Allarme

Sicurezza, botta-risposta Pagliari-Forza Italia

Giorgio Pagliari

Giorgio Pagliari

Ricevi gratis le news
8

Allarme sicurezza, interviene il senatore del Pd Giorgio Pagliari, che chiede un incontro con il prefetto

Parma non è il Bronx (non diciamolo nemmeno per scherzo) e non può, per fortuna, nemmeno, diventarlo!  Ciò non di meno, le notizie giornalistiche, mentre danno la giusta informazione, accentuano involontariamente, stante anche la quantità delle stesse, la preoccupazione sullo stato della sicurezza; preoccupazione che costituisce un vero “nervo scoperto” e che merita la massima attenzione per le sue implicazioni umane e sociali. Per parte mia, prima di emettere questo comunicato, ho chiesto un nuovo incontro a Prefetto e Questore, in ragione delle diverse competenze, per chiedere informazioni e ragguagli. Credo, comunque, che sia più che auspicabile, nel rispetto dei ruoli, la convocazione di un tavolo istituzionale per un confronto di merito e concreto che possa contribuire ad attenuare, se non a cancellare, la sensazione di una azione non sufficiente e non adeguata da parte delle Istituzioni e delle Forze dell’Ordine, che ringrazio per l’impegno profuso nelle difficili condizioni date.

Forza Italia: "Pagliari si accorge ora che esiste un'emergenza sicurezza?"

"Ben svegliato senatore Pagliari! Notiamo con piacere che anche il senatore del Pd Giorgio Pagliari si è finalmente accorto del problema sicurezza a Parma. Ovviamente, se ne è accorto con enorme ritardo". Lo affermano Paolo Buzzi, capogruppo di Forza Italia a Parma, e Francesca Gambarini, capogruppo di Forza Italia a Fidenza. "E’ ormai noto che i parlamentari parmensi del Pd arrivano sempre dopo. Non ce ne stupiamo più. Da tempo sollecitiamo una maggiore attenzione alla sicurezza di
Parma e del parmense. Prefetto, questore e sindaci devono fare il possibile per far sentire i cittadini sicuri. Un buon inizio sarebbe
far passare meno tempo in ufficio alle forze dell’ordine. Il senatore sollecita solo oggi il Prefetto ed il Questore a convocare un tavolo istituzionale sulla sicurezza. Gli ricordiamo, però, che visto il ruolo che ricopre, può fare molto di più. Per esempio potrebbe
sollecitare il premier Renzi e il ministro Alfano a investire di più sulla sicurezza o potrebbe presentare proposte di legge in tal senso. Invitiamo, perciò Pagliari e gli altri parlamentari parmensi a fare di più per la sicurezza di Parma, dato che l’incarico che ricoprono glielo permette. Il senatore, però, non si erga a primo della classe. Fino a qualche anno fa, per motivi puramente ideologici, criticava qualsiasi iniziativa in materia di sicurezza promossa dalla precedente amministrazione. Ad esempio, l’uso dell’esercito in supporto alle forze dell’ordine o la Carta di Parma. Se quei progetti fossero stati portati avanti, forse, non saremmo oggi in questa situazione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Greg

    03 Marzo @ 23.42

    Caro Maurizio, il senatore è troppo impegnato ad elemosinare un milioncino per sostenere un Festival che nessuno prende in considerazione per il livello infimo in cui è precipitato. Guarda caso in combutta con una senatrice grillina. Forse sta preparando l'annessione dell'ala Pizzarottiana nel PD parmense. Per la sicurezza dei suoi concittadini solo i ritagli di tempo. Queste uscite estemporanee sono specchi per le allodole.

    Rispondi

  • filippo

    03 Marzo @ 22.15

    ma scusate il PD non è quello che ha votato 5 svuotacarceri in 3 anni? e Pagliari che ha fatto? e chi ha chiuso quas tutti i centri di espulsione? il PD....e chi ha varato il DL 30 06 2014 che vieta l'arresto per i reati fino a 5 anni? IL PD....quello votato dal 50% dei parmigiani

    Rispondi

  • gigiprimo

    03 Marzo @ 21.10

    vignolipierluigi@alice.it

    Povero Pagliari è troppo indaffaranto a votare la legge dei gay!

    Rispondi

  • jeffroy

    03 Marzo @ 20.17

    bello, sto sinistroide cha ci ha portati ancora più nel baratro e lui che si gode roma e i suoi otia.. e poi dicono che c'è l'antipolitica.

    Rispondi

  • Francesco

    03 Marzo @ 18.47

    brundofrancesco@libero.it

    parole, parole, parole, parole nient'altro che parole, ma non sono parole d'amor.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

Pedone investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

Arresto cardiaco durante l’ora di ginnastica: 15enne salvato al Maggiore

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

1commento

ferrovia

Enza esondato: chiuse le linee Parma-Brescia e Parma-Suzzara

1commento

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole