11°

Politica

Tep, Folli risponde a Ghiretti: "Polemica strumentale"

ASSESSORE FOLLI SU POLEMICHE TEP
Ricevi gratis le news
7

L'assessore ai Trasporti Gabriele Folli si inserisce nella polemica del capogruppo Roberto Ghiretti (Parma Unita) con Tep. Il consigliere contestava un viaggio in Norvegia dei responsabili dell'azienda; a stretto giro di posta è arrivata la replica del presidente Antonio Rizzi, che spiega i dettagli di quella missione (valutare l'acquisto di autobus usati) e della gestione della Tep. Ora Folli interviene con una nota rivolta a Ghiretti, parlando di "polemiche strumentali". Folli ricorda che la Tep in questi anni ha consolidato l'utile e ha il 65% dei mezzi di categoria superiore a Euro4, a metano o ad alimentazione elettrice: una percentuale superiore a quelle delle aziende trasporti delle altre città d'Emilia. 

Ecco il comunicato di Folli: 

«Di solito evito di intervenire nelle polemiche strumentali del consigliere Ghiretti. Sulla questione dei bus e dell’azione di screditamento che Ghiretti porta su una delle migliori aziende dell’Emilia-Romagna (e d’Italia) però occorre dire due parole visto che non bastano le precisazioni giunte dall’azienda che ben ha esplicitato quello che è il livello del servizio e dei mezzi nel panorama del trasporto pubblico regionale ed italiano, dove è bene sapere che il 65% del costo del servizio viene sostenuto tramite finanziamenti pubblici (regionali per la maggior parte)».
«A Parma abbiamo il 65% dei mezzi superiore a Euro 4, metano o elettrico e se ci paragoniamo con altre importanti realtà a noi vicine vediamo che TPer Bologna ne ha una quota del 35%, Seta Reggio Emilia il 31%, Seta Modena il 22% e Seta Piacenza solo il 17%. Negli ultimi 3 anni, TEP ha continuato a investire: 25 nuovi mezzi nel 2014, 7 nel 2013 e 10 nel 2012. Nel 2015 è stato acquistato un nuovo bus 12 metri, ed è stata bandita una gara per 10 autosnodati da 18 metri che andranno ad integrare il servizio sull’asse nord-sud, dove verrà anche eseguito un importante lavoro di adeguamento di tutte le fermate per renderle completamente accessibili ai disabili».
«L’azienda negli ultimi anni ha consolidato un utile in maniera strutturale e sta lavorando per un continuo miglioramento del servizio agli utenti, questi sono i fatti. Nel passato accadevano altre cose. Come non ricordare nel 2009 ad esempio quando la gestione di allora aveva provato l’irrefrenabile impulso di versare 8,5 milioni in una banca che veniva commissariata 2 mesi dopo e successivamente dichiarata insolvente dal tribunale fallimentare?».
«O in tempi più recenti, durante la precedente giunta Vignali (sì c’era anche lei consigliere), quando il Comune aveva garantito a Tep un contributo di 3,1 milioni per l’acquisto dei nuovi filobus snodati che viaggiano ora sulla linea 5 senza però mettere a bilancio le somme necessarie alla copertura. La nostra giunta sta pagando le rate rimediando responsabilmente a chi aveva “piantato il chiodo” come si dice a Parma ed è ovvio che se questi debiti fossero stati onorati da chi si era assunto la responsabilità allora, oggi ci troveremmo nelle condizioni di poter mettere più risorse nel ringiovanimento dei mezzi».

Gabriele Folli
Assessore Ambiente, Verde Pubblico, Mobilità e Trasporti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salamandra

    12 Novembre @ 17.29

    Che sia Rizzi il potenziale prossimo candidato a Sindaco per il PD?

    Rispondi

  • Parma

    11 Novembre @ 20.17

    Ma Folli non penserai che qualcuno creda che tu, la tua giunta ed il tuo presidente Rubini abbiate qualche merito sul fatto che Tep sia un'ottima azienda. Tep è un'ottima azienda nonostante i vostri plurimi tentativi di farvi danni. Questo tentativo di appropriarsi di meriti altrui e di una storia di eccellenza fatta da uomini straordinari è vergognosa, da mediocri sciacalli politici, molto peggio della vecchia politica.

    Rispondi

  • Roberto Ghiretti

    11 Novembre @ 16.30

    Noto con piacere che l'assessore Folli non ha nulla di meglio da fare se non prendere carta e penna per ribadire il solito, trito concetto che questa amministrazione usa invariabilmente per rispondere alle mie segnalazioni: Ghiretti ha fatto parte della Giunta Vignali. Personalmente trovo questa cosa talmente rivelatrice di una mancanza di argomentazioni da non trovare più neanche motivi per arrabbiarmi. Piuttosto vorrei segnalare al solerte Folli, sceso in campo per difendere il “suo” ex presidente, che ogni tanto una parola buona spesa per i parmigiani in difficoltà farebbe bene anche a lui. Spiace non vederla mai empatizzare con i cittadini, che si tratti di coloro che hanno problemi con la raccolta differenziata o, come in questo caso, di un disabile vittima dei disservizi della Tep. Il suo posto dovrebbe essere al loro fianco ma, ahimè, a lei piace concentrarsi sul passato piuttosto che sul presente o sul futuro. Quasi che non fossero già tre anni che la responsabilità di quanto accade in città sia di questa Giunta. Quanto poi al senso del mio intervento definito “strumentale” per non si sa bene quale motivo non perderò tempo a rispiegare quanto già spiegato bene. Se riterrà di voler leggere quanto ho scritto troverà tutte le risposte necessarie. Caro Folli, io mi divertirei anche a polemizzare all'infinito con lei ma il problema è che la città sta soffocando sotto il peso della vostra azione amministrativa che, invariabilmente, passa dall'inconsistenza più totale alla pervicace volontà di complicare la vita della gente passando per lo svilimento di qualsivoglia concetto di servizio. Questo e solo questo è il motivo per il quale Parma presto vi manderà a casa. Roberto Ghiretti

    Rispondi

    • salamandra

      11 Novembre @ 17.45

      Sì ma invece di questionare su altro, risponda nel merito. O forse non ha argomenti?

      Rispondi

  • Gigio

    11 Novembre @ 16.02

    Strano che vengano tirate fuori colpe di Vignali & Co. (colpe peraltro esistenti). A parte questo, il 65% dei mezzi superiori a Euro4 probabilmente lo tengono in qualche capannone nascosto, perchè tolti i VanHool e qualche altro filobus vecchiotto, il resto sembra anteguerra....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS