10°

20°

Indagine

Regione, sequestrati 100mila euro a Villani

Regione, sequestrati 100mila euro a Villani

Luigi Giuseppe Villani

Ricevi gratis le news
3

La chiusura dell’inchiesta penale sui fondi ai gruppi politici aveva colpito al cuore la campagna elettorale per le Regionali in Emilia-Romagna, con 41 avvisi di fine indagine per peculato ad altrettanti consiglieri, nessun gruppo escluso. La nuova stangata arriva il giorno dopo la presentazione della Giunta di Stefano Bonaccini, a 48 ore dal Natale, da un altro fronte giudiziario: la Guardia di Finanza di Bologna, su delega della Procura regionale della Corte dei Conti, ha sequestrato beni immobili e crediti di natura retributiva, di indennità e pensionistica ad otto capigruppo dell’Assemblea legislativa uscente, per 1,2 milioni. Anche in questo caso tutti i partiti sono coinvolti. L’unico mancante è la Lega Nord, il cui capogruppo Mauro Manfredini è morto di recente. 

I sequestri conservativi vanno a colpire chi aveva il compito di vigilanza e rendiconto sulle spese degli altri consiglieri, coprono il danno patrimoniale contestato e si riferiscono alle spese ritenute illecite e affrontate dai gruppi consiliari nel 2012, l’anno successivo al periodo preso in esame dalla Procura ordinaria (giugno 2010-dicembre 2011). Si parla sempre di costi sostenuti per il pagamento di taxi, auto, autostrade, treni, pasti, alberghi, giornali e consulenze. Voci di spesa che per la loro natura, oppure per mancanza di documentazione, sono state ritenute prive di giustificazione e collegamento con l’attività istituzionale del gruppo.

In vista del probabile processo, sono scattati i sequestri per "bloccare" le risorse di cui eventualmente si chiederà conto. Circa la metà della somma riguarda l’ex capogruppo Pd Marco Monari, al quale sono stati sequestrati beni per 610mila euro. Poi, in ordine decrescente, l’Idv Liana Barbati (147mila euro), Gian Guido Naldi di Sel-Verdi (105mila euro) il parmigiano Luigi Giuseppe Villani del Pdl (100mila euro), Matteo Riva del gruppo Misto (96mila euro), Roberto Sconciaforni di Fds (90mila euro), Andrea Defranceschi del M5S (67mila euro) e Silvia Noè dell’Udc (45mila euro).

Il sequestro, decretato dalla sezione giurisdizionale, sarà discusso in un’udienza a fine gennaio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la camola

    24 Dicembre @ 08.00

    Non comprendo perchè Luigi Villani appaia in foto, nel titolo ed in grassetto nell'articolo, mentre altri indagati per cifre superiori non sono messi in risalto. La Gazzetta è diventata un organo di partito ??

    Rispondi

    • 25 Dicembre @ 08.23

      Domanda sciocca: la Gazzetta è la Gazzetta di Parma, quindi in una notizia guarda ovviamente soprattutto agli aspetti parmigiani di una notizia. Lo stesso abbiamo fatto quando è venuto fuori l'elenco dei consiglieri regionali accusati di "spese pazze": il titolo era sui parmigiani, di tutti i partiti. Quindi, l'unica cosa faziosa di questa vicenda è il suo commento. La prossima volta ci legga un po' meglio, prima di impartire lezioncine fuori bersaglio e fuori luogo......

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spigaroli Murgia a Radio Parma

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Lealtrenotizie

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

5commenti

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Si rafforza la possibilità che possano così diventare di proprietà pubblica

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

economia

Derivati del pomodoro, cambia l'etichetta: bisognerà indicare l'origine della materia prima

I ministri Martina e Calenda hanno firmato il decreto

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo attacca con un coltello a Monaco: 4 feriti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: