19°

29°

POLITICA

Ghiretti: "In sei mesi solo 11 delibere su sport e cultura"

E chiede: "Comandano gli assessori o i dirigenti?"

Ghiretti: "In sei mesi solo 11 delibere su sport e cultura"

Laura Ferraris

Ricevi gratis le news
2

"Uno dei parametri attraverso il quale percepire concretamente l'attività di un'amministrazione è la mole di delibere che ciascun assessore porta all'approvazione in Giunta". Lo dice il capogruppo di Parma Unita Roberto Ghiretti, che poi accusa:"Si tratta di una cartina di tornasole che nel caso del Comune di Parma restituisce una fotografia quantomeno desolante. Negli ultimi sei mesi, dal 1° aprile al 30 settembre, gli assessori e il sindaco hanno totalizzato 281 delibere. Se si considera che quasi la metà di queste (131) sono opera dell'assessore al Bilancio, il quale in tantissimi casi si occupa di incarichi per la difesa del Comune in cause che lo vedono coinvolto, si comprende bene cosa si intenda quando si dice che questa amministrazione è immobile".
"Ma l'analisi delle delibere portate all'approvazione della Giunta - prosegue Ghiretti - rivela anche due casi particolarmente significativi: gli assessori Ferraris e Marani in sei mesi hanno prodotto 11 delibere! E sì che questi ultimi due assessorati, allo sport e alla cultura, sono proprio quelli che maggiormente dovrebbero occuparsi di iniziative in raccordo con le diverse realtà del territorio.
Proprio in questo senso sorge spontaneo un ulteriore dubbio. Dall'analisi di questi pochi documenti risulta evidente l'assenza di contribuzioni di alcun tipo. Se si sta a quanto delibera la Giunta del Comune di Parma da mesi non esce un euro dalle casse comunali per finanziare iniziative o attività nei settori dello sport, cultura e politiche giovanili. Ed è un fatto quantomeno strano considerato che di iniziative ne sono state fatte in questi mesi con il contributo del Comune di Parma, penso ad esempio agli eventi estivi. Che ne è stato poi della promessa di utilizzare i proventi della tassa di soggiorno per reinvestirli nella promozione territoriale? Da un’analisi della documentazione disponibile sul sito internet del Comune di Parma nulla di tutto questo sembra essere stato messo nero su bianco dalla Giunta".
"Andando ad analizzare anche le determine firmate dai soli dirigenti, vale a dire atti che in teoria per loro natura dovrebbero avere una valenza tecnica che politica, si trova qualche traccia in più - continua il consigliere di minoranza -. Ad esempio scopriamo che non è stata una scelta di questa amministrazione ma del dirigente competente sostenere la partecipazione al Festival del Prosciutto di Parma o contribuire alla realizzazione del Palio di Parma. Un fatto quanto meno particolare che però non esaurisce la nostra curiosità: nel caso degli eventi estivi vi è traccia nelle determine dirigenziali di alcune concessioni dei vantaggi economici relativi a qualche evento ma non dei contributi che, ad esempio, sappiamo essere stati erogati anche seguito di un bando. Ora, certo che esista una spiegazione facile a quella che sembra una gestione tutt'altro che trasparente dei denari pubblici, mi limiterò a sottolineare che è chi governa che deve decidere di sostenere questa o quella manifestazione, non certo un dirigente. È una questione di rispetto dei diversi ruoli e funzioni all'interno del Comune ma anche di trasparenza nei confronti della città, che ha diritto a sapere quali azioni vengono ritenute meritevoli di un finanziamento pubblico e quali no".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fungomat

    11 Ottobre @ 12.39

    Consiglio a tutti la lettura di questo testo esplicativo, "Separazione di poteri tra organi elettivi e gestionali", del quale cito un estratto: (...) In particolare, agli organi elettivi spetta “la definizione di obiettivi, priorità, piani, programmi e direttive generali per l’azione amministrativa e per la gestione” e “ai dirigenti spetta l’adozione degli atti e provvedimenti amministrativi, compresi tutti gli atti che impegnano l’amministrazione verso l’esterno, nonché la gestione finanziaria, tecnica e amministrativa mediante autonomi poteri di spesa, di organizzazione delle risorse umane (4), strumentali e di controllo”. (...) L'assenza di delibere di giunta in merito a questioni di natura finanziaria rivolte verso l'esterno (contributi per manifestazioni ed eventi), é pertanto normale ed anzi, sarebbe grave il contrario. Ecco il testo completo http://www.mauriziolucca.com/separazione-di-poteri-tra-org…/ c'é sempre da imparare!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti