16°

31°

politica

Ghiretti, i rifiuti, la raccolta firme e i premi "virtuosi"

rifiuti
Ricevi gratis le news
3

Sui rifiuti abbandonati interviene il consigliere di Parma Unita Roberto Ghiretti. Che a proposito di incivili inizia dicendo: 
"Gli incivili sono un facile e comodo capro espiatorio. Esistono, ma se non ci si chiede perché tutto d'un colpo si sono moltiplicati in maniera esponenziale si rischia di mancare tragicamente il bersaglio.
Per quanto mi riguarda i rifiuti abbandonati per strada sono il sintomo più eclatante ed evidente che qualcosa nel sistema di raccolta non va. Questo è un elemento di comune buon senso che non può essere sottovalutato o peggio sottaciuto. Il problema è che quando ci si rapporta all'amministrazione comunale la risposta invariabile è che tutto va bene, la quota di differenziata è alta e riceviamo anche un sacco di premi. In Italia un premio non si nega a nessuno e indubbiamente il Comune di Parma ne ha ricevuti anche di prestigiosi. Altri però sono frutto di interessi e rapporti personali che poco dovrebbero avere a che fare con un premio. Mi riferisco ad esempio all'Associazione comuni virtuosi, un club al quale ci si iscrive pagando una quota associativa, 4mila euro nel caso di Parma".

E parla di un nuovo "caso Rossi": "Spulciando tra le carte emerge che il partner tecnico dell'associazione è Esper, un ente di ricerca specializzato nella programmazione eco-efficiente della gestione delle risorse, con una particolare riguardo ai rifiuti ed all’energia. Per stessa ammissione dell'assessore Folli è Esper il soggetto che ha offerto il supporto tecnico necessario per pianificare il porta a porta in città. E chi figura tra i fondatori di Esper? Quel Raphael Rossi nominato nel 2013, su indicazione del Comune di Parma, Presidente del consiglio di amministrazione di Iren Emilia.
Forse adesso è un pochino più chiaro perché il verbo di Rossi non deve in alcun modo essere messo in discussione, neanche se a presentare una richiesta in tal senso sono ben 6500 parmigiani".
"Purtroppo lo cronache di questi giorni ci dicono che la ricetta del Comune per contrastare l'abbandono dei rifiuti in strada è fatta di qualche isola ecologica sparsa oltre la cintura della tangenziale, un Ecowagon che gira per strada come il proverbiale arrotino e, nelle parole dell'assessore Casa, tanta tanta repressione sotto forma di multe. Multe che, com'è facile prevedere, colpiranno la fascia più debole della popolazione senza sortire alcun effetto se non quello di accrescere le casse comunali - conclude Ghiretti -.
Per quanto mi riguarda continuerò a lottare affinché il buon senso prevalga e per questo motivo ho chiesto con forza che il prossimo 2 febbraio si discuta in Consiglio comunale una mozione che riassume i contenuti della nostra raccolta firme. La speranza è che qualche illuminato nella maggioranza possa votarla e aprire di conseguenza una fase di discussione che possa produrre qualche effetto positivo. Diversamente rassegnamoci fin da ora a dover leggere ciclicamente sulla stampa un numero infinito di reportage che mostreranno una Parma sommersa dai rifiuti. In compenso però potremo contare sempre sul fatto di poter essere premiati come Comune virtuoso!".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    23 Gennaio @ 08.30

    L'associazione Comuni Virtuosi promuove da dieci anni il premio nazionale omonimo per valorizzare e diffondere le tante buone pratiche locali di sostenibilità ambientale e sociale. Buone pratiche che coincidono con i principi e i valori di sindaci e amministratori di tanti comuni della nostra penisola. I comuni virtuosi ritengono che cambiare modo di governo sia possibile attraverso la partecipazione e la condivisione delle proposte, in particolare di quelle buone pratiche nel campo della mobilità sostenibile, dei nuovi stili di vita, dell'impronta ecologica e, soprattutto, della corretta gestione del territorio e dei rifiuti. A tale proposito, gli enti locali che desiderano aderire alla nostra rete nazionale devono essere in grado di rispettare dei criteri e di aver già introdotto delle politiche e delle pratiche tese al miglioramento della qualità della vita e alla tutela dell'ambiente. Non basta pagare una quota, tant’è che sono diversi i comuni espulsi nel corso degli anni, proprio perché, pur pagando regolarmente la quota annuale, avevano smesso di rispettare Manifesto e Statuto dell’Associazione. Il premio, che vanta una giuria composta da nomi riconosciuti a livello nazionale per sensibilità, competenza e professionalità nelle diverse categorie previste nel bando annuale, e di cui non fa parte nessun componente della Esper, vuole essere un momento importante per condividere la buona politica e dare visibilità a tutte quelle comunità che, attraverso il lavoro quotidiano e appassionato di uomini e donne, affermano il cambiamento dal basso. La polemica sollevata negli ultimi giorni dal consigliere del Comune di Parma Ghiretti nei confronti del premio e della nostra associazione presenta aspetti strumentali, che non dovrebbero entrare in un corretto dibattito politico, non rappresentando il vero. Comunque, l'associazione, come suo costume, mette a disposizione del consigliere, così come di qualsiasi altro cittadino, tutta lo documentazione al fine della formulazione di un giudizio basato sulla conoscenza. Bengasi Battisti, sindaco di Corchiano (VT) e Presidente dell’Associazione Comuni Virtuosi

    Rispondi

  • Maurizio

    22 Gennaio @ 22.21

    Peccato che in campagna elettorale ghiretti propagandava l'attuale sistema di raccolta dei rifiuti, peccato che ghiretti quando era assessore taceva sulle discariche lungo il torrente parma e lungo il taro, discariche messe li per volere della politica

    Rispondi

  • Ivo

    22 Gennaio @ 12.08

    Rossi .., quel signore ex giunta PD Piemonte, che denunciò un tentativo di corruzione , a suo favore , lui DENUNCIO' , per questo CACCIATO dal PD ! Ghiretti , gente così ( anche forse a volte sbagliando ) serve all italia intera

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

13commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

3commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

Italia

Terrorismo, forze dell'ordine armate anche fuori servizio

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente