12°

il ministro a parma

Galletti e i rifiuti da fuori: "L'incenerimento è una rete nazionale"

Il ministro per l’ambiente Gian Luca Galletti

Il ministro per l’ambiente Gian Luca Galletti

Ricevi gratis le news
33


(ANSA) - PARMA, 14 NOV - Il problema dei rifiuti è questione nazionale è come tale deve essere affrontato. Questa, in sintesi, la risposta del ministro per l’ambiente Gian Luca Galletti, oggi a Parma, sul discusso articolo del decreto 'Sblocca Italià che permetterà di conferire agli inceneritori rifiuti provenienti da altre parti di Italia. Tema molto sentito a Parma dove l’amministrazione 5 Stelle si oppone al provvedimento varato nei giorni scorsi dalla Camera. 'C'è una rete nazionale dell’incenerimento - ha sottolineato il ministro - Il problema dei rifiuti è un problema non locale ma nazionale ed in tale modo deve essere affrontato». 

Il ministro dell’Ambiente è stato oggi pomeriggio in visita alla sede centrale dell’AIPo (Agenzia Interregionale per il fiume Po) a Parma per una riunione operativa con il Direttore ingegner Bruno Mioni e i Dirigenti dell’Agenzia. Il ministro è stato informato in particolare sull'andamento della piena del Po e, più in generale, delle problematiche idrauliche del reticolo del bacino.
«Siamo di fronte - ha detto Galletti - a una delle piene del Po più significative degli ultimi anni: su questo c'è la massima attenzione del governo, l’ottimo lavoro di AIPo e di tutte le strutture di Protezione Civile».
«La lotta al dissesto idrogeologico - ha aggiunto Galletti a margine dell’incontro - è una priorità assoluta di questo Governo. Abbiamo recuperato oltre due miliardi di euro bloccati e molti di questi sono già cantieri. Altri cinque li chiede il mio ministero per il Piano 2015- 2021, cui si aggiungono due miliardi di cofinziamento regionale: credo che con nove miliardi disponibili si possa fare un buon lavoro. Bisogna siglare un grande patto nazionale per il territorio: istituzioni centrali e locali, assieme ai cittadini, devono costruire nel Paese una nuova cultura ambientale, senza la quale ogni intervento d’emergenza e di prevenzione sarà inutile».
(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    15 Novembre @ 12.41

    INSOMMA , QUI IL DISCORSO , BELLO O BRUTTO , E' ABBASTANZA SEMPLICE : "rifiuti zero" non esiste ! Anche riciclando tutto il riciclabile , rimane sempre una residua quota di rifiuti da smaltire o in discarica , o in inceneritore L' Italia è già coperta di discariche , legali o abusive , traboccanti di rifiuti anche tossici. Ci sono vasti Territori senza inceneritori , quando ne avrebbero gran bisogno , ma, se si progetta di costruirne uno , le varie GCR minacciano la rivoluzione , strombettando , zufolando , tamburellando e spentolacciando . Può darsi che queste rivolte pseudoambientaliste , siano anche ispirate dalla Criminalità Organizzata , che dalle discariche , ricava fior di quattrini , mentre, dagli inceneritori . poco o nulla. Poichè , d' altronde , il rifiuto residuo da qualche parte bisogna pur metterlo , il demorenzian governo ha deciso di mandarlo nelle Regioni provviste di inceneritori , in primo luogo Lombardia , Toscana ed Emilia - Romagna ( non solo Parma) . La GCR e Folli possono ringraziare gli spentolacciatori di via della Repubblica che hanno fatto arrivare a Parma in pullman , perchè , se , un inceneritore se lo fossero costruito a casa loro , oggi potrebbero non mandare il loro "rudo" da bruciare a noi. Folli e la GCR hanno fatto come il famoso marito che fece il famoso dispetto alla moglie......

    Rispondi

  • Franco

    14 Novembre @ 23.30

    Se questo è un ministro dell'ambiente...

    Rispondi

    • Vercingetorige

      15 Novembre @ 15.52

      UN MINISTRO DELL' AMBIENTE CHE SAREBBE BEN LIETO di pendere dalle sue labbra , se lei gli spiegasse come si fa ,abra cadabra , a far sparire i rifiuti.

      Rispondi

  • Samuele

    14 Novembre @ 22.30

    Quando alle prossime elezioni del comune voterete pd ricordatevelo e pensate chi vuole avvelenare voi e i vostri figli e che con li vostro voto gli date una mano, sarete complici !

    Rispondi

    • Vercingetorige

      15 Novembre @ 11.43

      I "VELENI PER NOI E PER I NOSTRI FIGLI" vengono da ben altre parti che dall' inceneritore !

      Rispondi

  • salamandra

    14 Novembre @ 22.12

    MA chi ha votato il PD le ultime elezioni non ha un bruciorino lì dietro?

    Rispondi

    • Vercingetorige

      15 Novembre @ 11.39

      QUI MI PARE CHE , gli unici ad avere i "bruciorini" , siate voi !

      Rispondi

      • salamandra

        15 Novembre @ 12.28

        Mi dispiace, io sono soddisfatto delle mie scelte (per ora). Ma poi voi chi?

        Rispondi

        • Vercingetorige

          15 Novembre @ 12.45

          LEI ED SUOI CONFRATELLI , GCR e "grillini".

          Rispondi

        • salamandra

          15 Novembre @ 14.07

          Ecco, anche qui si sbaglia.

          Rispondi

        • Vercingetorige

          15 Novembre @ 15.45

          Da quel che dice , non mi pare proprio . Se dovessi pensare altro, dovrei pensare peggio.

          Rispondi

  • Marcus

    14 Novembre @ 21.06

    La prossima settimana votate ancora questi buffoni...

    Rispondi

    • Vercingetorige

      15 Novembre @ 11.40

      DIPENDE DA QUALI "BUFFONI" INTENDE. Quelli tiranneggiati da un comico ?

      Rispondi

      • Marcus

        15 Novembre @ 13.20

        certamente no! intendevo il clown numero uno e il clown numero due. Quelli che ancora ci rendono orgogliosi di essere italiani, soprattutto appena mettiamo i piedi fuori dai confini nazionali.

        Rispondi

      • salamandra

        15 Novembre @ 12.29

        Sì Vercingetorige, credo proprio stesse parlando di Renzi.

        Rispondi

        • Vercingetorige

          15 Novembre @ 12.44

          RENZI NON LO VOTO NEANCH' IO , perchè non è comico quanto Grillo .

          Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I regali di Natale per lui

PGN

I regali di Natale per lui

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

2commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

carabinieri

Traffico rifiuti a Livorno, sei arresti. Intercettazioni choc: "I bambini? Che muoiano"

1commento

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS