-2°

10°

open day M5s

Pizzarotti: "Serve confronto". Grillo prepara il contro-evento?

Il consigliere parmigiano Savani si sfila: "Io mi dissocio"

Pizzarotti: "Serve confronto". Grillo prepara il contro-evento?
Ricevi gratis le news
9

 

I numeri: sono attesi in 380 da tutta Italia, oltre le più rosee aspettative, e pregasi chiamarli (ancora? per quanto?) attivisti e non dissidenti, come chiede il sindaco Federico Pizzarotti nelle interviste a tema convention parmigiana a 5 Stelle. Il luogo: l'hotel Villa Ducale, comodo a stazione e autostrada. I nomi: mentre il consigliere parmigiano Savani si sfila ("l'open day viene percepito come situazione che potrebbe portare a una scissione: non ho intenzione di subire le conseguenze di un percorso che non condivido"), si va dai sindaci di Livorno e Pomezia a una decina di deputati. Ci saranno i "dissidenti conclamati" Giulia Sarti, Walter Rizzetto, Mara Mucci, dovrebbe darsi assente l'annunciato (anche sul volantino) Massimo Artini, l’ultimo espulso dal gruppo della Camera. "Penso che sia l’inizio di una serie di iniziative per vedersi", spiegava ieri sera ai microfoni del Tg1 Federico Pizzarotti, e se stavolta l'impresa appare impossibile, "Chissà che non ci siano anche i cinque membri del direttorio, in futuro, per parlare insieme».

Sia Casaleggio che i cinque "saggi" hanno escluso che l'iniziativa parmigiana possa condurre a una resa dei conti: "Nessuna espulsione per chi ci va". Ma se si parla di Pizzarotti - l'amministratore-simbolo del Movimento, che nella guerra dei quasi Roses condotta sul blog di Grillo viene puntualmente difeso da una maggioranza di commentatori- l'odore di espulsione è nell'aria da tempo. "L'incontro di Parma? Se si presenta lo statuto della città è un'esperienza che può essere utile ad altri amministratori, non c'è niente di male. Se le cose stanno diversamente, lo vedremo", risponde ancora oggi Roberto Fico, uno dei cinque del direttorio in un'intervista a Repubblica.

Lui, Pizzarotti, non demorde: «Paura dell’espulsione? No, dico le cose che penso siano giuste per migliorare. Io non sono mai distruttivo. Non attacco mai nessuno anche quando dico che c'è bisogno di fare autocritica», ripeteva ieri sulla Rai.

Nel M5S «vi sono cose da migliorare. E il cambiamento non deve fare paura. Servono momenti in cui ci si incontra e confronta senza pensare a «Italia a cinque stelle», un momento così grande ma anche così dispersivo. Parlare dal palco non è utile per trovare soluzioni». 

Resta il fatto che l'evento parmigiano è "scomodo" per la leadership 5 Stelle. Non è stato "scomunicato" come quello dell'aprile scorso, ma la strategia, più sottile, studiata da Casaleggio e i suoi sarebbe quella di metterlo in ombra. Secondo l'Ansa, a Roma  si starebbe studiando una contro-iniziativa. "Qualcuno tra i falchi vorrebbe addirittura scomodare Grillo. Più probabile, però, che sia invece il nuovo direttorio ad impegnarsi in prima fila in un "evento bomba» al quale si starebbe già lavorando in queste ore". Il conto alla rovescia è partito: esploderà la bomba o arriveranno gli artificieri della diplomazia 5 stelle?

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    06 Dicembre @ 18.01

    vignolipierluigi@alice.it

    Forse, vercin non ha presenti i quartieri creati, con strade strette e senza marciapiedi. Vedi il Lubiana, i prati Bocchi, e tanti altri. Lo stesso Montanara non è un esempio di buona amministrazione !

    Rispondi

    • Vercingetorige

      06 Dicembre @ 20.03

      GIGIPRIMO , intanto quei quartieri sono nati soprattutto per dare case popolari a chi ne aveva bisogno , e sono stati costruiti secondo gli "standards" dell' epoca ( gli anni cinquanta ) , che non erano quelli di oggi . Faccia un giro per Parma e noterà che non ci sono "grattacieli" . Costruito quello in piazzale della Stazione , le Amministrazioni Comunali comuniste non permisero di farne altri , e misero precisi limiti allo sviluppo verticale degli edifici . I "mostri" cominciarono a comparire con l' avvento delle Amministrazioni di Destra, a proposito di "cementificatori" .

      Rispondi

  • Simone

    06 Dicembre @ 14.23

    Simone.giallo7@libero.it

    Penso che sia stato un enorme errore politico non aver annullato la manifestazione, dopo gli scandali nella Capitale si doveva lasciare che i media si occupassero dei partiti coinvolti e non attirare l'attenzione sul movimento 5 stelle.

    Rispondi

  • Annalisa

    06 Dicembre @ 13.54

    scusa jan, ma per giudicare una città ci devi vivere. comunque mi riferisco a tante cose: non solo raccolta differenziata, ma sporcizia per le strade anche del centro, alberi tagliati e mai ripiantati, nulla sulla sicurezza (pensa che la piazza principale e il monumento a verdi e' lasciato in mano agli spacciatori nigeriani che importunano e ogni tanto si prendono a bottigliate) , nessun controllo su certi esercizi commerciali dove gli affari che si fanno sono "particolari" , nessuna azione per rilanciare il commercio in centro storico, nessuna azione per rilanciare la mobilità' sostenibile, tasse alle stelle, ecc . Se a Modena siete messi peggio mi dispiace , ma sono stata allevata cercando di fare meglio e non adeguarmi al peggio!!!! e al di la delle polemiche politiche che sinceramente non mi interessano, Parma non è' mai stata così trascurata e abbandonata!!!

    Rispondi

  • Annalisa

    06 Dicembre @ 11.49

    Un Sindaco Il confronto dovrebbe cercarlo in primis con i suoi cittadini!!! Ogni volta che un cittadino ha sollevato un problema il Sindaco o ha fatto orecchie da mercante o ha detto che era colpa di qualcun altro o ha detto che andava bene così!! ....il risultato è Parma ridotta ad uno schifo!!!

    Rispondi

    • jan solo

      06 Dicembre @ 13.04

      non mi pare proprio!!!!! vieni a Modena allora!!!!! erano forse meglio le amministrazioni comuniste che hanno cementificio selvaggiamente Parma procurando notevoli introiti al partito, o quelle di centro destra corrotte e disoneste, cha hanno causato un buco di bilancio pazzesco? se si allude alla raccolta differenziata casa per casa bisogna tener conto che c'è chi la boicotta e chi non rispetta le regole per negligenza!

      Rispondi

      • Filippo

        07 Dicembre @ 14.43

        l'ennesimo troll che crede alle panzane di facebook: ma scantati!

        Rispondi

      • Vercingetorige

        06 Dicembre @ 15.40

        PRIMO le Amministrazioni Comuniste del Comune di Parma sono state accusate di "immobilismo" proprio perchè non "cementificavano" . Ad esse subentrò Ubaldi con la "Città Cantiere" . SECONDO la "raccolta casa per casa" è una fesseria , già dimostratasi inefficiente trent' anni fa . "La "differenziata" si può fare benissimo anche con isole ecologiche o bidoni condominiali , che permettano alla gente di vuotare la propria pattumiera ogni volta che ne ha bisogno , invece che con questa scemenza "porta a porta" !

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

11commenti

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

CASERTA

Bellona, uccide la moglie e spara dal balcone: 5 feriti. Poi il suicidio

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video