19°

regionaLI

Primarie Pd: vincono Iotti e la Lori

Scelti i primi due candidati consiglieri che affiancano Ferrari

Massimo Iotti e Barbara Lori

Massimo Iotti e Barbara Lori

4

Ieri primarie del Pd per scegliere due candidati consiglieri alla Regione Emilia-Romagna che affiancheranno in lista il consigliere regionale uscente, Gabriele Ferrari. Il più votato è stato Massimo Iotti (820 preferenze), seguono Alessandro Cardinali (735) e Barbara Lori (581). La lista del Pd sarà composta rispettando la parità di genere, quindi saranno Massimo Iotti e Barbara Lori a entrare nella competizione elettorale. Altri due saranno scelti dalla direzione provinciale. Alle primarie, che si sono svolte nei circoli di città e provincia, hanno partecipato 1945 iscritti.

Ecco i voti ottenuti dai singoli candidati:

Massimo Iotti: 820
Alessandro Cardinali: 735
Barbara Lori: 581
Lucia Mirti: 436
Carla Mantelli: 362
Filippo Carraro: 232
Liana Lambertini: 229
Gabriella Corsaro: 94

Sulla base di quanto deliberato dalla Direzione Provinciale lo scorso 22 settembre, Massimo Iotti e Barbara Lori affiancheranno automaticamente Gabriele Ferrari, consigliere uscente, in lista. Gli ulteriori due candidati saranno inseriti dalla Direzione Provinciale stessa tenendo in considerazione la graduatoria delle preferenze, l’obbligo di legge di assicurare la parità di genere e la volontà di garantire rappresentanza al territorio provinciale.
I dati delle preferenze e dei votanti si intendono acquisiti in via provvisoria fino alla verifica puntuale dei verbali da parte della Segreteria Provinciale.

“Accogliamo con grande soddisfazione l’esito della consultazione che ha visto un’importante partecipazione degli iscritti del PD di Parma che, evidentemente, hanno apprezzato la possibilità di esprimersi direttamente nella scelta dei candidati al Consiglio Regionale. Oggi è stata anche l’occasione per molti di rinnovare l’adesione al partito e per confrontarsi sulle linee guida programmatiche elaborate dalla Segreteria Provinciale. Lunedì 6 ottobre è convocata la Direzione Provinciale per l’approvazione definitiva della lista da sottoporre al voto della Direzione Regionale”, ha comunicato Matteo Caselli, che regge pro tempore la segreteria provinciale dopo l'autosospensione di Alessandro Cardinali, che figurava tra i candidati.
 
Nelle precedenti primarie i sostenitori del Pd avevano scelto il modenese Stefano Bonaccini come candidato del centrosinistra per la presidenza della Regione.

Approfondimenti sulla Gazzetta di Parma

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salamandra

    06 Ottobre @ 09.55

    Insomma altri due pronti a sf...re chi a suo tempo li votò per posare le chiappe, eventualmente, su un poltrona piú comoda o meglio molto piú remunerativa. Almeno la decenza di dimettersi dall'attuale posizione prima di candidarsi, è chiedere troppo?

    Rispondi

  • Oberto

    05 Ottobre @ 20.20

    vedi Simone. O almeno uno si dimette adesso dalla carica che ha, e poi concorre per l'altra posizione, altrimenti sono vere buffonate che sanno solo di accaparramento di poltrone!!! Comunque stare sereni che vi voto.

    Rispondi

  • Simone

    05 Ottobre @ 11.18

    Simone.giallo7@libero.it

    A mio parere, da semplice cittadino, sono gravi errori politici tali scelte, perchè quando uno è stato eletto per svolgere la funzione di consigliere comunale deve candidarsi ad un altro ruolo istituzionale?? ( scelte comunque legittime sia chiaro ).

    Rispondi

  • antonio

    05 Ottobre @ 10.18

    Purtroppo ultimamente a tutti i livelli e in tutti i partiti è solo una lotta per la poltrona e non per le capacità da mettere in campo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano