19°

29°

caso Kyenge

Rainieri: solo fango contro di me. Pd e M5s: si dimetta

Rainieri: solo fango contro di me. Pd e M5s: si dimetta
Ricevi gratis le news
19

 

«Sono allibito davanti alla macchina del fango montata ad arte solo per mettere a tacere l'avversario politico. Da più parti vedo sollevarsi accuse di discriminazione razziale nei miei confronti. Ma sono - e lo ribadisco ancora una volta con forza - accuse montate ad arte e che non hanno alcuna base di verità. Il fotomontaggio incriminato non ha alcun intento razzista». Lo scrive su Fb Fabio Rainieri, vice presidente del consiglio regionale dell’ Emilia-Romagna e segretario nazionale della Lega Nord Emilia, condannato dal tribunale di Roma a un anno e tre mesi per aver pubblicato sul social network una foto dell’allora ministro per l'Integrazione Cecile Kyenge con il volto ritoccato in modo da apparire una scimmia.
«A chi mi accusa di essere razzista - aggiunge - rispondo che nella mia azienda ho un dipendente di origine extracomunitaria e di religione islamica perfettamente integrato con il quale lavoro benissimo. Per questo mi spiace se qualcuno si è sentito offeso a seguito della pubblicazione di quel fotomontaggio e torno a sottolineare che, personalmente, non ho mai avuto alcuna intenzione di alimentare nessun genere di razzismo o di discriminazione. Attaccare una persona per il colore della sua pelle non è solo razzista ma è anche idiota. Così come lo è cercare di inventarsi un mostro quando questo non esiste».

Calvano (Pd): faccia un passo indietro

«Ritengo che il consigliere Rainieri, nel suo ruolo di Vice Presidente dell’Assemblea, farebbe meglio a fare un passo indietro senza pensarci troppo». Lo sostiene Paolo Calvano, capogruppo Pd in consiglio regionale Emilia-Romagna, dopo la condanna per diffamazione di Fabio Rainieri per il fotomontaggio su Cecile Kyenge.
«Il dibattito politico - ha detto Calvano - può essere aspro ma diffamazione e discriminazione razziale sono incompatibili con il ruolo di vicepresidente dell’Assemblea Legislativa, un incarico di garanzia non solo nei confronti di noi consiglieri ma anche di tutti i cittadini emiliano romagnoli che ci hanno eletti».

Kyenge a Salvini, dire che i neri sono animali non è satira

Botta e risposta sul web tra Matteo Salvini e Cecile Kyenge, dopo che il segretario della Lega Nord in Emilia, Fabio Rainieri, attuale vicepresidente dell’Assemblea legislativa emiliano-romagnola, è stato condannato dal tribunale di Roma a un anno e tre mesi per aver pubblicato sul proprio profilo Facebook una foto dell’allora ministro per l’Integrazione con il volto ritoccato in modo da apparire una scimmia. I giudici lo hanno anche condannato ad un risarcimento di 150 mila euro.
«Alla faccia della Libertà di Satira! Neanche a un ladro o a uno spacciatore danno una condanna così, pazzesco», scrive su Fb il segretario della Lega Nord, ottenendo 14mila 'Mi piacè e 1.500 condivisioni. A stretto giro arriva su twitter la replica dell’europarlamentare Pd: «Caro @matteosalvini dire che i neri sono animali non è uno scherzone, alias satira, è reato ed è per questo che ne rispondete in tribunale».

M5S a leghista Rainieri, dimettiti da incarico E-R

«Rainieri, a questo punto dovresti essere tu a dimetterti da vicepresidente dell’Assemblea Legislativa. Noi comunque chiederemo formalmente che tu non sia più in quel ruolo. Se vuoi precederci, sarebbe un gesto almeno dignitoso». Lo scrive su Facebook la capogruppo 5 Stelle in Regione Emilia-Romagna, Giulia Gibertoni, riferendosi al leghista Fabio Rainieri, vicepresidente dell’Assemblea legislativa, condannato dal tribunale di Roma a un anno e tre mesi per aver pubblicato sul social network una foto dell’allora ministro per l’Integrazione Cecile Kyenge con il volto ritoccato in modo da apparire una scimmia. Il gruppo M5S ha poi reso noto di aver presentato la mozione di revoca nei confronti di Fabio Rainieri, annunciata dalla capogruppo Giulia Gibertoni su fb, chiedendone l’inserimento al primo punto dell’odg della prossima seduta dell’Assemblea legislativa.
I 5 stelle ritengono che «la gravità delle offese all’ex ministra Kyenge e la relativa sentenza di condanna sia meritevole di una censura formale da parte dell’Assemblea regionale che comporti la revoca dell’incarico di vicepresidenza dell’Assemblea legislativa al consigliere Fabio Rainieri». Copia della mozione è stata inviata ai presidenti di tutti i gruppi dell’Assemblea legislativa, «affinchè possano valutare se aggiungere le firme» dei rispettivi gruppi. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    15 Gennaio @ 00.31

    Beh, però dai su, non si può negare che.....

    Rispondi

  • Antimo

    14 Gennaio @ 14.13

    Le sentenza si rispettano....... quando conviene. Cosa inverosimile, PD e grillini dicono la stessa cosa. Mah !!!

    Rispondi

  • step

    14 Gennaio @ 00.49

    penso che un cittadino abbia il diritto di essere rappresentato al meglio sarebbe ora di pretendere qualcosa di piu da chi si candida a qualsiasi livello

    Rispondi

  • marirhugo

    13 Gennaio @ 23.36

    in questa vicenda, qualche grillino, tra i commenti, mi sembra faccia capoilino; hanno letto che i grillini di bologna vogliono che il leghista sloggi e quindi... " che si dimetta". Però questa volta sono OK

    Rispondi

  • patti

    13 Gennaio @ 23.09

    ...150.000!? E poi dicono che siam razzisti! Mah....

    Rispondi

    • Maurizio

      14 Gennaio @ 21.28

      Beh dai, per molto meno alcuni anni fa pino daniele dovette dare a umberto bossi ben 500 milioni delle vecchie lire, molto meno dei quasi 300 milioni delle vecchie lire che de e sborsare rainieri....

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti