21°

politica

Sex toy coi soldi della Regione: colpa di un collaboratore

La sede della Regione Emilia-Romagna

La sede della Regione Emilia-Romagna

Ricevi gratis le news
12

(ANSA) - BOLOGNA - Il rimborso del sex toy che risulta tra le spese del consigliere Pd dell’Emilia-Romagna Rita Moriconi è un «grave, gravissimo errore» commesso da un collaboratore del gruppo consiliare del partito, Rosario Genovese. L’uomo, ex Psi, candidato alle precedenti elezioni regionali e primo dei non eletti, si è presentato in mattinata in Procura - che ha chiuso le indagini sui fondi dei gruppi - per una spontanea testimonianza, ma verrà sentito dai Pm Morena Plazzi e Antonella Scandellari nei prossimi giorni.
«E' una spesa mia personale fatta per acquistare oggetti atti al confezionamento di un regalo-scherzo per un amico che di lì a poco avrebbe compiuto gli anni - ha spiegato Genovese in una lunga 'confessione' alla stampa - quindi non riferibile a una spesa che io possa avere fatto mentre ero in missione o per attività legate alla mia attività di collaboratore del gruppo consigliare Pd e della stessa consigliera Moriconi». Genovese si dice «certo di aver commesso un errore materiale, in quanto mai e poi mai avrei chiesto un rimborso per una spesa personale e soprattutto riferibile a materiale di quel tipo. Certo è che quanto avvenuto, visto che è stato erroneamente presentato, non poteva saperlo la consigliera Moriconi».
Il rimborso per il sex toy (si tratta di un vibratore) è avvenuto per due volte ed è stato giustificato - come emerge dalla relazione della Guardia di Finanza - con la voce «per pranzo o cene di lavoro e hotel con amministratori locali su politiche regionali». Il vibratore era stato acquistato il 29 novembre del 2010 da Bis srl di Reggio Emilia al prezzo di 83,50 euro: è stato dunque di 167 euro il rimborso.
Dagli atti dell’inchiesta risulta che Genovese avrebbe beneficiato tra l’agosto 2010 e l’ottobre 2011 di una cifra vicina ai 70.000 euro di consulenze per il gruppo Pd. La somma farebbe parte del totale delle consulenze per cui la Procura - a causa dei poco chiari appoggi giustificativi - chiede conto all’allora capogruppo in Regione del partito, Marco Monari. Una delle ipotesi al vaglio dei magistrati è che le consulenze in generale possano essere state una sorta di 'compensazionè per chi non riuscì ad essere eletto.
Intanto hanno chiesto di essere sentiti in Procura Antonio Mumolo, del Pd, e Sandro Mandini, Idv, candidati alle prossime elezioni del 23 novembre. Ieri la Procura, per bocca del procuratore aggiunto e portavoce Valter Giovannini, aveva spiegato che - se richiesti - sarebbero stati svolti prima gli interrogatori dei consiglieri che corrono alla ricandidatura: in tutto sono 12.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salamandra

    13 Novembre @ 14.18

    PD=Partito del Dildo? Scherzi a parte, il collaboratore è piovuto da Marte o se l'è scelto lei? Un po' di responsabilità?

    Rispondi

  • Enzo

    13 Novembre @ 14.04

    Quando alle superiori facevamo regali stupidi tipo questo ad amici maschi, compravamo sempre l'articolo più economico, per ovvi motivi. Ora, mi sembra che la cifra pagata per questo oggetto non sia propriamente economica, e pur non essendo un esperto di tali articoli, mi sento che per 20-30 euro qualcosa di simile si poteva trovare. A questo punto la domanda sorge spontanea: perché all'amico ne è stato regalato uno da ben 83,50 € (probabilmente con caratteristiche tecniche superiori, ma che all'amico non interessavano, tanto mica lo doveva usare...)

    Rispondi

  • E

    13 Novembre @ 11.40

    Ah ah che figura di mer.. Poco contano le giustificazioni contano i fatti...complimenti!viva la serieta'ma siamo in Italia non c e'da stupirsi ....

    Rispondi

  • Vercingetorige

    13 Novembre @ 11.25

    SCUSATE , MA IL "SEX TOY" IN QUESTIONE E' UN OGGETTO PER DONNE . Lo ha comprato per regalarlo ad un amicO ? E glie ne ha comprati due ? Qui non è più neanche questione di onestà ! E' questione di stupidità !

    Rispondi

    • La Paesana

      13 Novembre @ 16.11

      un po' di fantasia, suvvia!

      Rispondi

  • jumbler

    13 Novembre @ 10.40

    Dopo aver letto anche questa perla, massima fiducia in Cetto La Qualunque......................................

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro