12°

19°

regionaLI

Primarie Pd: vincono Iotti e la Lori

Scelti i primi due candidati consiglieri che affiancano Ferrari

Massimo Iotti e Barbara Lori

Massimo Iotti e Barbara Lori

Ricevi gratis le news
4

Ieri primarie del Pd per scegliere due candidati consiglieri alla Regione Emilia-Romagna che affiancheranno in lista il consigliere regionale uscente, Gabriele Ferrari. Il più votato è stato Massimo Iotti (820 preferenze), seguono Alessandro Cardinali (735) e Barbara Lori (581). La lista del Pd sarà composta rispettando la parità di genere, quindi saranno Massimo Iotti e Barbara Lori a entrare nella competizione elettorale. Altri due saranno scelti dalla direzione provinciale. Alle primarie, che si sono svolte nei circoli di città e provincia, hanno partecipato 1945 iscritti.

Ecco i voti ottenuti dai singoli candidati:

Massimo Iotti: 820
Alessandro Cardinali: 735
Barbara Lori: 581
Lucia Mirti: 436
Carla Mantelli: 362
Filippo Carraro: 232
Liana Lambertini: 229
Gabriella Corsaro: 94

Sulla base di quanto deliberato dalla Direzione Provinciale lo scorso 22 settembre, Massimo Iotti e Barbara Lori affiancheranno automaticamente Gabriele Ferrari, consigliere uscente, in lista. Gli ulteriori due candidati saranno inseriti dalla Direzione Provinciale stessa tenendo in considerazione la graduatoria delle preferenze, l’obbligo di legge di assicurare la parità di genere e la volontà di garantire rappresentanza al territorio provinciale.
I dati delle preferenze e dei votanti si intendono acquisiti in via provvisoria fino alla verifica puntuale dei verbali da parte della Segreteria Provinciale.

“Accogliamo con grande soddisfazione l’esito della consultazione che ha visto un’importante partecipazione degli iscritti del PD di Parma che, evidentemente, hanno apprezzato la possibilità di esprimersi direttamente nella scelta dei candidati al Consiglio Regionale. Oggi è stata anche l’occasione per molti di rinnovare l’adesione al partito e per confrontarsi sulle linee guida programmatiche elaborate dalla Segreteria Provinciale. Lunedì 6 ottobre è convocata la Direzione Provinciale per l’approvazione definitiva della lista da sottoporre al voto della Direzione Regionale”, ha comunicato Matteo Caselli, che regge pro tempore la segreteria provinciale dopo l'autosospensione di Alessandro Cardinali, che figurava tra i candidati.
 
Nelle precedenti primarie i sostenitori del Pd avevano scelto il modenese Stefano Bonaccini come candidato del centrosinistra per la presidenza della Regione.

Approfondimenti sulla Gazzetta di Parma

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salamandra

    06 Ottobre @ 09.55

    Insomma altri due pronti a sf...re chi a suo tempo li votò per posare le chiappe, eventualmente, su un poltrona piú comoda o meglio molto piú remunerativa. Almeno la decenza di dimettersi dall'attuale posizione prima di candidarsi, è chiedere troppo?

    Rispondi

  • Oberto

    05 Ottobre @ 20.20

    vedi Simone. O almeno uno si dimette adesso dalla carica che ha, e poi concorre per l'altra posizione, altrimenti sono vere buffonate che sanno solo di accaparramento di poltrone!!! Comunque stare sereni che vi voto.

    Rispondi

  • Simone

    05 Ottobre @ 11.18

    Simone.giallo7@libero.it

    A mio parere, da semplice cittadino, sono gravi errori politici tali scelte, perchè quando uno è stato eletto per svolgere la funzione di consigliere comunale deve candidarsi ad un altro ruolo istituzionale?? ( scelte comunque legittime sia chiaro ).

    Rispondi

  • antonio

    05 Ottobre @ 10.18

    Purtroppo ultimamente a tutti i livelli e in tutti i partiti è solo una lotta per la poltrona e non per le capacità da mettere in campo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va