11°

17°

Comune

Pizzarotti e Casa in Giappone per "esportare Parma". Il Pd attacca

Pizzarotti e Casa in Giappone per "esportare Parma". Il Pd attacca
Ricevi gratis le news
23

Il sindaco Pizzarotti e l'assessore Casa volano in Giappone alla guida di una delegazione che farà promozione turistica per Parma. Intanto il Partito Democratico convoca una conferenza stampa per attaccare il sindaco e il viaggio, fatto con soldi pubblici. Il capogruppo Pd in Consiglio comunale, Nicola Dall'Olio, dichiara: "Parma è abbandonata a se stessa. Il sindaco pensa alla sua carriera politica, dedica energie a questo, ma non si concentra sui problemi della città". Parla di promesse mai rispettate il segretario cittadino Lorenzo Lavagetto. 

Video TgParma: le critiche del Pd al sindaco


IL COMUNICATO DEL COMUNE. 
Il marchio Parma punta sull’impero del “Sol Levante”: una delegazione guidata dal sindaco Federico Pizzarotti, con l’assessore al Turismo e alle Attività produttive Cristiano Casa e il presidente del Consorzio dei Vini dei Colli Maurizio Dodi, partirà domani (10 dicembre) con destinazione Takamatsu, capoluogo della Prefettura di Kagawa. Si tratta della prefettura giapponese con la quale sono in corso contatti da diversi mesi per formalizzare un rapporto di gemellaggio, che ha preso corpo nel mese di giugno, quando è venuto in visita a Parma il direttore generale del dipartimento affari generali della prefettura nipponica, Hajiro Jun, a capo di una delegazione che è stata ricevuta in municipio dall'assessore Cristiano Casa.

Il rapporto è nato viste le importanti affinità tra Parma e la Prefettura di Kagawa sul tema dell’agroalimentare, dell’enogastronomia e della cultura del cibo, pensando ai possibili benefici in materia di export per le imprese locali, senza dimenticare le implicazioni di promozione turistica. A ulteriore supporto è importante notare come Barilla abbia nella prefettura nipponica una importante filiale commerciale.

A seguito di questi primi contatti, proprio per valutare la possibilità di un gemellaggio, la Prefettura di Kagawa ha invitato gli amministratori della città ducale al “National new year’s Udon Festival 2014 in Sanuki”. Il sindaco e l’assessore Cristiano Casa hanno raccolto l’invito per rendere la visita e presentare Parma con le sue eccellenze enogastronomiche. All’evento dedicato all’”udon noodles” (pasta tipica giapponese prodotta nel distretto di Kagawa), Parma sarà presente con uno spazio che prevede una parte dedicata alla promozione turistica ed al club di prodotto “Parma nel cuore del gusto” (curata dall’ufficio turismo del Comune), e una parte dedicata alla degustazione, con Academia Barilla, Consorzio del Parmigiano Reggiano, Consorzio del Prosciutto di Parma e Consorzio dei Vini dei Colli di Parma. 

La delegazione parmigiana avrà una serie di incontri ufficiali. Pizzarotti e Casa incontreranno il governatore e il presidente dell’assemblea della Prefettura e presenteranno Parma alla manifestazione espositiva.
“Siamo orgogliosi che la Prefettura di Kagawa ci abbia invitato a presentare Parma, i nostri prodotti e le nostre eccellenze - afferma l'assessore Cristiano Casa alla vigilia della partenza – e ci auguriamo che questa visita possa fare da apripista per occasioni di business per le nostre imprese, oltre che per una ricaduta turistica sul nostro territorio. Obiettivo della missione è formalizzare un legame che consenta di sviluppare gli scambi turistici e commerciali tra i due territori, che si concretizzi in un gemellaggio che poi si estenda anche alla cultura, allo sport e ad altri ambiti di interesse”. 

L'ATTACCO DEL PD. "Mentre la città è ormai alla deriva con cantieri fermi - scrive il Pd - servizi fondamentali che non vengono rinnovati, un Teatro Regio senza guida e senza progetto, il sindaco potenzia con affidamenti diretti il settore comunicazione, spende il suo tempo nella scalata interna al Movimento 5 Stelle e per riposarsi dalle fatiche si regala un viaggio di 5 giorni in Giappone. A spese del Comune ovviamente. Questa situazione non può durare oltre". 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salamandra

    10 Dicembre @ 09.04

    Dall'Ollio deve distogliere l'attenzione dai problemi veri (la malpolitica e i fatti di corruzione del PD) a problemi fasulli (da quando mai Pizzarotti tenta la scalata al M5S?).

    Rispondi

  • PaoloUno

    10 Dicembre @ 00.40

    Pizzarotti sa benissimo che non ha nessuna possibilità di essere rieletto, quindi sta cercando di costruirsi le fondamenta sulle quali poggiare il suo futuro politico, se ci riesce, per non tornare a pigiare su di una tastiera, che è la cosa che sicuramente gli viene meglio. Oramai di Parma e dei parmigiani non gliene importa nulla, è sufficiente guardare come normalmente veste quando è fra la gente, in consiglio o anche in qualche cerimonia ufficiale: sempre in camicia o con il maglioncino quando la temperatura scende. Quando però è andato a Roma era tirato a lucido, tutto impomatato e in giacca e cravatta. Adesso non ditemi che l'abito non fa il monaco, lo so benissimo, ma questo dovrebbe fare capire a chi e a che cosa tiene maggiormente, e dove gli piacerebbe andare a parare. Sicuramente gli ex colleghi del Credito Emiliano (ammesso che lavorasse li) fanno il tifo per una fulgida carriera a Roma. P.S. Non sono il Paolo delle 18,10.

    Rispondi

  • marco

    09 Dicembre @ 22.26

    Certo che bisognerebbe guardare un po' più in la del proprio naso....certi commenti sono di una pochezza imbarazzante.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      10 Dicembre @ 10.01

      Concordo.

      Rispondi

  • Ivo

    09 Dicembre @ 21.27

    Certo che il " Pizzarotto" gli deve far rosicare così tanto a Michele , chissa cosa avrai perso caro Michele ! Dai che il PD ritornerà più forte di prima , l Expo , il Mose, Roma , sono solo anticipazioni ed accumuli di denaro, per farlo tornare più forte di prima . Sempre se non saranno tutti arrestati prima. Sicuramente dirai come sempre, non sono del Pd ( bella scusa) ma attacchi costantemente i 5 stelle ! Ricorda non c e ancora nessun indagato ( nei 5 stelle) ma speraci dai , almeno a sparare tutte le cavolate che dici, almeno avrà un senso

    Rispondi

  • Luciano

    09 Dicembre @ 20.55

    Staremo a vedere, ma sembra in realtà, un maldestro tentativo, di far apparire i politici tutti uguali e magnoni. Ma da che pulpito...... per favore.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      10 Dicembre @ 10.00

      DA UN PULPITO che ha qualcuno in galera , mentre l' altro pulpito li ha in galera quasi tutti.

      Rispondi

      • salamandra

        10 Dicembre @ 15.32

        Esiste anche un pulpito che in galera per il momento non ha nessuno però...

        Rispondi

        • Vercingetorige

          10 Dicembre @ 18.43

          INTANTO COMINCIA AD AVERE UN CAPO GRUPPO IN CONSIGLIO REGIONALE INQUISITO , poi sono appena arrivati . Aspettiamo che vadano al mulino , poi vedremo se s' infarinano.

          Rispondi

        • salamandra

          10 Dicembre @ 23.20

          Appunto, come conferma anche lei in galera non hanno nessuno. Gli altri hanno #mafiacapitale. Ma il problema, per Napolitano, è l'antipolitica...

          Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va