21°

31°

Politica

Bosi critica la "successione dinastica" nel Movimento 5 Stelle

Il capogruppo di maggioranza in Comune si dice deluso e mette in dubbio la sua permanenza nel M5S

Bosi critica la "successione dinastica" nel Movimento 5 Stelle
Ricevi gratis le news
4

Nel Movimento 5 Stelle nazionale c'è una "successione dinastica", ci sono "modi da medioevo", attacca Marco Bosi, capogruppo della maggioranza 5 stelle in Comune. Con un lungo post su Facebook, Bosi si dice deluso dalla manifestazione "Italia 5 stelle" di Palermo e mette in forse la permanenza nel movimento fondato da Beppe Grillo, se tutto continuerà come ora. 

Ecco il post integrale:


Come sapete ci è stata negata la possibilità di portare l'esperienza di Parma a Italia 5 Stelle. Ho però seguito con attenzione ciò che stava accadendo, perché credo che fosse un bivio importante per il nostro Movimento. E voglio essere sincero con tutti voi, non mi piace nascondermi dietro ad un dito: sono deluso.

Di fronte alle difficoltà evidenti di queste settimane si reagisce non con una discussione allargata, ma con un capo politico che da un palco dice "ora decido io". Dispiace perché non è così che si potrà governare e cambiare un Paese. Perché farlo tutti inseme come volevamo fare noi non vuol dire che qualcuno parla da un palco e gli altri applaudono.

Ciò che più di ogni altra cosa mi ha lasciato basito è che nel comizio più importante, a trovare spazio oltre a Beppe, Di Maio e Di Battista è stato Davide Casaleggio. Il Movimento che immaginavo io, come l'Italia che vorrei, è basata sul merito, non sulla dinastia. Che avremmo detto se avessero fatto questo Berlusconi o Renzi? Neanche i tanto odiati partiti arrivano a tanto.

Mi sarebbe piaciuto portare queste posizioni in un incontro nazionale a porte chiuse, le famose 4 mura. Ma non è possibile perché chi controlla il Movimento da anni rifiuta incontri di questo tipo preferendo i palchi in cui il diritto di parola è concesso solo a pochi. Salvo poi raccontare che nel Movimento siamo tutti uguali.

Rifletterò attentamente su tutto questo. Perché ho sempre pensato di essere nel posto giusto, ma non ho visto uno solo dei miei amici del Movimento sollevare dubbi sulla successione dinastica. E allora, se questi modi medievali creano disagio solo a me, forse quello nel posto sbagliato sono proprio io.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    26 Settembre @ 15.31

    la rivolta di atlante

    BOSI ... FORSE NON HAI CAPITO BENE COSA SIA IL M5S È UNA RIVOLUZIONE CULTURALE E TU ANCORA RAGIONI CON GLI USI E CONSUETUDINI DEL MERCATO DELLE VACCHE E BUOI CHE FINORA HA DOMINATO LA POLITICA DI UNA CORROTTA E INSANA REPUBBLICA.... NOI SIAMO OLTRE I NOMI E LE PERSONE È IL SISTEMA IL VERO PROBLEMA È IL VERO NEMICO....STUDIA.

    Rispondi

  • NO-M5

    26 Settembre @ 14.43

    forse si è svegliato, adesso che inizia la campagna elettorale......

    Rispondi

    • silviococconi

      26 Settembre @ 15.44

      Eh già ... Prima o po si sveglian tutti e capiscono che bell'imbonitore era ed è Beppone o'comico ... "Meglio mardi che tai" !? ... Il problema è che i danni ce li ciucciamo noi ! ... Il movimento è la facciata di un losco affare mediatico per fare guadagnare la Casaleggio Ass.ti !

      Rispondi

  • Enzo

    26 Settembre @ 14.22

    sicuramente casaleggio e grillo non dormono la notte al pensiero che bosi il commerciante di sigarette possa uscire dal partito

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti