17°

32°

Lega Nord

Salvini infiamma il popolo del Carroccio a Fontevivo

Salvini infiamma il popolo del Carroccio a Fontevivo
Ricevi gratis le news
23

«Più di 1.000 persone con la Lega a Fontevivo, che ha eletto il sindaco leghista più giovane d’Italia: Fiazza, 20 anni». Lo ha twittato ieri sera il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, che ha partecipato alla festa provinciale del Carroccio a Fontevivo, dove due mesi fa è stato eletto primo cittadino Tommaso Fiazza, ventenne studente di Economia. 

Salvini è arrivato poco prima delle 22,30 ed è quasi subito salito sul palco, infiammando il popolo leghista. Salvini indossava una maglietta con la scritta «Fontevivo». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lollo71

    03 Agosto @ 00.00

    Ha infiammato Fontevivo sei il mio nuovo supereroe

    Rispondi

  • Gianni

    02 Agosto @ 20.57

    Ma salvinucchio possiede una fabbrica di magliette?........

    Rispondi

  • Oberto

    02 Agosto @ 18.00

    l'Italia agli italiani, Roma ladrona, il meridione deve andare avanti da solo e non essere una palla al piede del nord, vecchi politici ladri e corrotti, basta extracomunitari, etc. etc... Dopo 20 anni che hanno governato, assieme a Berlusconi ( e non so se mi spiego), siamo arrivati a dei livelli di corruzione mai visti, extracomunitari che saltano fuori da ogni buco, mafia e camorra che si sono brillantemente insediate nelle regioni del nord, il tropta laureato coi nostri soldi in Albania, etc. etc. etc. etc. Mo va a c.... !!!

    Rispondi

    • Gio

      03 Agosto @ 18.09

      Giorgio R.

      In Liguria chi ha pagato per i disastri e i morti causa incuria e imperizia e ancora costruzioni edili assurde ? Chi c'era ? Il PD. Più vado avanti e più penso che si dovrà lottare non solo con i voti ma partecipare sempre di più alle attività amministrative anche le più semplici.

      Rispondi

    • Gio

      03 Agosto @ 17.56

      Giorgio R.

      Si ma è anche vero che Fini e compagnia li hanno ostacolati anche sulle leggi per l'immigrazione e sicurezza Chi li ha ostacolati ? Poi invece delle ronde ci sono le passeggiate notturne ....quelle si ma le ronde no. Quando si doveva fare qualcosa ed era il momento giusto tutti contro e adesso...che i buoi sono scappati tutti a chiudere la stalla. Comunque siamo messi veramente male. Degrado ovunque E NON C'E' LAVORO !

      Rispondi

      • Maurizio

        03 Agosto @ 19.08

        Gio, centinaia di migliaia di permessi temporanei firmati da Maroni utilizzati per lo più da clandestini, la richiesta di maroni di dare il permesso di soggiorno europeo a tutti i clandestini, accordo con la libia di gheddafi ma anche prima della sua morte gli sbarchi che aumentano invece di cessare.... devo continuare? Ricordo che un comunista rosso tal giorno napolitano (guarda te chi mi tocca difendere...) quando si trovò a gestire le emergenze profughi li rimpratriò tutti...

        Rispondi

  • hal

    02 Agosto @ 15.47

    GRANDE SALVINI PRIMA GLI ITALIANI

    Rispondi

    • marirhugo

      02 Agosto @ 19.48

      Hal, sembra il nick di un marocchino:Tu un marocchinio leghista Come quel draghetto di una serie di cartoni animati televisivi, che voleva diventare pompiere.

      Rispondi

      • Gio

        03 Agosto @ 17.53

        Giorgio R.

        Risponda con argomenti e senza gettare fango addosso alle altre persone. Lei che cerca sempre statistiche a cose evidenti meglio non offenda.

        Rispondi

  • supermanz

    02 Agosto @ 14.32

    tra leghisti e grillini a parma siamo a cavallo proprio

    Rispondi

    • sergio3

      02 Agosto @ 18.51

      meno male chi ci sono le coop e il pd, se no come farebbero a fregarci i soldi con l'immigrazione ?

      Rispondi

      • antonio

        02 Agosto @ 22.43

        purtroppo ci sono anche gli ottusi che si infiammano per una felpa senza sapere che dentro c'è il vuoto assoluto

        Rispondi

      • 1999NA

        02 Agosto @ 20.59

        Senza gli immigrati, la lega sarebbe un partito del 5/6%. Parafrasando una vecchia pubblicità: ogni mattina Salvini si alza, accende la radio e spera che ci sia uno sbarco di immigrati, altrimenti dovrebbe andare a lavorare, per guadagnarsi la pagnotta.

        Rispondi

        • Gio

          03 Agosto @ 18.03

          Giorgio R.

          sI HAI RAGIONE MA PURTROPPO LA lEGA è SORTA PER LA DABBEDAGGINE DEGLI ALTI POLITICI COME IL PD. E' una diramazione che ha colto l'invasione e la vorrebbe combattere, a parole si, non vedo nulla di male in ciò. Veo del male negli italiani che hanno creato tutto questo giro di soldi a cominciare da certe oonlus e coop e dalla 'ndrangheta vedi Aemilia, Mafia capitale ecc. Hanno impestato l'italia di ogni schifezza i malavitosi italiani e non se ne può più. Avanti così NON CI SARA' LAVORO PER NESSUNO E LE TASSE AUMENTANO DIRETTE E INDIRETTE. SCUOLE GRATIS PER LORO E INVECE GLI ITALIANI DOPO AVER PAGATO TASSE PER GENERAZIONI E MAGARI HANNO UN MUTUO SULLA CASA PASSANO DIETRO NELLE GRADUATORIE PER LE AMMISSIONI ALLE MATERNE DEI LORO FIGLI COLPEVOLI di aver fatto sacrifici e di avere qualcosa su cui pagano tasse e poi....invece di ricevere servizi ecco......devono pagare le rette per mandare figli alla materna ....e a volte non ci riescono. Assurdo ed è anche per questo che tutti i politici

          Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti