12°

Consiglio

Rifiuti, approvata la delibera della tariffa puntuale

raccolta rifiuti serale
Ricevi gratis le news
1

Ieri notte all’una e mezza, in Consiglio comunale, è stata approvata la delibera relativa al piano finanziario rifiuti 2015, che contiene - fra gli elementi di novità - la tariffazione puntuale, partita lo scorso 1° luglio.

Lo spiega, in una nota, l'assessore all'Ambiente Gabriele Folli. Continua la nota inviata dal Comune:
I cittadini virtuosi, grazie a questo meccanismo già applicato con successo in tante città italiane, avranno la possibilità di pagare meno rispetto al metodo tradizionale che non faceva distinzioni tra chi produceva più o meno rifiuti indifferenziati.
Il meccanismo, basato sul numero di conferimenti dell’indifferenziato, prevede un numero minimo di svuotamenti già inclusi nella tariffa, per cui gli utenti che resteranno all’interno di questo numero pagheranno la tariffa minima ed inferiore al metodo precedente. L’equivalenza rispetto al metodo precedente si raggiungerà solo dopo un certo numero di svuotamenti extra che, nel caso di una famiglia di 3 persone in un appartamento da 100 mq, prevedono un numero minimo di svuotamenti già incluso di tariffa pari a 24 all’anno ed un’equivalenza rispetto al metodo precedente che arriverà al raggiungimento del 36° svuotamento.
In pratica, prendendo ad esempio questo nucleo famigliare tipo, con il vecchio metodo si pagavano 254 euro indipendentemente dalla produzione di più o meno rifiuto residuo mentre ora, restando all’interno degli svuotamenti minimi del residuo (24 all’anno), si pagheranno 236 euro con un importo massimo che arriverà a 275 euro per chi utilizzerà tutti i 52 svuotamenti disponibili dal servizio. Per fare un paragone con altre realtà vicino a noi, la quota massima che potrà pagare la famiglie di 3 persone sarà equivalente a quanto si pagava a Reggio Emilia nel 2013 per un nucleo famigliare simile.
Scontistiche ulteriori sono state concesse agli utenti con figli al di sotto dei 30 mesi per quanto riguarda i pannolini ed alle persone anziane e con patologie particolari che devono ricorrere all’uso di pannoloni: le utenze incluse in queste categorie riceveranno lo stesso livello di servizio già concesso in precedenza andando a pagare solo gli svuotamenti minimi e quindi meno che con il metodo tariffario precedente.
L’assessore Folli durante il dibattito ha anche spiegato che, grazie alla nuova legge regionale di prossima approvazione in Emilia-Romagna e grazie ai risultati raggiunti dai cittadini di Parma, nei prossimi anni verranno corrisposti contributi a sgravio delle bollette dei cittadini che già ai livelli attuali di raccolta differenziata si stimano attorno a 1 milione di euro annui.
L’assessore è anche intervenuto sugli ordini del giorno presentati dalla minoranza su cassonetti intelligenti evidenziando che altri Comuni in Emilia-Romagna hanno adottato questo sistema con scarsi risultati e con costi che, se applicati in maniera estensiva sulla città di Parma, porterebbero ad appesantire il costo del servizio di circa 3 milioni di Euro senza tener conto dei costi di gestione e manutenzione di apparecchiature elettroniche delicate montate su cassonetti stradali soggetti a forti sollecitazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS