-3°

lettera a renzi

Pizzarotti: “Caro Matteo, restituiteci i 20 milioni”

Matteo Renzi e Federico Pizzarotti
Ricevi gratis le news
9

Oggi per il sindaco giornata romana all’Anci, dove all’ordine del giorno ci sarà l’aggiornamento sulle relazioni con il governo in materia di finanza locale. “Ancora nessuna risposta sui 625 milioni spettanti ai Comuni”, fa sapere Pizzarotti. Anticipazione per le spese uffici giudiziari, 20 milioni in meno sul bilancio e servizi a rischio, il sindaco scrive a Renzi: “I parmigiani quanto devono aspettare per riavere i loro soldi?”
Ecco la lettera aperta di Pizzarotti.


Caro Matteo,
come ben saprai, ogni anno noi sindaci anticipiamo i fondi per la giustizia che, al contrario, dovrebbero arrivare direttamente dal ministero. In poche parole siamo noi, con i soldi dei cittadini, a mandare avanti il lavoro degli uffici giudiziari. Li anticipiamo perché così ha deciso lo Stato. Vero è che da settembre sarà il governo a farsi carico di queste spese (finalmente!), ma il problema, lo saprai bene, è che da anni questi fondi non ci vengono rimborsati. Facendo un rapido calcolo, a partire dal 2008 vantiamo un credito dallo Stato di 5 milioni e mezzo di euro. Sai cosa si potrebbe realizzare con questi fondi? Per esempio un nuovo asilo, oppure riqualificare le biblioteche. Si potrebbero utilizzare per un aiuto e un sostegno agli anziani, per i non autosufficienti, per chi non arriva alla fine del mese. In generale per i parmigiani più deboli.
Invece, ogni anno, ci troviamo a dover anticipare i vostri soldi. Sai qual è la beffa più grande? Oltre ad anticipare vostre spese ci vengono tagliati quei pochi fondi che sono rimasti in cassa. Cornuti e mazziati. Ti faccio un esempio: nell’ultima legge di Stabilità, dei 16 miliardi circa di tagli alla spesa, quasi il 50% sono a carico dei Comuni, delle province e delle regioni. In poche parole paghiamo i tuoi tagli quattro volte tanto rispetto a quello chiesto ai ministeri. Il problema, neanche a dirlo, è che più della metà del nostro bilancio garantisce servizi e sostegno ai parmigiani. Alcuni esempi? Mandare i bambini a scuola; pagare le bollette ai parmigiani che non hanno un lavoro; garantire sicurezza per le strade o nei parchi; sostenere chi non è autosufficiente.
A proposito di non autosufficienza: devi sapere che recentemente a Parma i cittadini sono scesi in piazza in sostegno all’integrazione scolastica per i disabili. Una manifestazione pienamente legittima e sacrosanta, causata da un taglio sul nostro bilancio di 20 milioni di euro, il quale ha messo a rischio il servizio. Fortunatamente, scavando in una cassa ormai ridotta all’osso, abbiamo trovato fondi per garantirlo, ma il fatto è che mentre anticipiamo le spese dei ministeri, mentre ogni anno ci vengono prelevate continue ed essenziali risorse, siamo noi sindaci a dover spiegare la situazione ai cittadini, giustamente arrabbiati.
Un’ultima cosa: avete prorogato la chiusura dei bilanci comunali a marzo. Probabilmente ci sarà una ulteriore proroga a giugno, poi ad agosto e, infine, a novembre. Questo perché i Comuni non hanno nessuna certezza sul futuro. Comprendi che non è più possibile continuare su questa strada?

Pertanto ecco quale sarà da oggi la posizione del Comune di Parma: pretendiamo i soldi che i contribuenti parmigiani hanno anticipato per il funzionamento degli uffici giudiziari; chiediamo la restituzione, totale o in parte, dei 20 milioni che avete tagliato nel corso dell’anno; chiediamo garanzie per il futuro, perché siamo stanchi di fare gli esattori delle tasse per conto terzi e, soprattutto, vorremmo che le risorse del territorio venissero utilizzate per e nel territorio, per non rischiare di perderle nel porto delle nebbie dei ministeri.".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • DV

    05 Marzo @ 20.06

    Condivido!

    Rispondi

  • MrBarnaby

    04 Marzo @ 14.06

    @Federicot che ragionamento è? Da oggi il Comune mette la soglia minima sotto la quale si è esentati dal chiedere il dovuto?

    Rispondi

  • eugenio

    04 Marzo @ 13.07

    Figuriamoci se delrio dà 20 milioni a un grillino di Parma

    Rispondi

  • Andrea

    04 Marzo @ 10.32

    Bravo Pizzarotti! Ma se invece di lamentarti di Renzi (e fai bene) avessi chiesto per tempo al Parma Calcio di pagare l'affitto dello stadio (1,2 milioni, l'hai detto tu) avresti potuto risparmiarti la penosa pantomima dell'abolizione degli insegnanti di sostegno ai disabili, oltre ad altre priorità sociali. La tua lettera va benissimo, ma sei sempre lì a lagnarti e mai a fare: questa è la realtà. E non venirmi a dire che verso il Parma Calcio avevi già messo in essere azioni legali, perché avresti dovuto mettere un lenzuolo fuori dal comune con scritto: "Abolisco il sostegno ai disabili anche perché il Parma non mi paga l'affitto da 4 anni!".

    Rispondi

    • Filippo

      04 Marzo @ 15.09

      sottoscrivo in pieno!

      Rispondi

    • federicot

      04 Marzo @ 12.17

      federicot

      20 è molto maggiore di 1,2.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno tre morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento