12°

FAMIGLIA

Unioni civili e convivenze di fatto: al via la rivoluzione

In vigore la legge Cirinnà: ecco le novità

Unioni civili e convivenze di fatto: al via la rivoluzione
Ricevi gratis le news
0

Oggi entrano in vigore le leggi sulle unioni civili e convivenze di fatto. Le nuove regole sono il risultato di un compromesso tra le varie anime della maggioranza di governo, che ha portato tra l’altro, allo stralcio del capitolo della cosiddetta stepchild adoption (letteralmente «adozione del figliastro»). La Cirinnà (dal nome della relatrice a Palazzo Madama, la senatrice democratica Monica Cirinnà) è legge dello Stato e sarà applicata a partire da oggi, domenica 5 giugno.
Tra le principali novità, ci sono le unioni civili tra persone dello stesso sesso. L’avvio dell’unione avviene attraverso una dichiarazione, pronunciata di fronte a un ufficiale di stato civile in presenza di due testimoni, ma a differenza del matrimonio non ci sono pubblicazioni. I partner dell’unione civile sono inoltre riconosciuti come veri e propri coniugi in caso di malattia, ricovero e morte. In questa circostanza il partner superstite ha diritto alla pensione di reversibilità, al Tfr dell’altro e anche all’eredità, nella stessa quota prevista per i coniugi di un matrimonio.
Alle coppie verrà inoltre applicato il regime della comunione dei beni, se non opteranno per la separazione. Se c’è la volontà, si può anche scegliere il cognome di uno dei due partner. Praticamente immediata anche la possibilità di sciogliere l’unione. Basta che uno dei due partner presenti una comunicazione all’ufficiale di stato civile. Dopo tre mesi, si potrà richiedere il divorzio vero e proprio. In caso di divorzio il disegno di legge ha previsto che il partner più «debole» abbia diritto agli alimenti, oltre che all’assegnazione della casa.
Oltre alle unioni civili, la Cirinnà prevede anche la convivenza di fatto, che può riguardare sia le coppie etero che quelle omosessuali. Per la registrazione, uno dei due conviventi può presentare la dichiarazione di residenza all’anagrafe specificando che si tratta di «Convivenza per vincoli affettivi».
I conviventi possono inoltre decidere di regolare i reciproci rapporti economici e patrimoniali e di optare per la comunione dei beni con un contratto di convivenza. L’atto deve essere scritto e predisposto con l’assistenza di un professionista (avvocato o notaio) nella forma di atto pubblico o di scrittura privata. Il professionista incaricato dovrà iscrivere il contratto all’anagrafe di residenza dei conviventi. Nel contratto, infine, si possono indicare in modo dettagliato quali spese vanno condivise e secondo quali proporzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS