approfondimenti sulla Gazzetta di Parma

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salamandra

    06 Ottobre @ 09.55

    Insomma altri due pronti a sf...re chi a suo tempo li votò per posare le chiappe, eventualmente, su un poltrona piú comoda o meglio molto piú remunerativa. Almeno la decenza di dimettersi dall'attuale posizione prima di candidarsi, è chiedere troppo?

    Rispondi

  • Oberto

    05 Ottobre @ 20.20

    vedi Simone. O almeno uno si dimette adesso dalla carica che ha, e poi concorre per l'altra posizione, altrimenti sono vere buffonate che sanno solo di accaparramento di poltrone!!! Comunque stare sereni che vi voto.

    Rispondi

  • Simone

    05 Ottobre @ 11.18

    Simone.giallo7@libero.it

    A mio parere, da semplice cittadino, sono gravi errori politici tali scelte, perchè quando uno è stato eletto per svolgere la funzione di consigliere comunale deve candidarsi ad un altro ruolo istituzionale?? ( scelte comunque legittime sia chiaro ).

    Rispondi

  • antonio

    05 Ottobre @ 10.18

    Purtroppo ultimamente a tutti i livelli e in tutti i partiti è solo una lotta per la poltrona e non per le capacità da mettere in campo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

2commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

5commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: Frattali debutta nella porta crociata

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

23commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto