10°

20°

lega nord

"Il Comune appoggia chi insegna a coltivare marijuana"

La Lega: "Perché il patrocinio alla festa antiproibizionista?"

Piante di marijuana

Piante di marijuana

Ricevi gratis le news
32

Lo ribattezzano "il canapaio 5 Stelle", Emiliano Occhi, Segretario Provinciale Lega Nord Parma, e Maurizio Campari, Segretario Lega Nord sez. Parma. E vanno all'attacco del Comune che per il secondo anno dà il patrocinio alla festa antiproibizionista.

"Molto spesso - scrivono - agli amministratori meno brillanti, fa comodo dire che la politica a livello locale è indirizzata da scelte obbligate.
Questo NON è vero e lo dimostra ogni giorno chi sta governando Parma, compiendo scelte che ben identificano il tipo di indirizzo che si vuole dare alla città.
E' infatti ben chiara la direzione sinistra, in ogni senso, di un Sindaco che concede il patrocinio del Comune, per il secondo anno consecutivo, alla festa antiproibizionista.
Quest'anno lo slogan dell'iniziativa sarà "LA FOGLIA BUONA", e nel titolo è già detto tutto.
Sia ben chiaro che non critichiamo il fatto che si parli di un tema spinoso, ma ci stupiamo che il Comune faccia da spalla a quella che sembra una festa di compleanno di un'attività (e come tale infatti è presentata nel sito dolcevitaonline.it) chiaramente schierata verso la legalizzazione. Sulla locandina pubblicitaria, infatti, non appaiono simboli di associazioni di volontariato o di promozione sociale, ma spicca il marchio di un'attività commerciale del settore "canapa" piuttosto nota a Parma e molto discussa.
Se, però, vogliamo parlare seriamente del tema dobbiamo ricordare che l'utilizzo di sostanze alteranti trova maggiore spazio dove vi è vulnerabilità. Se la società stessa è vulnerabile allora sarà più facile accedere a tali sostanze. Se il Comune da il patrocinio ad una simile iniziativa significa che rende la società più vulnerabile. E' una scelta politica.
Non sta a noi della Lega Nord Parma sentenziare sull'utilità delle droghe leggere per fini curativi o sull'effettiva pericolosità della diffusione della cannabis nel mondo dei giovani, ma sta a noi far riflettere i parmigiani sul fatto che il loro Comune a 5 stelle sponsorizzerà la festa antiproibizionista "LA FOGLIA BUONA" durante la quale verrà presentato il manuale di coltivazione “Marijuana in salotto” e sarà illustrato il servizio di assistenza legale S.O.S. Coltivazione."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Cristina

    12 Maggio @ 23.27

    Da domani pretenderò pure io, per la festa della mia attività, il patrocinio del Comune!

    Rispondi

  • revol

    12 Maggio @ 17.03

    Vedo che l'organizzatore continua a dire, anche su organi si stampa, che la Lega avrebbe dovuto informarsi, visto che il patrocinio sarebbe stato dato all'Associazione Dedlà da l'Acua.... a parte che da quanto mi è stato detto (voci ufficiali) l'associazione conta si e no 10 iscritti, a parte che il l'organizzatore parla dell'associazione senza dire che lui stesso è il presidente e fa quello che vuole, a parte che le firme raccolte dai commercianti bisognerebbe vederle e sapere come sono state raccolte (un commerciante mi ha detto di averla messa perché gli era stata chiesta a dimostrazione che lo scorso anno non era successo nulla e quindi ha firmato, non per chiedere se era d'accordo a rifarla o no, anche perché ribadisco non sono i commercianti ad organizzarla ma un commerciante)... comunque alla fine se l'organizzatore avesse ragione, come mai sui manifesti pubblica solo il logo del suo negozio e NON QUELLO DELL'ASSOCIAZIONE CHE NON VIENE NOMINATA MAI, né quest'anno né lo scorso anno, ma ovunque c'è il logo del suo negozio e sul sito nominato dalla Lega si parla di compleanno di questa attività, mai di Dedlà da l'Acua. Parlare senza contradditorio, è facile, ma le cose non stanno come dice. E gli amministratori cosa dicono? Se hanno dato il patrocinio all'associazione è normale che il simbolo del nostro Comune compaia assieme al logo di un'attività di un singolo esercente????

    Rispondi

  • killer

    11 Maggio @ 20.14

    Semplice, si fanno le canne anche loro!!

    Rispondi

  • Samuele

    11 Maggio @ 18.18

    Non vorremo mica danneggiare i nostri amici spacciatori su due ruote eh ? Proibire sempre che cosi la malavita ci guadagna !

    Rispondi

    • Vercingetorige

      11 Maggio @ 18.56

      LA LIBERALIZZAZIONE E' UN GROSSO REGALO ALLA MALAVITA , perchè i fornitori saranno sempre loro . Venderanno e guadagneranno molto di piu' . Poi , che possa esserci qualche "cavallo" in meno sulle strade è anche possibile , ma non sono i "cavalli" ad avere in mano il traffico. State lì rimbaciocchiti con uno "spinello" in mano e non sapete neanche di cosa parlate .

      Rispondi

      • Andrea

        11 Maggio @ 21.01

        Veramente se uno potesse coltivarsi la propria piantina non avrebbe bisogno di rivolgersi alle organizzazioni criminali. In stati americani, come ad es. la California, ciò è possibile.

        Rispondi

        • burdlazz

          11 Maggio @ 21.13

          Non è vero. Nel novembre 2010 si tenne in California un referendum sulla legalizzazione della marijuana, compresa la sua coltivazione, e i NO vinsero sui SI' 54% a 46%.

          Rispondi

  • giuseppe

    11 Maggio @ 10.07

    Comune sempre più a fondo nel...letame! Ce ne ricorderemo, statene certi. Vergogna!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: