22°

politica

Unioni civili, fiducia della Camera al ddl. Pizzarotti "applaude"

Unioni civili,  fiducia della Camera al ddl. Pizzarotti "applaude"
Ricevi gratis le news
4

L’Aula della Camera ha approvato la fiducia al governo sul ddl Unioni Civili. I voti favorevoli sono stati 369, quelli contrari 193 e gli astenuti due. Anche da Parma arriva il sostegno del sindaco Pizzarotti: "Già tre anni fa a Parma creammo il Registro delle unioni civili, dimostrando di essere un passo più avanti in Europa rispetto all’Italia. Per questo mi sono sempre augurato che il Paese si adeguasse alle forti richieste della società per quel che riguarda i diritti civili, pur ritenendo che il disegno di legge potesse essere migliore rispetto all’attuale".

Un apprezzamento arriva da tutta l'Anci per l’approvazione definitiva del ddl Cirinnà, che da oggi è legge. "Come spesso è avvenuto nella storia dell’Italia, conquiste civili e sociali importanti hanno visto promotori i sindaci, e il loro impulso è stato determinante". I Comuni, afferma ancora l'Anci, «sono l’avanguardia dell’innovazione anche sui temi civili, e questo perchè sono ogni giorno in contatto con i problemi reali dei cittadini. Finalmente il nostro Paese è al passo con il resto dell’Europa».
E’ il presidente del Consiglio nazionale dell’Anci e sindaco di Catania, Enzo Bianco, a ricordare che «l'introduzione delle Unioni civili nell’ordinamento italiano è il coronamento di un’azione che ha visto protagonisti, da diversi anni a questa parte l’Anci e moltissimi sindaci, senza distinzione nè geografica nè di appartenenza politica. «E' per questo - afferma - che saluto con soddisfazione il voto di oggi del Parlamento, sottolineando in positivo l’impulso che il governo Renzi ha dato all’approvazione della legge».
«Finalmente - aggiunge il sindaco di Bari Antonio De Caro - possiamo dire che la politica si è messa al passo con i tempi e con i bisogni reali di tante persone che, di fatto, famiglia già lo sono. Mi auguro che tutti i sindaci siano pronti a dare risposte nei loro territori». Per il primo cittadino di Udine, Furio Honsell, «stiamo assistendo a un passo avanti molto importante per tutto il Paese. Sono fiero del fatto che, finalmente, il Parlamento riesca a dotare il Paese di una legislazione che potrà anche essere perfettibile, ma ci allinea alla stragrande maggioranza degli Stati occidentali».
«Oggi passiamo dal riconoscimento della famiglia a quello di tutte le famiglie italiane, senza alcuna distinzione», aggiunge il sindaco di Fiumicino Esterino Montino. «Sono particolarmente felice - aggiunge - per quello che considero un punto imprescindibile di partenza per la piena realizzazione dei diritti civili di tutti gli individui».
Pur esprimendo perplessità sul metodo della fiducia, il primo cittadino di Chieti Umberto Di Primio si unisce al coro di consensi per l’approvazione del Ddl, affermando che «da sindaco sono contento che, finalmente, la questione legata alle unioni civili abbiano preso la via della definizione normativa. Questo toglie dall’imbarazzo Comuni e sindaci che ora non saranno più costretti ad arrampicarsi sugli specchi e potranno dare risposte ai diritti delle coppie di fatto». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    12 Maggio @ 09.22

    questo governo sta sfornando tutta una serie di leggi da macchietta di Nino Taranto, e la gente ci crede ! Il problema in Italia è che due gay non possono sposarsi o che una famiglia con figli non riesce ad arrivare a fine mese? Il problema in Italia è che due gay non possono adottare figli o che chi i figli li ha già naturalmente deve essere terrorizzato dalla delinquenza che c'è in giro, dagli spacciatori, e dal fatto che per i loro figli non c'è futuro? . In Italia il problema è l'eutanasia o che c'è una sanità infame e piena di magna- magna? In Italia il problema è rinnovare la costituzione eliminando una camera ( che poi rimane ugualmente come passatempo per gli amministratori locali, che vedrete un gettone di presenza lo porteranno comunque a casa)? o il fatto che un capolavoro come la nostra costituzione è puntualmente disatteso da una classe politica che della costituzione se ne fa un baffo?

    Rispondi

  • SILENZIOSO

    11 Maggio @ 21.17

    Pizzarotti applaude ? Ma se i suoi amici hanno votato contro ? Applaude, ma non si dissocia...i suoi amici insultano chiunque e lui non si dissocia mai...lui e Bosi...fanno i "diversi", ma quando c'è da scegliere non ci sono mai...

    Rispondi

  • Fede

    11 Maggio @ 18.59

    applaudi pure intanto le lancette corrono inesorabili verso il grande applauso che verra' fatto quando non avremo piu' ne Renzi ne Pizzarotti.......

    Rispondi

  • Michele

    11 Maggio @ 18.54

    mandra_sala@libero.it

    Pizzarotti dovrebbe occuparsi della citta.... non battere le mani per questioni n meno secondarie. Parma avanti in Europa. .. si nella CRIMINALITÀ !!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Elio e le Storie Tese, dopo 37 anni il valzer d'addio

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

19commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»