-3°

politica

Pd, domani si decide per le primarie. Lavagetto: "Siano vere e aperte"

Assemblea al circolo Zerbini. In streaming

lorenzo lavagetto

Lorenzo Lavagetto

Ricevi gratis le news
0

"Rispettare le promesse è una gran bella cosa". E la promessa a cui si riferisce il segretario cittadino del Pd Lorenzo Lavagetto è l'assemblea in cui si deciderà sul tema primarie.
"Domani alle  17.30 all’Arci Zerbini, nel cuore dell’Oltretorrente, si riunirà l’Assemblea cittadina del Pd per indicare tempi e regole chiare delle primarie e delle candidature - annuncia -. Sono contento perché per mesi ho chiesto pubblicamente una cosa semplice, facciamo pure due.
1. Che la sfida di Parma 2017 sia giocata a viso aperto, emozionando Parma e pensando alla Città, non alle bandierine di partito da piantare in Comune.
2. E che quella sfida sia giocata nell’unico modo capace di emozionare e far partecipare: con primarie apertissime e vere, con un percorso e scadenze decise prima del referendum. Prima del referendum perché il 4 dicembre in un modo o nell’altro potrebbe cambiare l’Italia, e a me preme di spiegare ai miei concittadini e alle mie concittadine che è cambiato questo Pd, che noi ci saremo non per costruire una carriera ma per portare il Comune di Parma e i suoi servizi nei 10 quartieri della Città".


"Qualcuno - dice - li ha definiti pensierini, qualcuno ci ha visto il tentativo di bloccare delle candidature, qualcuno mi ha definito “pazzo”, qualcuno ha scritto che non stavo condividendo il mio percorso.
Io so solo che dopo 20 anni di sconfitte non mi sono candidato a fare il segretario del mio partito per ripetere gli stessi errori. E a chi mi ha chiesto di ripensarci ho sempre ricordato che il mio mandato era a disposizione (la lettera in bianco e già pronta). E questo perché non ci sarà mai nessuna decisione o benedizione dall’alto più forte della voce dei cittadini di Parma.
L’Assemblea di domenica sarà il megafono di questa voce, che ogni giorno cresce sempre di più. Ci sono le posizioni di Massimo Rutigliano e Nicola Dall’Olio, chiari nei loro ragionamenti. C’è il tifo di chi sostiene la necessità di candidature di peso tra i parlamentari del nostro territorio. E c’è la posizione che ho letto con grande interesse e rispetto di Giorgio Pagliari, che non ha affatto rinunciato all’opzione di candidarsi. Un’opzione di valore che darebbe valore alle primarie, come ha detto l'altro ieri Gianpaolo Serpagli.
C’è la passione dei 160 firmatari del manifesto rivolto a chi crede nel cambiamento, che sono stato onorato di andare ad ascoltare, così come è stato un piacere dialogare in pubblico con Roberto Ghiretti, Manuel Magnani e Francesco Castria la scorsa estate a Traversetolo,, di ascoltare le proposte di Possibile, di Sel e sinistra italiana insieme agli amici Federica Barbacini e Francesco Samuele e di tanti altri ancora.
Confrontarsi, parlare, studiare, sapendo che una stagione di Parma è finita e deve iniziarne una nuova, con compagni di viaggio cui non dovremo chiedere le analisi del sangue ma solo tanta, tanta voglia di riaccendere Parma.
In streaming? La cosa era nata quasi per scherzo ma poi l’abbiamo letta sui giornali in queste ore e abbiamo detto: perché no. E’ bellissimo che tutta la Città possa ascoltare le varie proposte e le motivazioni connesse. Qualcuno mi ha già detto che è meglio non farlo, ma se le nostre discussioni sono on line a livello nazionale, possiamo essere altrettanto trasparenti anche qui".

"Domenica sarà il giorno di una svolta possibile e trovo emozionante poterne parlare davanti a tutta la Città. O no? Comunque chi vorrà intervenire in modo tradizionale per motivi di privacy ce lo farà sapere e non verrà ripreso.
Ps: vorrei dire al Sindaco Pizzarotti che se qualcuno lo sta minacciando nella sua privacy o in quella della sua famiglia ha tutta la mia solidarietà. Non apprezzo come ha governato Parma, ma so che senza solidarietà tra le persone, la politica vale meno di nulla. Quindi suggerisco al Sindaco di andare a denunciare quello che sa (ammesso che non l’abbia già fatto), perché fa male alla Città leggere che il Primo Cittadino sta pensando di non candidarsi per non incappare nella macchina del fango."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno sei morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento