millecolori

"Servizi, rifiuti, Scuola Europea: S.Lucia pensaci tu..."

"Servizi, rifiuti, Scuola Europea: S.Lucia pensaci tu..."
Ricevi gratis le news
4

Otto doni hanno chiesto a Santa Lucia i soci dell'associazione Millecolori. Otto decisioni per la città: dalla programmazione dei servizi per i più deboli a quella teatrale, dal futuro del Ponte Nord alla spazzatura.

Ecco la lettera del "bambino Millecolori" alla Santa del 13 dicembre. Appellandosi eventualmente alla Befana e S.Ilario per avere rinforzi...

 

"Cara Santa Lucia,
sono un bambino (un po’ cresciuto) che abita a Parma.
La mia città ha avuto momenti molto difficili perché della gente, con manie di grandezza e poco senso civico, l’ha indebitata oltre ogni limite, anche per poco nobili motivi.
Da più di due anni c’è una nuova amministrazione che dice di avere 5 stelle ma, guardando cosa sta facendo, secondo me non merita neanche una stellina perché…non sta facendo proprio niente!!!
E’ per questo che ti scrivo questa lettera, non per chiedere qualcosa per me, ma per la mia città.
Spero quindi che tra te, Babbo Natale, la Befana e S. Ilario riusciate a convincere il Sindaco di Parma a regalare ai parmigiani almeno queste cose:
1) una normale programmazione dei servizi per i più deboli, perché è indecente, sia per chi necessita di quei servizi che per chi ci lavora, non sapere fino all’ultimo se e quali servizi si potranno avere e se e per quanto tempo potranno contare sul proprio lavoro. L’ansia e l’angoscia per il futuro, per colpa di chi non è capace di decidere e programmare, sono un macigno pesante e non è giusto attendere Natale per sapere se pochi giorni dopo ci saranno o non ci saranno servizi e lavoro;
2) una qualche decisione ed iniziativa per terminare la Scuola Europea, i cui lavori sono fermi da oltre due anni senza che sia stata assunta alcuna decisione, e nel frattempo quanto realizzato continua a deperire;
3) una qualche decisone ed iniziativa per il Ponte Nord, opera inutile ma che ormai c’è e sulla quale i nuovi amministratori hanno speso altri 800.000,00 euro;
4) una spiegazione sulle intenzioni del Comune relativamente all’aeroporto. Se dovessero arrivare i cinesi quali sono le intenzioni per le aree circostanti?
Io credo che se qualcuno volesse davvero investire tanti soldi (che siano euro, yen, dollari, rupie poco importa) dovrebbe avere certezze da parte dell’amministrazione, che invece si è ben guardata dal dire la sua opinione; invece di andare in gita in Giappone il Sindaco avrebbe fatto bene, con gli stessi soldi, ad andare in Cina a parlare con i cinesi;
5) la restituzione da parte del sig. Bagnacani di buona parte dei compensi che questi percepisce da IREN visto che, come il Sindaco e l’Assessore Folli, aveva detto che era favorevole al taglio degli emolumenti per gli amministratori.
A me infatti hanno sempre insegnato che le promesse vanno mantenute e che delle bugie ci si dovrebbe almeno vergognare e chiedere scusa;
6) un minimo di programmazione dell’attività teatrale, che se pianificata per tempo, riuscirebbe a portare tanti turisti nella mia città;
7) togliere tutta quella spazzatura dalle strade, perché dà proprio l’idea di una città abbandonata, senza amore se non per gli animaletti che tanto allegramente hanno preso a passeggiare per il Centro Storico e che, sinceramente, a me fanno un po’ paura (e pure un po’ schifo!);
8) ridurre almeno del 50% le tante partecipate che il mio papà mi dice esserci ancora quasi tutte e che ai cittadini di Parma costano oltre un milione di euro all’anno tra consigli di amministrazione, collegi sindacali e consulenze varie (inclusi i rimborsi chilometrici e le consulenze incrociate sulle quali tutto tace).
Cara Santa Lucia, mi sono veramente stufato di gente che parla, parla, parla e sorride ma poi non fa proprio un tubo per la propria città così lasciando tutti (grandi e piccini) con un grande senso di abbandono, di incuria e menefreghismo da parte di chi dovrebbe invece occuparsi del “bene collettivo”.
Visto che gli uomini sono quel che sono, non mi resta che sperare in te, Babbo Natale, la Befana e pure S. Ilario.
Se poi quello che ho chiesto è troppo, ma a me non pare, convincili almeno a riattivare la fontanella di via Bizzozzero perché anche quella (che costa pochi eurini), nonostante due anni di promesse, è ancora ferma (forse perché quei soldi li hanno dati agli amici dello SCEC?).
Se quello che ti ho chiesto è impossibile (ma quando chiedevano il voto a mamma e papà dicevano che tutto era possibile) almeno digli di andare a casa perché nella mia città, dopo tante sventure, c’è bisogno di persone con idee, ideali e concretezza, anche se con meno sorriso (che a me pare sia un po’ una presa in giro!).
Mi fermo qui, perché capisco che chiedere qualcosa per gli alluvionati e chiarezza sull’inceneritore sarebbe veramente troppo anche per te.
Cara Santa Lucia, fammi sapere cosa puoi fare, ma per favore non promettermi ciò che non puoi, perché mi hanno già fatto fesso i grillini e adesso mi sono proprio stufato di frottole.
Grazie
Un bambino parmigiano"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Asterix

    12 Dicembre @ 14.57

    La storia si ripete ... il 12 Dicembre 1901 un certo G. Marconi riuscì a fare una trasmissione radio dall'Europa all'America un evento eccezionale che rivoluzionò le telecomunicazioni. Questo esperimento oltre a suscitare molta ammirazione, suscitò anche molte critiche dalle compagnie che avevano il monopolio delle trasmissioni sottomarine via cavo. Il G. Marconi avevo in un colpo cancellato il loro monopolio che portava guadagni stratosferici. Queste compagnie per screditare l'inventore iniziarono una campagna mediatica a mezzo stampa, per mettere in dubbio l'operato dello stesso Marconi dicendo che aveva voluto sentire quella famosa S in alfabeto morse, ma in realtà non era mai arrivata ... Vedremo come andrà a finire ...

    Rispondi

    • Filippo

      22 Dicembre @ 12.25

      Ci mancava solo di leggere Twittarotti paragonato a Guglielmo Marconi: veramente non c'è limite al senso del ridicolo...

      Rispondi

  • Zagor

    12 Dicembre @ 12.54

    La povera Santa Lucia dovrà chiedere rinforzi anche al Bambinello per riuscire a risolvere tutte le problematiche della nostra città......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Arrestato un altro spacciatore di viale dei Mille

Foto d'archivio

carbinieri

Viale dei Mille, si mette in bocca le dosi di cocaina e inforca la bici: arrestato

3commenti

polizia

Insegue e molesta la ex in Cittadella: la fuga finisce contro un'auto. E poi in cella

2commenti

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

2commenti

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

6commenti

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Pochi disposti a tenere gli stili di vita sani necessari per donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

1commento

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

8commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

15commenti

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

2commenti

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

guardia di finanza

'Ndrangheta: estorsione ai familiari di un pentito, 3 arresti tra Emilia, Lazio e Calabria

PIACENZA

Tenta di gettarsi dal ponte, i carabinieri lo salvano

1commento

SPORT

GAZZAFUN

Vota i grandi dello sport di Parma (e non)

TENNIS

Australian Open, l'eterno Federer in semifinale. Contro la sorpresa Chung

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

3commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video