-1°

politica

Romanini: Intergruppo Italia-Kurdistan iracheno

Romanini: Intergruppo Italia-Kurdistan iracheno
Ricevi gratis le news
0

Si inserisce nel solco della diplomazia parlamentare la nascita dell’Intergruppo di amicizia Italia – Kurdistan Iracheno. L’iniziativa, la prima del genere nel nostro Paese, è stata promossa dal deputato Giuseppe Romanini che insieme ai colleghi Galperti e De Cristofaro ha raccolto 41 adesioni fra deputati e senatori di tutti i gruppi, gettando le basi per una cooperazione politica fra queste due realtà.

Come informa il comunicato stampa, Romanini, in qualità di presidente, ha presentato le finalità e gli obiettivi dell’Intergruppo nell’ambito della conferenza "Il destino dei curdi e dei popoli vicini dell'Europa" promossa a Palazzo Madama da Alessandro Maran, vicepresidente del gruppo Pd, e dall'Istituto internazionale di cultura curda, presieduto dal prof. Adriano Rossi, dell’università L’orientale di Napoli
Un appuntamento dai connotati inediti perché per la prima volta, in Europa, a discutere della questione curda sono stati chiamati i tre segretari dei partiti curdi di Irak, Siria e Turchia. Erano presenti Salih Muslim Muhammad , siriano del Partito Democratico dell'Unione, Mala Baxtiar segretario esecutivo dell' Unione Patriotica del Kurdistan iracheno, mentre Selahattin Demirtaº, parlamentare e capogruppo del partito democratico del popolo curdo, è rimasto in Turchia per l’attentato appena accaduto nel suo paese.
“Con questa iniziativa ci aggiungiamo al sostegno già attivato da parte dell’Italia in Iraq – ha detto Romanini – L’Intergruppo è una iniziativa finalizzata alla crescita delle relazioni economiche, sociali e culturali con il Kurdistan Iracheno che in quell’area, in continua evoluzione, costituisce un elemento di stabilità. E’ un popolo che vive in pace e nel rispetto reciproco, che ospita più di 1 milione di profughi e che riteniamo vada salvaguardato. In quella terra è in gioco la vita di centinaia di migliaia di persone e le donne e gli uomini di questo popolo hanno saputo resistere con la lotta al Califfato Daesh. Kobane rappresenta per tutti un simbolo di lotta per la libertà così come le battaglie a Siniar e Mosul. Guardiamo alla questione dei flussi migratori ma anche a dare maggiore forza alle relazioni economiche fra le nostre due realtà, sperando di essere utili a questa causa”.
L’impegno di Romanini per il Kurdistan si inserisce nell’ambito di altre iniziative internazionali sulle quali il deputato di Parma è attivo e che riguardano la solidarietà con il popolo Saharawi, in favore del quale ha pronunciato a ottobre un intervento all’Onu, e il sostegno alle iniziative del Ciwit, il collettivo del popolo We in Italia che lo ha portato di recente a partecipare alla missione umanitaria nella regione delle Montagne della Costa D’avorio.
Con Romanini fanno parte dell’Ufficio di presidenza dell’Intergruppo Italia – Kurdistan Irachenoi deputati Galperti, Di Maio e Ciracì, il senatore De Cristofaro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5